Jump to content

Howell e i tiri liberi


Recommended Posts

  • Replies 81
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

1/6

Il ragazzo ha fatto 1/6 ai liberi.

Io legherei il suo stipendio alla percentuale ai liberi.

E magari al mercoledì potrebbe fare solo tiri liberi, tanto abbiamo visto che all'allenamento di squadra non viene.

ieri howell è stato FANTASTICO... l'ho pure visto segnare con un movimento spalle a canestro...

gran difesa poi, sfondamenti presi, palle recuperate, rimbalzi.. a me sta bene così, anche se fa 1/6..

Link to comment
Share on other sites

Giustissimo, non è possibile che dopo due anni che si trova a varese non sia migliorato in questo fondamentale.

Persino il buon Zanus era riuscito con l'aiuto di Colombo a trovare il modo e la tecnica per migliorare le su percentuali.

Ma pare che a Rolando la cosa non importi,anzi più ne sbaglia più se la ride :g[1]::ike::yes::yes::pirate::lol:

Penso che Chiapparo nell'intervista alla trasmissione a canesto(si dovrebbe chiamare così) si riferisse proprio a questi atteggiamenti,definendoli molto negativi.

La proposta di condizionareil suo stipendio alle sue percentuali di tiri liberi penso sia un bellissimo modo per responsabilizzarlo e magari farlo smettere di ridere nonchè per risparmiare dei soldi da spenderenel per un suo eventuale taglio nel caso in cui continuasse con tale atteggiamento.

Edited by SuperRiga
Link to comment
Share on other sites

Bisogna dire che ieri il buon Rolando si e' trovato in buona compagnia ,nel derby Milano Cantu' gli spettatori hanno assistito ad un 6/13 di Blair , un 2/8 di Shaw e per finire ad un 1/6 di Williams .

Ma una volta tanti anni fa i giocatori non passavano parte delle loro vacanze o anche fermandosi per allenamenti extra per migliorare le loro performance in fondamentali in cui erano scarsi ?

Link to comment
Share on other sites

Bisogna dire che ieri il buon Rolando si e' trovato in buona compagnia ,nel derby Milano Cantu' gli spettatori hanno assistito ad un 6/13 di Blair , un 2/8 di Shaw e per finire ad un 1/6 di Williams .

Ma una volta tanti anni fa i giocatori non passavano parte delle loro vacanze o anche fermandosi per allenamenti extra per migliorare le loro performance in fondamentali in cui erano scarsi ?

premesso che considero il tiro libero un fondamentale assolutamente allenabile e migliorabile: se in NBA gente come shaq e duncan non migliorano di una virgola, pur al cospetto di luminari di tecnica.. beh, difficile che ce la faccia howell (che di testa non mi sembra sempre "presentissimo")

Edited by franz79
Link to comment
Share on other sites

premesso che considero il tiro libero un fondamentale assolutamente allenabile e migliorabile: se in NBA gente come shaq e duncan non migliorano di una virgola, pur al cospetto di luminari di tecnica.. beh, difficile che ce la faccia howell (che di testa non mi sembra sempre "presentissimo")

shaq e duncan hanno la curiosa convinzione di non aver nulla da imparare dal luminare del tiro libero di turno.

confermo che il tiro libero è un fondamentale migliorabilissimo, per esperienza diretta.

Link to comment
Share on other sites

shaq e duncan hanno la curiosa convinzione di non aver nulla da imparare dal luminare del tiro libero di turno.

confermo che il tiro libero è un fondamentale migliorabilissimo, per esperienza diretta.

infatti credo che il problema sia più mentale che tecnico.. è evidente che si presenta poco tranquillo sulla linea della carità.. :g[1]:

Link to comment
Share on other sites

La proposta di condizionareil suo stipendio alle sue percentuali di tiri liberi penso sia un bellissimo modo per responsabilizzarlo e magari farlo smettere di ridere nonchè per risparmiare dei soldi da spenderenel per un suo eventuale taglio nel caso in cui continuasse con tale atteggiamento.

Ho capito che ride...però, tanto per dire, anche Meneghin rideva spesso in campo ed a Bologna non capivano il perchè,mentre a Varese andava tutto bene.

Quello che conta è che lui ha risposto sul campo alle critiche con una buona prestazione in un momento non facile.

Link to comment
Share on other sites

Ho capito che ride...però, tanto per dire, anche Meneghin rideva spesso in campo ed a Bologna non capivano il perchè,mentre a Varese andava tutto bene.

Quello che conta è che lui ha risposto sul campo alle critiche con una buona prestazione in un momento non facile.

Meneghin e il Poz posso e potevano permettersi qualsiasi cosa,non per niente il primo è stato il miglior giocatore d'Europa e il secondo ha dimostrato di essere il più forte play d'Italia a Va a Bo e in nazionale.

Diverso è Howell,un lungo non molto abile come tecnica e che deve mangiarne di biscotti prima di concedersi risolini, soprattutto se non mette un libero, soprattutto se questo accade davanti al pubblico di varese che per due anni lo ha sostenuto con applausi dopo ogni sbagliato e ogni sua risata ma ora ha rotto le palle, non ci sono miglioramenti e non viene ripagata la nostra fiducia, io personalmente vedendolo ridere mi irrito e dovrei pure applaudire?sarebbe ora che si iniziasse a fischiarlo......forse capirebbe che se sbaglia non è un bene anche perchè quì il problema è di testa ma un altro,non si allena sul fondamentale e non migliora!!!!!!!!!!!!!!!!!io concordo pienamente con Leasiril tiro libero è migliorabile con impegno e volontà, se si allenasse non dico che avrebbe il 100% ma almeno il 50%/60% lo raggiungerebbe di gran lunga.

Evidentemente manca di volontà.........o si dimentica che in quel fondamentale è una sega come degli allenamenti del mercoledì......secondo me se non trova stimoli a migliorarsi o se ne va oppure gli si condiziona lo stipendio alle prestazioni o gli si fa un bel discorsetto.

Edited by SuperRiga
Link to comment
Share on other sites

Mi sembra che il numero di post raggiunti debba soddisfarea pieno quel sacripante di Tatanka, che ha teso un tranello acchiappa critici.

Leasir, ma quell'esperienza diretta di cui parli....un amico?

I Sacripanti lasciali a cantu. (altro tranellino ...... )

E vogliamo forse tacere lo 0/2 ai liberi di Gergati.

Qui oltre a dover dire che il ragazzo non può essere da A1 dobbiamo anche interrogarci sul coach.

Perchè se un giocatore cicca è colpa sua, ma se lo fanno in due vuol dire allenamenti fatti male per quel fondamentale.

Link to comment
Share on other sites

Meneghin e il Poz posso e potevano permettersi qualsiasi cosa

opinabile.

non si allena sul fondamentale e non migliora,io concordo pienamente con Leasir,se si allenasse non dico che avrebbe il 100% ma almeno il 50%/60% lo raggiungerebbe di gran lunga.

i miglioramenti nella tecnica di tiro rispetto alla scorsa stagione ci sono e sono evidenti.

è altrettanto evidente però che la strada da percorrere per farne un tiratore di liberi sufficiente sia ancora lunga.

secondo me se non trova stimoli a migliorarsi o se ne va oppure gli si condiziona lo stipendio alle prestazioni.

Facciamo invece che lui rimane e si continua così, sulla strada del lento miglioramento.

Io mi tengo gli anticipi, le stoppate, le palle recuperate e le schiacciate, tu tieniti la possibilità di spalar merda per i tiri liberi sbagliati.

Son soddisfazioni che ognuno ha il diritto di togliersi...

Edited by Leasir
Link to comment
Share on other sites

Meneghin e il Poz posso e potevano permettersi qualsiasi cosa,non per niente il primo è stato il miglior giocatore d'Europa e il secondo ha dimostrato di essere il più forte play d'Italia a Va a Bo e in nazionale.

Diverso è Howell,un lungo non molto abile come tecnica e che deve mangiarne di biscotti prima di concedersi risolini, soprattutto se non mette un libero, soprattutto se questo accade davanti al pubblico di varese che per due anni lo ha sostenuto con applausi dopo ogni sbagliato e ogni sua risata ma ora ha rotto le palle, non ci sono miglioramenti e non viene ripagata la nostra fiducia, io personalmente vedendolo ridere mi irrito e dovrei pure applaudire?sarebbe ora che si iniziasse a fischiarlo......forse capirebbe che se sbaglia non è un bene anche perchè quì il problema è di testa ma un altro,non si allena sul fondamentale e non migliora!!!!!!!!!!!!!!!!!io concordo pienamente con Leasiril tiro libero è migliorabile con impegno e volontà, se si allenasse non dico che avrebbe il 100% ma almeno il 50%/60% lo raggiungerebbe di gran lunga.

Evidentemente manca di volontà.........o si dimentica che in quel fondamentale è una sega come degli allenamenti del mercoledì......secondo me se non trova stimoli a migliorarsi o se ne va oppure gli si condiziona lo stipendio alle prestazioni o gli si fa un bel discorsetto.

io mi tengo tutto il resto che sa fare..........mandarlo via sarebbe l'ennesimo gesto scellerato della Società

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...