Jump to content

Toh chi si rivede!


Recommended Posts

43anni, varesino, con una lunga esperienza nei settori giovanili. E’ l’identikit di Giulio Cadeo , neo allenatore dell’Everlast Mabo a cui Bastagli e Perulli hanno affidato il delicato compito di rilanciare verso le posizioni che contano la formazione biancorossa, dopo l’esonero di Roberto Russo.

Cadeo ha lavorato a lungo con i giovani, dal Basket Valceresio a Borgomanero, fino ad approdare alla Pallacanestro Varese. Qua ha guidato il settore giovanile per due stagioni, nel 2001-2002 e 2002-2003 (finale nazionale juniores persa con Milano), poi il grande salto nel campionato successivo. Con la prima squadra ha fatto da vice a Dodo Rusconi (era la Metis dello sceriffo Mc Cullough e in cui muoveva i primi passi il gigante siberiano Podkolzine), del quale ha poi preso il posto come head coach alla quinta giornata, concludendo la regular season in ottava posizione, con un record nove vittorie in fila, ma finendo fuori al primo turno dei play off (0-3) contro la Montepaschi Siena che si sarebbe laureata campione d’Italia. In Europa invece raggiunge i quarti di finale di Uleb Cup, eliminata dal Real Madrid..

Più breve l’avventura nel torneo 2004-2005 con i varesini targati Casti Group, otto gare, tre vinte e cinque perse, prima di essere sostituito da Ruben Magnano, con un breve interregno, un match, di Gianni Molina. Una risoluzione consensuale, con Cadeo “rientrato nei ranghi” ad allenare il settore giovanile. Un’esperienza terminata a gennaio di quest’anno per tentare la sfida nel basket femminile, in A2 a Chieti, una parentesi cortissima chiusasi alla vigilia dei playoff nonostante un contratto triennale.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...