Jump to content

Varese-Castelmaggiore


Recommended Posts

WHIRLPOOL - VIDIVICI. L`ANALISI DI DANIEL BELTRAMO

La Virtus Bologna, con la Montepaschi Siena, è la capolista di questo campionato. Mentre Siena è inarrestabile in casa, la Vidivici ha un rendimento in trasferta molto solido, dato che finora vinto partite con molta autorevolezza.

Il suo organico è di altissimo livello, ed è gestito come un grande gruppo per parte da coach Zare Markoski. Il giocatore com il minutaggio più alto gioca 26’ e ci sono tanti giocatori con più di 15’. Questa è, secondo me, la chiave per capire l’intensità difensiva e anche le quantità di situazioni che giocano, perché riescono sempre a trovare giocatori con energia per esprimere il loro gioco di intensità. La Vidivici ha trovato nelle situazioni di P/R la loro miglior arma, soprattutto quando sono capaci di farlo in transizione, dato che hanno 2 play come l’ex NBA Travis Best (mancino e di gran 1 contro 1) e il ex Roma Vlado Ilievski (pure lui mancino). La difficoltà maggiore è data dalla spaziatura che creano gli altri per punire con il tiro dopo gli scarichi, con giocatori che hanno alte percentuali da 3 (Blizzard, Vukcevic, Drejer, Giovannoni, ecc.). Un altro merito del loro allenatore è la variante tattica di schierare il brasiliano Giovannoni come ala grande pur essendo una ala piccola: diventa così micidiale il suo tiro da 3 punti e il suo gioco di 1 contro 1 fronte a canestro contro un giocatore più grande ed è difficile difendere su queste situazioni.

Per renderci conto della efficacia del loro gioco di P/R, segnaliamo che il loro top scorer è il centro Chirs Lang con 12 punti a partita, pur senza che lo alimentano tantissimo in Post Basso. Anzi, è un giocatore forte fisicamente che quando riceve palla dopo il pick, diventa difficile da fermare.

Senza dubbio, sarà una partita tirata, ma abbiamo piena fiducia di vincere questa sfida per arrivare in Coppa Italia, traguardo meritato per la Whirpool per il gioco svolto fin qui. E’ vero, non siamo stati capaci di chiudere partite in volata che ci avrebbero portato al vertice, ma siamo molto fiduciosi dei nostri mezzi e di sicuro che ce la metteremo tutta per qualificare tra i primi otto che saranno a Febbraio a Bologna.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Io Lang e i loro Pick n Roll, li temo da morire... credo che domenica sarà durissima, questa squadra, al pari di milano, è proprio la peggiore da affrontare per noi, per le nostre caratteristiche tecnico- tattiche... con una difesa che tende alla rotazione, la loro capacità di punire, colpendo dagli spazi che creano con il p'n'r, rischierà di farci sanguinare copiosamente.... Prova durissima, mezzogiorno di fuoco a Masnago.......

Link to comment
Share on other sites

Domanda nella mia profonda ingenuità: ma perchè soltanto noi dobbiamo spiegare in anticipo la chiave tattica della prossima partita? Gli orlandini si sono preparati bene ad attaccare la nostra zona....

L'omertoso

Quoto ............ taci, che il nemico ti ascolta !

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...