Jump to content

Vista dal Pub


Recommended Posts

Commenti numero uno per chi era a Cantù. Vi invidio.

Partita senza storia.

L'abbiamo avuta sempre in pugno grazie all'intensità difensiva iniziale e ad un attacco fluido che ha messo in chiarissima difficoltà gli avversari.

Vittoria netta e con un occhio anche alla differenza canestri.

Questo per la partita con Roma, ma a Cantù tutt'altra musica.

Partita tiratissima, in cui entrambe le squadre hanno giocato a perderla per buona parte del Match.

L'avevamo in tasca dopo il break di inizio quarto quarto in cui un'ottima difesa ha messo in croce lp'attacco canturino e ottime giocate in attacco ci hanno consentito di non subire transizioni.

Cantù molto atletica ma che ha cercato di imporre ritmi bassi perchè "udite udite" Varese va tenuta a punteggi bassi (parole di Marzorati). Direi che tutti i discorsi sull'attacco di Varese e sui giochi lenti e pallosi sono chiusi.

Alla fine l'abbiamo buttata nel cestino dei rifiuti con alcune scelte sbagliate ma soprattutto esecuzioni sbagliate (triple di Keys costruite benissimo ma non entrate, penetrazione di Capin che non va).

Il cestino dei rifiuti (leggesi Cantù) però ce la restituisce in un modo che mette a tacere altre polemicucce nostre. Quando si è sopra di 3 bisogna fare fallo.

Rivedendo l'azione bisogna dire alcune cose: Keys intelligente a tenere palla spostando la difesa su un lato, il fallo Cantù non poteva certo farlo a 15 secondi dalla fine. PAlla a Delonte che si butta dentro e qui Cantù fa la cazzata, doveva fare fallo sul palleggio di Delonte o tirare un mazzata sull'entrata. Siccome Delonte è praticamente arrivato al ferro il falletto non si poteva più fare (sarebbe stato canestro più libero). Il Delonte però non è mica scemo e infatti, nonostante sia oramai al ferro scarica per Carter che tira una bomba dall'esecuzione perfetta. Morale, facile parlare dopo e da seduti, nella bolgia dell'azione fare un fallo intelligente non è poi così facile. Il fallo di Carter a Scafati fu intelligente, se poi gli arbitri inventano.....

Comunque andiamo al supplementare e da questo momento, veramente, non abbiamo più rischiato di perdere, abbiamo però rischiato di andare ad altri supplementari, anzi ci siamo pure riusciti.

Dopo il quinto fallo di Gabriel Magnano gioca con un solo lungo (nell'ultima azione dei tempi regoòamentari abbiamo schierato una batteria di tiratori da 3 non indifferente). Galanda fa vedere che è di un'altra categoria. Possiamo chiuderla ma due rimbalzi offensivi lasciati a loro ci fanno arrivare ad un nuovo supplementare. Holland ha i suoi 5 secondi per chiudere il match, forse sarebbe stato meglio scegliere la penetrazione cercando pure il fallo, ma, considerando che quel tiro dai 6 metri era stato gratificante per tutta la partita (è il suo tiro) la scelta ci stava.

Si va al secondo OT. Ancora Galanda a trascinare, prendiamo un discreto margine, loro cominciano ad avere il braccino e ancora il tiro dai 6 metri di Delonte e la mano calda e la mente fredda di Capin ai liberi ci fanno stare tranquilli (si fa per dire).

Commenti sparsi:

Delonte 34 punti, ma se devo scegliere quale è il giocatore che sta una spanna sopra gli altri dico Galanda.

Howell fa vedere cose buone in difesa per alcuni minuti. La sua assoluta nullità offensiva lo toglie dal match.

Nel finale Magnano decide, saggiamente, che non si può tenere in campo un giocatore per cui vale l'equazione fallo subito = liberi per noi = 0 punti e palla a loro.

Loro non stanno meglio di noi ed hanno due centri che tirano i liberi come e peggioo di Rolando. Peccato che avendo Jack 4 falli non potevamo giocare a far fallo su Shaw.

Galanda nell'ultimo supplementare con la bombola dell'ossigeno. Dedicato a chi lo vorrebbe in campo di più. Sta forse giocando troppo, cerchiamo di risparmiarlo perchè è veramente il giocatore che gli altri non hanno.

Adesso siamo quarti, la clasifica è cortissima e la qualificazione alle F8 tutt'altro che raggiunta. Ma per le proiezioni sulla classifica vi rimando ad un altro 3D che aprirò nel pomeriggio. Abbiate pazienza.

PS. per il PUB. Grazie per il caffè.

Edited by tatanka
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 77
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Adesso siamo quarti, la clasifica è cortissima e la qualificazione alle F8 tutt'altro che raggiunta. Ma per le proiezioni sulla classifica vi rimando ad un altro 3D che aprirò nel pomeriggio. Abbiate pazienza.

MA ANCHE NO !

Grazie , Tatanka .

:yahoo[1]:

Link to comment
Share on other sites

Delonte 34 punti, ma se devo scegliere quale è il giocatore che sta una spanna sopra gli altri dico Galanda.

[...]

Galanda nell'ultimo supplementare con la bombola dell'ossigeno. Dedicato a chi lo vorrebbe in campo di più. Sta forse giocando troppo, cerchiamo di risparmiarlo perchè è veramente il giocatore che gli altri non hanno.

posto che il ruolo di galanda è la chiave dei giochi di magnano(parole di alediv), smettendo per un po' gli occhi del tifoso presente e supergoduto :yahoo[1]: , i primi tre quarti di galanda sono stati quantomeno imbarazzanti: palle perse a grappoli e tiri nati male e morti peggio. quando è stato sostituito nel terzo quarto da fernandez erano 5 minuti che ne invocavo la sostituzione. meno male che nell'ultimo quarto si è ricordato dove si trovava e come doveva giocare: da lì in poi ha sfoderato tutto il repertorio offensivo, l'aggressività in difesa e la leadership che gli spetta per curriculum ed età. ho notato proprio un cambio radicale di atteggiamento a dispetto del probabile appannamento fisico. che stia in questo genere di approccio la chiave di alcune inopinate sconfitte fuori casa?

per questo dico che, per costanza di rendimento e per come ha passato la settimana, il mio mvp va senza dubbio ad holland, che non è il mio giocatore ideale, come credo sia stato chiaro a tutti per tutta la settimana scorsa. che si mantenga su questi livelli fino a giugno. e che gli altri lo seguano!!

Link to comment
Share on other sites

Commenti numero uno per chi era a Cantù. Vi invidio.

Partita senza storia.

L'abbiamo avuta sempre in pugno grazie all'intensità difensiva iniziale e ad un attacco fluido che ha messo in chiarissima difficoltà gli avversari.

Vittoria netta e con un occhio anche alla differenza canestri.

Questo per la partita con Roma, ma a Cantù tutt'altra musica.

Partita tiratissima, in cui entrambe le squadre hanno giocato a perderla per buona parte del Match.

L'avevamo in tasca dopo il break di inizio quarto quarto in cui un'ottima difesa ha messo in croce lp'attacco canturino e ottime giocate in attacco ci hanno consentito di non subire transizioni.

Cantù molto atletica ma che ha cercato di imporre ritmi bassi perchè "udite udite" Varese va tenuta a punteggi bassi (parole di Marzorati). Direi che tutti i discorsi sull'attacco di Varese e sui giochi lenti e pallosi sono chiusi.

Alla fine l'abbiamo buttata nel cestino dei rifiuti con alcune scelte sbagliate ma soprattutto esecuzioni sbagliate (triple di Keys costruite benissimo ma non entrate, penetrazione di Capin che non va).

Il cestino dei rifiuti (leggesi Cantù) però ce la restituisce in un modo che mette a tacere altre polemicucce nostre. Quando si è sopra di 3 bisogna fare fallo.

Rivedendo l'azione bisogna dire alcune cose: Keys intelligente a tenere palla spostando la difesa su un lato, il fallo Cantù non poteva certo farlo a 15 secondi dalla fine. PAlla a Delonte che si butta dentro e qui Cantù fa la cazzata, doveva fare fallo sul palleggio di Delonte o tirare un mazzata sull'entrata. Siccome Delonte è praticamente arrivato al ferro il falletto non si poteva più fare (sarebbe stato canestro più libero). Il Delonte però non è mica scemo e infatti, nonostante sia oramai al ferro scarica per Carter che tira una bomba dall'esecuzione perfetta. Morale, facile parlare dopo e da seduti, nella bolgia dell'azione fare un fallo intelligente non è poi così facile. Il fallo di Carter a Scafati fu intelligente, se poi gli arbitri inventano.....

Comunque andiamo al supplementare e da questo momento, veramente, non abbiamo più rischiato di perdere, abbiamo però rischiato di andare ad altri supplementari, anzi ci siamo pure riusciti.

Dopo il quinto fallo di Gabriel Magnano gioca con un solo lungo (nell'ultima azione dei tempi regoòamentari abbiamo schierato una batteria di tiratori da 3 non indifferente). Galanda fa vedere che è di un'altra categoria. Possiamo chiuderla ma due rimbalzi offensivi lasciati a loro ci fanno arrivare ad un nuovo supplementare. Holland ha i suoi 5 secondi per chiudere il match, forse sarebbe stato meglio scegliere la penetrazione cercando pure il fallo, ma, considerando che quel tiro dai 6 metri era stato gratificante per tutta la partita (è il suo tiro) la scelta ci stava.

Si va al secondo OT. Ancora Galanda a trascinare, prendiamo un discreto margine, loro cominciano ad avere il braccino e ancora il tiro dai 6 metri di Delonte e la mano calda e la mente fredda di Capin ai liberi ci fanno stare tranquilli (si fa per dire).

Commenti sparsi:

Delonte 34 punti, ma se devo scegliere quale è il giocatore che sta una spanna sopra gli altri dico Galanda.

Howell fa vedere cose buone in difesa per alcuni minuti. La sua assoluta nullità offensiva lo toglie dal match.

Nel finale Magnano decide, saggiamente, che non si può tenere in campo un giocatore per cui vale l'equazione fallo subito = liberi per noi = 0 punti e palla a loro.

Loro non stanno meglio di noi ed hanno due centri che tirano i liberi come e peggioo di Rolando. Peccato che avendo Jack 4 falli non potevamo giocare a far fallo su Shaw.

Galanda nell'ultimo supplementare con la bombola dell'ossigeno. Dedicato a chi lo vorrebbe in campo di più. Sta forse giocando troppo, cerchiamo di risparmiarlo perchè è veramente il giocatore che gli altri non hanno.

Adesso siamo quarti, la clasifica è cortissima e la qualificazione alle F8 tutt'altro che raggiunta. Ma per le proiezioni sulla classifica vi rimando ad un altro 3D che aprirò nel pomeriggio. Abbiate pazienza.

PS. per il PUB. Grazie per il caffè.

come non si fa a quotare?! ero anch'io al pub, ma volevo essere a Cantù....che partita ragazzi...l'importante è che abbiamo vinto....

Link to comment
Share on other sites

MA ANCHE NO !

Grazie , Tatanka .

:clap[1]:

Bravo Virgus...... :yahoo[1]::clap[1]::clap[1]:

Alla ottima disamina di Tat, aggiungo che Carter ha fattto pure un passo indietro per il tiro da 3, e che Howell, per se a sprazzi positivo in difesa, ha ancora una volta dimostrato che pippa sia........ahinoi !!

Link to comment
Share on other sites

posto che il ruolo di galanda è la chiave dei giochi di magnano(parole di alediv), smettendo per un po' gli occhi del tifoso presente e supergoduto :yahoo[1]: , i primi tre quarti di galanda sono stati quantomeno imbarazzanti: palle perse a grappoli e tiri nati male e morti peggio. quando è stato sostituito nel terzo quarto da fernandez erano 5 minuti che ne invocavo la sostituzione. meno male che nell'ultimo quarto si è ricordato dove si trovava e come doveva giocare: da lì in poi ha sfoderato tutto il repertorio offensivo, l'aggressività in difesa e la leadership che gli spetta per curriculum ed età. ho notato proprio un cambio radicale di atteggiamento a dispetto del probabile appannamento fisico. che stia in questo genere di approccio la chiave di alcune inopinate sconfitte fuori casa?

per questo dico che, per costanza di rendimento e per come ha passato la settimana, il mio mvp va senza dubbio ad holland, che non è il mio giocatore ideale, come credo sia stato chiaro a tutti per tutta la settimana scorsa. che si mantenga su questi livelli fino a giugno. e che gli altri lo seguano!!

Concordo sull'analisi della partita di Jack, che rafforza la miatesi che dice che da lui passano le fortune/sfortune di Varese.

Nella cronaca di Sky ieri si diceva che le statistiche di Holland cambiano pochissimo fra le partite perse e quelle vinte. Ritengo che la cosa sia meno valida per Jack.

Ricordo per esempio che nella partita in casa con Milano JAck praticamente non ha giocato per problemi di falli. E si è visto.

Link to comment
Share on other sites

Concordo sull'analisi della partita di Jack, che rafforza la miatesi che dice che da lui passano le fortune/sfortune di Varese.

Nella cronaca di Sky ieri si diceva che le statistiche di Holland cambiano pochissimo fra le partite perse e quelle vinte. Ritengo che la cosa sia meno valida per Jack.

Ricordo per esempio che nella partita in casa con Milano JAck praticamente non ha giocato per problemi di falli. E si è visto.

Galanda determinante, come previsto e come dimostrato.

GRANDISSIMO GEK !!! :yahoo[1]:

Link to comment
Share on other sites

Bravo Virgus...... :yahoo[1]::clap[1]::clap[1]:

Alla ottima disamina di Tat, aggiungo che Carter ha fattto pure un passo indietro per il tiro da 3, e che Howell, per se a sprazzi positivo in difesa, ha ancora una volta dimostrato che pippa sia........ahinoi !!

Ho scritto il tutto senza aver letto le cifre.

Adesso che le ho lette vedo la valutazione per i giocatori. In ordine:

Holland 28

Galanda 21

Capin 16

Howell 10 !!!!!!!!!

Hafnar 7

Fernandez 6

Carter - Keys 5

De Pol -5

Le cifre non affossano quasi mai Howell (che però ha +/- a -5 mentre, per esempio, De Pol ha un -5 di valutazione ma un +/- di 1). E' il fatto di non poter contare su di lui in certi momenti la cosa che mi preoccupa. Problema legato soprattutto alla sua percentuale dei liberi più che alla sua incapacità di tirare, perchè la scelta se farlo tirare o meno è nostra, quella di mandarlo in lunetta può essere altrui.

Link to comment
Share on other sites

Howell 10 !!!!!!!!!

la dimostrazione del fatto che Ro in campo faccia molte più cose di quante ne risaltino.

mi associo alla preoccupazione di Tat sui liberi, perchè uno stopper del genere farebbe comodissimo anche negli ultimi minuti di una partita.

Link to comment
Share on other sites

la dimostrazione del fatto che Ro in campo faccia molte più cose di quante ne risaltino.

mi associo alla preoccupazione di Tat sui liberi, perchè uno stopper del genere farebbe comodissimo anche negli ultimi minuti di una partita.

Certo, fà molte cose, alcune anche abbastanza bene, altre le fa davvero da schifo, come un gregario, forse anche bravino, ma gregario; scusate ma io mi aspetto molto di più da un americano.

E il -5 evidenziato da Tat è spesso confermato.

Edited by ROOSTERS99
Link to comment
Share on other sites

Da buon spaccamaroni e imbeccato dalla lettura del pezzo del Franz aggiungo un'altra cosa.

Si può accettare che il Pianella sia sempre in deroga per aspetti strutturali etc etc.

E' però ora di finirla con il fatto che vi sia un contatto praticamente fisico fra gli Eagles ed i giocatori (vedi bandiere o sciarpe agitate addosso ai giocatori durante la rimessa) e l'incredibile ed assurda abitudine di muovere il canestro.

Questo dovrebbe portare al ricorso di chiunque perda a Cantù con relativo annullamento del risultato.

Edited by tatanka
Link to comment
Share on other sites

Da buon spaccamaroni e imbeccato dalla lettura del pezzo del Franz aggiungo un'altra cosa.

Si può accettare che il Pianella sia sempre in deroga per aspetti strutturali etc etc.

E' però ora di finirla con il fatto che vi sia un contatto praticamente fisico fra gli Eagles ed i giocatori (vedi bandiere o sciarpe agitate addosso ai giocatori durante la rimessa) e l'incredibile ed assurda abitudine di muovere il canestro.

Questo dovrebbe portare al ricorso di chiunque perda a Cantù con relativo annullamento del risultato.

L'ho appena scritto anch'io... assurdo!!

Link to comment
Share on other sites

la dimostrazione del fatto che Ro in campo faccia molte più cose di quante ne risaltino.

mi associo alla preoccupazione di Tat sui liberi, perchè uno stopper del genere farebbe comodissimo anche negli ultimi minuti di una partita.

ingiusto criticare qualcuno oggi, ma al di là delle sue qualità difensive pur restando sempre convinto che una buona difesa possa essere costruita anche di squadra, se noi avessimo un pivot con uno o due movimenti offensivi lotteremmo per lo scudetto...

Link to comment
Share on other sites

ingiusto criticare qualcuno oggi, ma al di là delle sue qualità difensive pur restando sempre convinto che una buona difesa possa essere costruita anche di squadra, se noi avessimo un pivot con uno o due movimenti offensivi lotteremmo per lo scudetto...

un 65% ai liberi basterebbe.

Link to comment
Share on other sites

ingiusto criticare qualcuno oggi, ma al di là delle sue qualità difensive pur restando sempre convinto che una buona difesa possa essere costruita anche di squadra, se noi avessimo un pivot con uno o due movimenti offensivi lotteremmo per lo scudetto...

un 65% ai liberi basterebbe.

IN effetti abbiamo Fernandez che uno o due movimenti offensivi li ha. Non è che con lui in campo spacchiamo il mondo, siamo solo un po' più pericolosi in attacco. Dovremmo avere un pivot di un altro livello e questo forse non possiamo permettercelo.

Come ho già scritto la cosa che più pesa è il fatto che spesso nei momenti decisivi non possiamo sfruttare RH neanche per le sue qualità difensive perchè rischiamo di vedere gli altri fare fallo sistematico su RH.

A questo punto mi associo alla richiesta di 65% ai liberi, anche se richiede una rieducazione globale della tecnica di tiro, cosa fra l'altro utile anche in azione e non solo ai liberi.

E qui viene il punto. E' una cosa da fare su un americano? Cioè, dobbiamo insegnare fondamentali a livello così basso ad un americano? La risposta è: non lo so. Se fosse così immediato che basta dare una velocissima occhiata al mercato e si trova di meglio forse si sarebbe già fatto.

Edited by tatanka
Link to comment
Share on other sites

Si gioca meglio con Fernandez, la squadra tutta è più tranquilla, semplicemente perchè sa che la palla sotto la potrà dare...in fondo in questo campionato pivot che sappiano tirare i liberi ce ne sono pochi, il problema è che lui spalle a canestro nn sa proprio giocare.

Link to comment
Share on other sites

Si gioca meglio con Fernandez, la squadra tutta è più tranquilla, semplicemente perchè sa che la palla sotto la potrà dare...in fondo in questo campionato pivot che sappiano tirare i liberi ce ne sono pochi, il problema è che lui spalle a canestro nn sa proprio giocare.

RH è il problema, ma le alternative a questo prezzo ce ne sono ben poche se consideriamo che Blair percepisce uno stipendo 4 volte quello di RH... discorso fondamentali, credo che ci abbiano già provato visto che è qui da 2 anni, ma i risultati sono sotto gli occhi di tutti, quando prende palla lontano più di un cm dal canestro è inutile e se gli fanno fallo anche... Discorso decisamente diverso in difesa...

Link to comment
Share on other sites

Si gioca meglio con Fernandez, la squadra tutta è più tranquilla, semplicemente perchè sa che la palla sotto la potrà dare...in fondo in questo campionato pivot che sappiano tirare i liberi ce ne sono pochi, il problema è che lui spalle a canestro nn sa proprio giocare.

QUOTONE !!

Link to comment
Share on other sites

Si gioca meglio con Fernandez, la squadra tutta è più tranquilla, semplicemente perchè sa che la palla sotto la potrà dare...in fondo in questo campionato pivot che sappiano tirare i liberi ce ne sono pochi, il problema è che lui spalle a canestro nn sa proprio giocare.

Ieri sera Howell ha fatto 5-6 giocate difensive che, quando le faceva Pittis, s'innalzavano peana e bruciavano incensi, nonostante quello tirasse i liberi con il 45%.

Siete incontentabili. :yahoo[1]:

Link to comment
Share on other sites

Si però ha fatto anche 5 o 6 vaccate dall'altra parte che ho rischiato di spaccare la tv...in difesa è vero ha fatto cose buone, da stopper come dice Leasir quando riusciva a lavorare sulle linee di passaggio, perchè quando il pivot avversario prendeva posizione - in particolare Williams - nn l'ha mai tenuto.

Io nn lo vedo giocare sempre, però mi sembra di poter dire che complessivamente anche le sue qualità difensive sono alquanto discutibili.

Edited by sertar
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...