Jump to content

Top & Flop sesta giornata


Recommended Posts

I migliori della #6 giornata

06/11/2006 - 22:26

Serie A: il quintetto ideale della giornata #6

Serie A, i migliori della giornata

Michael Jordan (Cantù)

23 punti, 38 minuti, 3/3 da 2, 1/4 da 3, 14/15 ai liberi, 3 rimbalzi, 2 perse, 5 recuperi, 7 assist, 39 valutazione

Ancora una grande partita per il folletto canturino, contro il francesino Mokongo ha fatto la differenza.

Joseph Forte (Montepaschi Siena)

23 punti, 31 minuti, 1 fallo, 1/6 da 2, 3/3 da 3, 12/12 ai liberi, 2 perse, 4 recuperi, 3 assist, 30 valutazione

Se gioca così, può essere una delle stelle di questo campionato. Capace di creare per se e per gli altri, un grande talento.

Kristaps Janicenoks (Siviglia Wear Teramo)

17 punti, 26 minuti, 3 falli, 4/4 da 2, 3/3 da 3, 2 rimbalzi, 2 perse, 2 recuperi, 18 valutazione

Alla faccia del debutto. Arrivava dalla panchina (o tribuna) della Climamio, contro i campioni di Treviso una prova esemplare.

Preston Shumpert (Climamio Bologna)

29 punti, 42 minuti, 3 falli, 12/18 da 2, 1/6 da 3, 2/3 ai liberi, 9 rimbalzi, 1 stoppata, 4 perse, 2 recuperi, 1 assist, 26 valutazione

Segna il canestro decisivo ma soprattutto si mette in mostra anche per la grande consistenza in difesa. Quando gioca così ti chiedi: perchè non lo fa sempre?

James Thomas (Climamio Bologna)

17 punti, 38 minuti, 4 falli, 6/8 da 2, 5/10 ai liberi, 18 rimbalzi, 1 persa, 1 recupero, 1 assist, 31 valutazione

Seconda apparizione nel Top Five per il centro biancoblu: forte, fortissimo a rimbalzo, dove si guadagna i suoi punti, è freddissimo quando conta anche dalla lunetta (4/4 gli ultimi liberi).

Link to comment
Share on other sites

Top Flop

06/11/2006 - 22:22

Serie A: il quintetto "Top Flop" della giornata #6

Serie A, i peggiori della giornata

Tierre Brown (Eldo Napoli)

4 punti, 17 minuti, 2/12 da 2, 0/2 da 3, 5 rimbalzi, 1 assist, -4 valutazione

Già Piero Bucchi lo lascia spesso fuori nei finali di gara, a Bologna lo ha addirittura cestinato nel terzo quarto.

Larry O'Bannon (Snaidero Udine)

6 punti, 32 minuti, 3 falli, 2/8 da 2, 0/5 da 3, 2/2 ai liberi, 3 rimbalzi, 3 perse, 2 assist, -4 valutazione

Ad Avellino, che ha centrato la prima vittoria, è naufragato totalmente, come la sua squadra nell'ultimo quarto.

David Hawkins (Lottomatica Roma)

4 punti, 31 minuti, 3 falli, 0/4 da 2, 1/4 da 3, 1/2 ai liberi, 3 rimbalzi, 4 perse, 2 recuperi, 1 assist, -5 valutazione

Vladimer Boisa (Montepaschi Siena)

0 punti, 15 minuti, 2 falli, 0/2 da 2, -5 valutazione

Della serie cerchiamo il pelo nell'uovo: se Siena stravince e lui gioca così, con il miglior Boisa i toscani faranno un ulteriore passo avanti.

Taylor Coppenrath (Angelico Biella)

2 punti, 18 minuti, 2 falli, 1/2 da 2, 0/1 da 3, 0/1 ai liberi, 3 rimbalzi, 2 perse, 1 recupero, 1 assist, 3 valutazione

Sopraffatto da Blair, il biondone ex AEK non è riuscito a dare il suo apporto per la formazione di Bechi.

Link to comment
Share on other sites

Losing Effort

06/11/2006 - 22:15

Serie A: il quintetto "Losing Effort" della giornata #6

Serie A, i migliori tra gli sconfitti della sesta giornata

Antonio Porta (Angelico Biella)

16 punti, 28 minuti, 2 falli, 2/2 da 2, 3/3 da 3, 3/4 ai liberi, 2 rimbalzi, 2 perse, 3 recuperi, 4 assist, 23 valutazione

In una serata dove Milano non ha a disposizione Green e Bulleri, l'italo-argentino mette insieme una gara molto produttiva.

Ricky Minard (Bipop Carire Reggio Emilia)

22 punti, 35 minuti, 3 falli, 6/9 da 2, 3/6 da 3, 1/1 ai liberi, 5 rimbalzi, 1 persa, 3 recuperi, 3 assist, 25 valutazione

Ha una caviglia in disordine, ma non ha fatto mancare il proprio contributo alla causa, purtroppo per lui, persa contro Varese.

Reggie Freeman (Upea Capo d'Orlando)

23 punti, 36 minuti, 4 falli, 4/4 da 2, 3/8 da 3, 6/6 ai liberi, 3 rimbalzi, 2 perse, 3 recuperi, 1 assist, 25 valutazione

Nel buonissimo primo tempo orlandino è il migliore a Cantù (17 punti a metà gara). Prima vera gara consistente in attacco della stagione.

Mason Rocca (Eldo Napoli)

19 punti, 30 minuti, 2 falli, 8/11 da 2, 3/3 ai liberi, 12 rimbalzi, 1 stoppata, 1 persa, 2 recuperi, 34 minuti

Napoli cerca l'americano nel ruolo, ma intanto chi lo ferma questo qui? Impressionante per concretezza e costanza.

Ognjen Askrabic (Lottomatica Roma)

18 punti, 30 minuti, 2 falli, 7/9 da 2, 1/1 da 3, 1/2 ai liberi, 4 rimbalzi, 1 stoppata, 1 recupero, 8 assist, 30 valutazione

Nel tristissimo mezzogiorno romano a Siena, bagliori di speranza per Jasmin Repesa. Gran qualità, soprattutto al servizio dei compagni.

Link to comment
Share on other sites

I migliori della #6 giornata

Kristaps Janicenoks (Siviglia Wear Teramo)

17 punti, 26 minuti, 3 falli, 4/4 da 2, 3/3 da 3, 2 rimbalzi, 2 perse, 2 recuperi, 18 valutazione

Alla faccia del debutto. Arrivava dalla panchina (o tribuna) della Climamio, contro i campioni di Treviso una prova esemplare.

Martinelli, martinelli...

Link to comment
Share on other sites

Top Flop

06/11/2006 - 22:22

Serie A: il quintetto "Top Flop" della giornata #6

Serie A, i peggiori della giornata

Tierre Brown (Eldo Napoli)

4 punti, 17 minuti, 2/12 da 2, 0/2 da 3, 5 rimbalzi, 1 assist, -4 valutazione

Già Piero Bucchi lo lascia spesso fuori nei finali di gara, a Bologna lo ha addirittura cestinato nel terzo quarto.

Larry O'Bannon (Snaidero Udine)

6 punti, 32 minuti, 3 falli, 2/8 da 2, 0/5 da 3, 2/2 ai liberi, 3 rimbalzi, 3 perse, 2 assist, -4 valutazione

Ad Avellino, che ha centrato la prima vittoria, è naufragato totalmente, come la sua squadra nell'ultimo quarto.

David Hawkins (Lottomatica Roma)

4 punti, 31 minuti, 3 falli, 0/4 da 2, 1/4 da 3, 1/2 ai liberi, 3 rimbalzi, 4 perse, 2 recuperi, 1 assist, -5 valutazione

Vladimer Boisa (Montepaschi Siena)

0 punti, 15 minuti, 2 falli, 0/2 da 2, -5 valutazione

Della serie cerchiamo il pelo nell'uovo: se Siena stravince e lui gioca così, con il miglior Boisa i toscani faranno un ulteriore passo avanti.

Taylor Coppenrath (Angelico Biella)

2 punti, 18 minuti, 2 falli, 1/2 da 2, 0/1 da 3, 0/1 ai liberi, 3 rimbalzi, 2 perse, 1 recupero, 1 assist, 3 valutazione

Sopraffatto da Blair, il biondone ex AEK non è riuscito a dare il suo apporto per la formazione di Bechi.

E dov'è Penberty? :nono[1]:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...