Jump to content

bah .. forse la vincevo anch'io quella olimpiade .. rubens vai a casa!!!


Recommended Posts

Argentina: 4 Sanchez, 5 Ginobili, 6 Montecchia, 7 Oberto, 8 Herrmann, 9 Fernandez, 10 Sconochini, 11 Scola, 12 Gutierrez, 13 Nocioni, 14 Delfino, 15 Wolkowyski. All. Magnano.

un anno abbondante fa .. mi approcciavo al vostro forum e, non so più chi, mi cazziava perchè dicevo che con quella nazionale, l'olimpiade la vincevo anch'io in panca .. bastava darci la motivazione giusta ..

ebbene..prendetemi come quello che si lamenta per forza dopo poche giornate .. prendetemi come volete .. a me stasera son girati i gioielli di famiglia .. sconfitte come queste sporcano la maglia .. io ero a biella .. come al solito .. e come al solito ho preso le mazzate ..

ma vi par possibile difender così male? (e qui il buon rubens può centrar di meno)..ma in attacco?!? nessun'idea .. giocano coi singoli .. non vedo giochi .. e vedo cambi a cazzo .. nessuna programmazione ..

e ciarliie è sempre libero .. e spesso, troppo spesso, a masnago .. speriamo!!!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 182
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

.. e per chiudere .. la mia sensazione è:

questo allenatore .. affascinante per le sue conquiste. carismatico, personaggio .. beh .. non ha mai avuto, non ha .. e mai avrà le chiavi della pallacanestro varese in tasca ..

HE DOES NOT BELONG .. that's all folks .. ora aspetto le vostre ..

Link to comment
Share on other sites

.. e per chiudere .. la mia sensazione è:

questo allenatore .. affascinante per le sue conquiste. carismatico, personaggio .. beh .. non ha mai avuto, non ha .. e mai avrà le chiavi della pallacanestro varese in tasca ..

HE DOES NOT BELONG .. that's all folks .. ora aspetto le vostre ..

Ciao Gianni.

Le solite provocazioni.

E quando calano così, dall'alto, mi viene voglia di difendere anche l'indifendibile.

"Chi sa fa, chi non sa insegna", diceva Qualcuno.

Comunque mi preme solo ricordarTi che:

- anche Recalcati veniva definito come un "incompetente" da buona parte del competente pubblico varesino di allora, Bulgheri in testa nel periodo post-Coppa Italia 1999;

- dopo Charlie, tanti allenatori. Alcuni invero da Sunset Boulevard, altri forse, altri meno. Ma nessuno si è mai meritato le lodi di cotanto pubblico...so: does anybody belong to...?

:nono[1]::rolleyes::hmm:

Link to comment
Share on other sites

come al solito, per aver un po' di discussioni da fare bisgona aspettare che Varese perda.

certo è che i catastrofisti del giorno dopo non tradiscono mai: sono puntuali come treni svizzeri anche dopo una sconfitta arrivata dopo un mese di vittorie.

Link to comment
Share on other sites

come al solito, per aver un po' di discussioni da fare bisgona aspettare che Varese perda.

certo è che i catastrofisti del giorno dopo non tradiscono mai: sono puntuali come treni svizzeri anche dopo una sconfitta arrivata dopo un mese di vittorie.

beh c'è sconfitta e sconfitta.. e dopo ieri sera la sensazione è che sotto le prealpi non ci sia nulla di nuovo, stesso film visto e rivisto negli ultimi anni. é come, per fare un paragone, continuare ad uscire con una bellissima ragazza, continuare ad offrirle cene, ma.. non te la darà mai!

alla fine del primo tempo mi sono anche illuso, pensavo: questa squadra si che ha qualcosa di diverso dalle altre, sotto di 15 non ci siamo sciolti come neve al sole... poi prendiamo 60 punti nel secondo tempo e me ne torno a casa con la coda fra le gambe (magra consolazione, la nebbia si era alzata..).

questa era la prima prova del nove: toppata alla grande!!

come quel cretino che continua a offrire cene alla bella ragazza nonostante non gliela darà mai, anch'io continuerò ad entusiasmarmi per poco, per una vittoria, per un'intervista, per una trasferta in mezzo alla nebbia.. ma non oggi, oggi ho i coglioni girati!

p.s. ruben non è esente da colpe come tutti quelli che son scesi in campo molli

Link to comment
Share on other sites

Personalmente penso solo che Magnano stia facendo piú fatica del previsto ad adattare i suoi sistemi a giocatori di seconda, spesso terza fascia ovvero con fondamentali non perfetti.

Come spettatore trovo sempre poco fluido il nostro attacco, ma in assoluto perché poi cifre alla mano siamo assolutamente in linea con il torneo che disputiamo.

Su tutto una considerazione che altri hanno giá fatto. E' un campionato all'insegna della medocritá, con poco potremmo fare tanto.

Link to comment
Share on other sites

poco fluido l'attacco? anche ieri i tiri comodi ci sono stati. abbiamo fatto 85 punti in trasferta tirando col 50% e spiccioli dal campo. mica male.

il vero problema è stato oltre alla difesa del primo quarto la voglia di fare a gara di tiro con loro. e biella ha tirato col 70%. e difesa o meno le statistiche scrivono 11/18 da 3 con tiri neanche tanto facili.

Link to comment
Share on other sites

per quanto riguarda il discorso offensivo non mi pare che si sia giocato così male (eccetto l'ultimo quarto, a partita decisa).

la sconfitta è arrivata per la difesa troppo allegra, soprattutto degli esterni, e per la sostanziale infallibilità dei biellesi anche sui tiri difesi bene.

Link to comment
Share on other sites

poco fluido l'attacco? anche ieri i tiri comodi ci sono stati. abbiamo fatto 85 punti in trasferta tirando col 50% e spiccioli dal campo. mica male.

il vero problema è stato oltre alla difesa del primo quarto la voglia di fare a gara di tiro con loro. e biella ha tirato col 70%. e difesa o meno le statistiche scrivono 11/18 da 3 con tiri neanche tanto facili.

per quanto riguarda il discorso offensivo non mi pare che si sia giocato così male (eccetto l'ultimo quarto, a partita decisa).

la sconfitta è arrivata per la difesa troppo allegra, soprattutto degli esterni, e per la sostanziale infallibilità dei biellesi anche sui tiri difesi bene.

quoto entrambi.

La cosa che mi ha fatta inorridire ieri è stata la TOTALE MANCANZA della DIFESA. Lenti, scoordinati, disuniti.....il nostro marchio di fabbrica era completamente assente.

In attacco non mi è piaciuto Holland, troppo solitario, "veneziano", con scelte a volte sconsiderate.

Il tecnico di Fernandez è l'emblema di con quanta poca testa abbiamo giocato.

Da qui a mettere in croce Magnano, comunque, ce ne passa.....le gambe molli in difesa le avevano i giocatori, non il Rubens :yahoo[1]:

Link to comment
Share on other sites

quoto entrambi.

La cosa che mi ha fatta inorridire ieri è stata la TOTALE MANCANZA della DIFESA. Lenti, scoordinati, disuniti.....il nostro marchio di fabbrica era completamente assente.

In attacco non mi è piaciuto Holland, troppo solitario, "veneziano", con scelte a volte sconsiderate.

Il tecnico di Fernandez è l'emblema di con quanta poca testa abbiamo giocato.

Da qui a mettere in croce Magnano, comunque, ce ne passa.....le gambe molli in difesa le avevano i giocatori, non il Rubens :yahoo[1]:

Sottoscrivo quanto tu dici, che non è lontano da quanto da me affermato in altro post.

Ciao,

JB

Link to comment
Share on other sites

C'è cmq un problema che si ripete e chiama giocoforza in causa Magnano: l'approccio sbagliato in ogni inizio di tempo o di partita...anche a Reggio di ritorno dall intervallo siamo andati sotto di 8, per nn parlare di Treviso o della partita con Teramo domenica scorsa. Nn si entra in campo con la giusta concentrazione!

Link to comment
Share on other sites

quoto entrambi.

La cosa che mi ha fatta inorridire ieri è stata la TOTALE MANCANZA della DIFESA. Lenti, scoordinati, disuniti.....il nostro marchio di fabbrica era completamente assente.

In attacco non mi è piaciuto Holland, troppo solitario, "veneziano", con scelte a volte sconsiderate.

Il tecnico di Fernandez è l'emblema di con quanta poca testa abbiamo giocato.

Da qui a mettere in croce Magnano, comunque, ce ne passa.....le gambe molli in difesa le avevano i giocatori, non il Rubens :yahoo[1]:

Ok Silvia, ma 'ste gambe molli, a cosa o a chi le dovremmo imputare ??

Link to comment
Share on other sites

per quanto riguarda il discorso offensivo non mi pare che si sia giocato così male (eccetto l'ultimo quarto, a partita decisa).

la sconfitta è arrivata per la difesa troppo allegra, soprattutto degli esterni, e per la sostanziale infallibilità dei biellesi anche sui tiri difesi bene.

beh .. certo che se io esagero col pessimismo .. direi che sono più che compensato dall'ottimismo di questo forum .. io di "tiri difesi bene" non ne ho visti .. se non qlcosa nel secondo quarto .. per il resto avevano sempre quasi un metro sul difensore ..

ma il punto non è certo questo .. il punto è che all'8 giornata di campionato .. dopo 3 mesi pieni di attività di questa squadra .. io non vedo un gioco d'attacco che sia fluido e realmente corale .. e non l'ho mai visto col magnano in panca .. e allora i dubbi dell'anno scorso, nella mia testa, stanno oramai diventanto certezze ..

cmque vedrò di sostenere la mia teoria anche dopo vittorie casalinghe nate sull'onda di fiammate una volta di questo una volta di quel giocatore .. non certo su giochi ben riusciti e gestioni cambi che mettano in difficoltà l'avversario ..

p.s. ben felice di sbagliarmi .. sia chiaro .. ma per ora (a mio avviso) non è così ..

Link to comment
Share on other sites

Ok Silvia, ma 'ste gambe molli, a cosa o a chi le dovremmo imputare ??

personalmente, io le imputo ai giocatori. Se non c'è la testa e la concentrazione, un allenatore ha poco da fare.

Se i tuoi giocatori arrivano a cadere uno sopra l'altro mentre l'avversario va comodamente a schiacciare, io la colpa la do tutta la vita a chi è in campo.

Link to comment
Share on other sites

Ok Silvia, ma 'ste gambe molli, a cosa o a chi le dovremmo imputare ??

Sicuramente NOn è colpa degli allenamenti, ieri sera mancava totalmente la testa abbiamo concesso 95 punti agli esterni di Biella.

Holland NON difende assolutamente e Galanda, a mio giudizio, non era l'uomo giusto x Daniels per il resto si è visto come Keys perda sempre l'uomo e Carter purtroppo non si liberi mai come si deve per un tiro; su Holland concordo con Long Leg sperando che non diventi un problema perchè già oggi sulla Prealpina i toni sono quantomeno preoccupanti su Delonte.

Detto questo ieri sera abbiamo giocato con una squadra che non aveva centri di spessore eppure ci hanno surclassato con gli esterni, ok che a Biella ci mettono l'entusiasmo ma insomma parliamo di giocatori ormai in grado di controllare le emozioni in un palazzino da poco più di 3000 posti.

Andiamo a Napoli dove sarà durissima e dove le prendiamo sempre vedremo...non demordiamo e continuiamo a sperare che l'alchimia della squadra elimini figuracce come ieri sera!!!

Ciao

Link to comment
Share on other sites

personalmente, io le imputo ai giocatori. Se non c'è la testa e la concentrazione, un allenatore ha poco da fare.

Se i tuoi giocatori arrivano a cadere uno sopra l'altro mentre l'avversario va comodamente a schiacciare, io la colpa la do tutta la vita a chi è in campo.

Non è forse nei compiti dell' allenatore fare in modo che la squadra entri in campo concentrata, ben preparata tecnicamente e tatticamente con ben chiaro in testa cosa fare per provare a vincere la partita ??

Se la squadra fa schifo ( 32 subiti nel 1° e 37 nel 4° quarto, manco giocassimo contro i Bulls di Jordan !!), mi spiace ma la responsabilità è "anche" ma "pesantemente" del coach !

Ragazzi, qui delle 2 una: o siamo in presenza di incapaci o qualcuno rema contro !!

....spero tanto di sbagliarmi, tuttavia............... :yahoo[1]::yahoo[1]:

Edited by ROOSTERS99
Link to comment
Share on other sites

personalmente, io le imputo ai giocatori. Se non c'è la testa e la concentrazione, un allenatore ha poco da fare.

Se i tuoi giocatori arrivano a cadere uno sopra l'altro mentre l'avversario va comodamente a schiacciare, io la colpa la do tutta la vita a chi è in campo.

io non faccio distinzioni: se la squadra ha avuto un approccio meno aggressivo del necessario (e per battere Biella ieri sera forse non sarebbe bastata l'aggressività dei Pistons versione bad boys) parte della colpa va ascritta anche all'allenatore.

Penso che separare squadra da allenatore (es: "varese vince nonostante Magnano" oppure "Magnano non ha colpe se i suoi giocatori non fanno quello che lui predica") sia un male per tutti e dia modo a chi è in difetto di trovarsi delle giustificazioni.

Link to comment
Share on other sites

Non è forse nei compiti dell' allenatore fare in modo che la squadra entri in campo concentrata, ben preparata tecnicamente e tatticamente con ben chiaro in testa cosa fare per provare a vincere la partita ??

sì, fa parte dei suoi compiti, ma se poi quelli non lo fanno, lui che fa? Li ammazza? :yahoo[1]:

io non faccio distinzioni: se la squadra ha avuto un approccio meno aggressivo del necessario (e per battere Biella ieri sera forse non sarebbe bastata l'aggressività dei Pistons versione bad boys) parte della colpa va ascritta anche all'allenatore.

Penso che separare squadra da allenatore (es: "varese vince nonostante Magnano" oppure "Magnano non ha colpe se i suoi giocatori non fanno quello che lui predica") sia un male per tutti e dia modo a chi è in difetto di trovarsi delle giustificazioni.

certo, è corretto anche questo modo di vedere, però io resto convinta che alla fine la partita la fanno quelli che vanno in campo, quindi la figura di merda prima di tutto l'han fatta loro.

Link to comment
Share on other sites

beh .. certo che se io esagero col pessimismo .. direi che sono più che compensato dall'ottimismo di questo forum .. io di "tiri difesi bene" non ne ho visti .. se non qlcosa nel secondo quarto .. per il resto avevano sempre quasi un metro sul difensore ..

ma il punto non è certo questo .. il punto è che all'8 giornata di campionato .. dopo 3 mesi pieni di attività di questa squadra .. io non vedo un gioco d'attacco che sia fluido e realmente corale .. e non l'ho mai visto col magnano in panca .. e allora i dubbi dell'anno scorso, nella mia testa, stanno oramai diventanto certezze ..

cmque vedrò di sostenere la mia teoria anche dopo vittorie casalinghe nate sull'onda di fiammate una volta di questo una volta di quel giocatore .. non certo su giochi ben riusciti e gestioni cambi che mettano in difficoltà l'avversario ..

p.s. ben felice di sbagliarmi .. sia chiaro .. ma per ora (a mio avviso) non è così ..

sto disco è da hit parade. gira e rigira è sempre colpa dell'attacco? si può stare qui a discutere sul fatto che non sia bello da vedere non sul fatto che sia poco efficace. siamo la squadra che perde meno palloni in tutto il campionato. e nella disfatta di ieri, legabasket segnala 12 assist ben distribuiti.

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, qui delle 2 una: o siamo in presenza di incapaci o qualcuno rema contro !!

Dunque, io questa voce della squadra che rema contro l'ho sentita da persona attendibile (ma pur sempre riportata come "voce", appunto) dopo la partita con Teramo che io non ho visto.

L'avevo liquidata con una risata e un buffetto.

Adesso qualche dubbio però mi si insinua, nonostante continui a ritenerla infondata.

Link to comment
Share on other sites

e per battere Biella ieri sera forse non sarebbe bastata l'aggressività dei Pistons versione bad boys

eh si... peccato che su quel campo siano passate scafati, teramo (di venti), che udine gliene ha dati 20 in un tempo, che han perso a reggio emilia... insomma se vogliamo giustificare la sconfitta con i meriti di biella proprio non mi trovi d'accordo!

ripeto, siamo tornati di colpo all'anno scorso, stesso film, attori diversi, stesso regista...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...