Jump to content

Per Mordente anche Treviso si fa avanti


Guest Paul The Rock

Recommended Posts

Guest Paul The Rock

Prima Milano, quindi Varese e ora anche Treviso sulle piste di Marco Mordente.

Il buon campionato disputato in maglia biancorossa e le recenti prestazioni

messe in mostra con la Nazionale ai Giochi del Mediterraneo, devono aver

fatto lievatare ulteriormente le richieste attorno al giocatore teramano

in scadenza di contratto con la Bipop. Tanto che ora, Mordente, diventato

un vero e proprio "pezzo pregiato" del mercato, è dato al centro di numerose

voci. L'ultima, per l'appunto, lo vedrebbe proprio nel mirino nientemeno

che della Benetton Treviso, società che nel prossimo campionato prenderà

parte all'Eurolega ma che ora, dopo le uscite di scena di Ettore Messina

(rimpiazzato dall'ex Maccabi David Blatt) e di Massimo Bulleri (accasatosi

a Milano) è nel bel mezzo di una rivoluzione (anche Marconato è dato in

partenza). Una trattativa, quella tra il play-guardia in uscita dalla Bipop

e la società biancoverde, confermata anche dallo stesso Gm trevigiano Maurizio

Gherardini, contattato qualche giorno fa. Mordente nei piani di Treviso

dovrebbe andare a ricorpire il ruolo di cambio di guardia e play, che quasi

sicuramente sarà americano.

Link to comment
Share on other sites

Casti Group, il pivot sarà americano Rinvio per Mordente, Marin saluta

29/06/2005 09:17

L’italoargentino torna a giocare in patria

- Il Giorno -

I ruoli chiave del quintetto di Varese avranno entrambi il passaporto americano. Il regista già individuato, DeJuan Collins, presto avrà un connazionale a cui passare la palla e che occuperà il ruolo di centro, lo scorso anno ricoperto con alterne fortune da Kimani Ffriend e Cal Bowdler, entrambi lasciati liberi dalla Casti Group. La richiesta di un asse play-pivot Usa è arrivata direttamente dal coach, Ruben Magnano, e pare che il cerchio intorno al nome giusto si stia stringendo proprio in queste ore. «In effetti stiamo lavorando parecchio e su più fronti per completare il quintetto base», fanno sapere dalla società di via SanVito, ma di nomi non se ne parla finché in sede non arriverà la copia del contratto con una firma in calce. I tifosi attendono con fiducia, mentre si prevedono tempi lunghi per Marco Mordente, uno dei principali obiettivi di mercato indicati dallo stesso Magnano. Il giocatore, che sta facendo molto bene con la Nazionale ai Giochi del Mediterraneo, è alle prese con una scelta non facile: da una parte i soldi che offre Milano, con poca garanzia di utilizzo vista la concorrenza nel ruolo, dall’altra le opportunità professionali migliori — leggi spazio in campo — offerte da Roma e Varese. Mordente, però, preferirebbe restare al Nord, e dunque il triennale proposto da Claudio Maria Castiglioni, magari con un ritocco, potrebbbe fare al caso della guardia che tanto bene ha fatto quest’anno con Reggio Emilia. L’alternativa, Marlon Garnett della Benetton Treviso, piace agli spagnoli di Granada ma il suo ingaggio sembra subordinato ad altre operazioni di mercato, non tutte limpidissime, e dunque si vedrà nei prossimi giorni. Adios, invece, a Federico Marin, l’italo argentino che ha deciso di interrompere il contratto quadriennale con la Pallacanestro Varese e tornare a giocare in patria, all’Estudiantes Olavarria. La guardia, 23 anni, non ha mai brillato né ha mantenuto fede alle premesse iniziali.

Roberto Pacchetti

Link to comment
Share on other sites

Chi sarà mai questo Pivot americano in procinto di firmare per noi......

Via con le ipotesi (o forse meglio con le speranze)

Io dico Lonny Baxter

Link to comment
Share on other sites

Victor ALexander????

Casey Shaw???

Corsley Edwards???

Tyrone Grant???

Harold Jamison????

Mario Austin????

K'zell Wesson?

Robert Archibald??(scozzese ma cestisticamente yankee)

Link to comment
Share on other sites

Victor ALexander????

Casey Shaw???

Corsley Edwards???

Tyrone Grant???

Harold Jamison????

Mario Austin????

K'zell Wesson?

Robert Archibald??(scozzese ma cestisticamente yankee)

13640[/snapback]

da come si dice è americano senza passaporti strani ..... quindi escludiamo shaw e archibald ..... gli altri non so se hanno qualche passaporto strano ...

Link to comment
Share on other sites

Chi sarà mai questo Pivot americano in procinto di firmare per noi......

Via con le ipotesi (o forse meglio con le speranze)

Io dico Lonny Baxter

13637[/snapback]

o mamma, non è che sia proprio un crack...

Link to comment
Share on other sites

Victor ALexander????

Casey Shaw???

Corsley Edwards???

Tyrone Grant???

Harold Jamison????

Mario Austin????

K'zell Wesson?

Robert Archibald??(scozzese ma cestisticamente yankee)

13640[/snapback]

prendo austin...magari con un bel triennale

Link to comment
Share on other sites

Victor ALexander????

Casey Shaw???

Corsley Edwards???

Tyrone Grant???

Harold Jamison????

Mario Austin????

K'zell Wesson?

Robert Archibald??(scozzese ma cestisticamente yankee)

13640[/snapback]

Grant , Jamison e Wesson sono ali , e neanche tanto grandi, buoni tutti e tre ma al posto di Nolan .

Se pivot deve essere , che sia un pivot VERO .

Per me , nessuno della lista verra' a Varese .

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock
prendo austin...magari con un bel triennale

13652[/snapback]

Mi associo, fra quelli elencati è quello che mi ha convinto di più.

Link to comment
Share on other sites

Ma perchè proprio americani?

io speravo in uno slavo alito grosso cattivo.....

13665[/snapback]

Beh non sarebbe male, farebbe sicuramente il vuoto sotto canestro (e anche nella prima fila del parterre)

Link to comment
Share on other sites

Su Austin ci sono gli occhi di parecchie squadre di EL, italiane e non, ed è sicuramente fuori dalla nostra portata.

L'importante è non partecipare all'asta su Mordente, buonissimo giocatore ma non alle cifre che stanno circolando, per avere poi spazio per muoversi sul mercato.

Link to comment
Share on other sites

Ma perchè proprio americani?

io speravo in uno slavo alto grosso cattivo.....

13665[/snapback]

quello è il sogno di chiunque. probabilmente la versione stelle e striscie è più facile da individuare e firmare. peccato che qualcuno ogni tnto scappi...

Link to comment
Share on other sites

legevo che marconato è dato in uscita da treviso...costerà tanto però è un signor pivot!

a parte che secondo me torna santiago!!

13680[/snapback]

marconato finisce a barcellona per qualche miliardino credo. solita storia, se lo paghi tu...

Link to comment
Share on other sites

Per pescare bene nel mercato americano bisogna puntare su 5 atipici alti poco più di 2 metri, con prospettive NBA pressochè nulle, ma con tecnica e grinta da vendere.

La nostalgia ricorda la coppia sotto canestro formata dai 2 metri Thompson, Pittman....

Link to comment
Share on other sites

Grant , Jamison e Wesson sono ali , e neanche tanto grandi, buoni tutti e tre ma al posto di Nolan .

Se pivot deve essere , che sia un pivot VERO .

Per me , nessuno della lista verra' a Varese .

13654[/snapback]

JAMISON e sopprattuto WESSON NON sono ali !!

sono centri piccoli di statura.

giocano a 10 cm dal canestro , mordono e sgomitano.

ambedue abbondantemente sopra i 110 kg !!

anche ROLAN ROBERTS ex Livorno è della famiglia

io preferirei un centro slavo sopra i 210 cm, ma se proprio "dobbiamo" , sarebbe da confermare il blocco:

WESSON+NOLAN

o

JAMISON+NOLAN

o

JAMISON+ROBERTS

ma occorre un 3 comunitario/italiano che spari da 3 punti !!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...