Jump to content

Teramo ingaggia Brandon Brown


Recommended Posts

- Sito Uff. Teramo Basket -

Nuovo, rilevante colpo di mercato del Siviglia Wear Teramo che, nella mattinata di oggi, ha firmato Brandon Brown.

La società presieduta dal Presidente Antonetti, non si è lasciata sfuggire la preziosa occasione di tesserare un’atleta dotato di grandi doti temperamentali e atletiche, che faceva gola a diversi team europei.

Brown è un giocatore capace di ricoprire indifferentemente sia il ruolo di ala grande che di “5”, nato il 18 giugno 1981 a Houma (Usa), 202 cm di altezza per 100kg di peso.

Si tratta di un atleta che conosce bene il “taglia fuori”, in grado di giocare con aggressività e difendere bene con qualsiasi tipo di lungo avversario.

Ha sviluppato, con il passare degli anni, una buona attitudine al lavoro legato al team, diventando un ottimo rimbalzista.

Nella scorsa stagione (2005/06) ha militato nel Campionato Italiano disputando, infatti, 34 partite con l’Air Avellino, alla media di 15.2 punti segnati e 8.4 rimbalzi catturati, con il 63.4% da due, il 24.8% da tre e il 62.7% nei tiri liberi. Sino a qualche settimana fa era, invece, tesserato con l’Inchon ET Land Black Slamer (Serie A Corea del Sud).

Ha iniziato la carriera giocando nel campionato NCAA nel Tulane, dove ha disputato 4 stagioni, prima di ricevere, nell’Ottobre 2004 la proposta del Notec Inowroclaw (POL), dove disputa 13 gare con una media di 21.9 punti e 8 rimbalzi per gara (56% da due e 24.3% da tre); nel febbraio 2005 si sposta nella Lega Greca, disputando, con lo Ionikos N.F.Athens (GRE-A1) in 28 minuti di utilizzo, 7 partite con 12.1 punti e 5.9 rimbalzi di media (65% da due e 20% da tre), prima di approdare nel Maggio 2005 nel Cocodrilos de Caracas (VEN-LPB), dove arriva, però, a torneo quasi concluso.

Il parere di coach Massimo Bianchi: “Abbiamo aggiunto un giocatore importante, che conosce bene il Campionato italiano, avendo disputato un ottima stagione ad Avellino l’anno passato, con delle cifre di assoluta rilevanza. È un “4-5” che ci dovrebbe dare maggior consistenza e più concretezza sotto i tabelloni.”

Sono state prontamente avviate le procedure per ottenere, nel più breve tempo possibile, il visto d’ingresso, che consentirà a Brandon Brown di aggregarsi ai suoi nuovi compagni di squadra.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...