Jump to content

HO PERSO


EmaZ
 Share

Recommended Posts

Dopo quattro anni di dominio incontrastato la bestia di Ale Div. è riuscito a rompermi le palle...

Ne prendo atto dopo la prima pinta in pareggio, la seconda mi ha mazzulato.

Onore a lui, ma non resterò a lungo perdente...

A costo di sbiascicare insieme a me la sconfitta verrà lavata nell'ALCOOL.

A milano sono TaTanKa tuoi.

Link to comment
Share on other sites

Onore e rispetto all'unico degno avversario che io abbia mai avuto in questi anni di carriera.

Ho steso un danese (sia nella categoria "alla goccia" che in quella di "durata" con un perentorio 13-11), un americano (anche nella successiva gara a squadre, a suon di cicchetti di whisky, li abbiamo distrutti!!!), i miei compagni di scuola del liceo in un memorabile trofeo Bukowsky nella gita scolastica del 93 a Praga (anche se il vero avversario, il prof di Filosofia, non gareggiò, altrimenti sarebbe stata durissima...) e svariati altri personaggi che si sono posti sul mio cammino, ma un avversario dello spessore e del peso di Emaz, non l'ho mai trovato....

Ringrazio la mamma, il papà, la sorella, i parenti tutti e dedico la vittoria al mio fegato, senza il quale non avrei potuto sconfiggere il fu-imbattibile Emaz...

la prossima volta mettiamo in gioco l'Impero del Mondo, però.............

Pooooo popoppopopoooooooopo!!!!!!!!

Pooooo popoppopopoooooooopo!!!!!!!!

Pooooo popoppopopoooooooopo!!!!!!!!

:yes::clap[1]::clap[1]::clap[1]:

Link to comment
Share on other sites

Potreste fare una cronaca più dettagliata del match?

Con i risultati totali. i parziali etc etc.

E' stata una gara di bevuta, il mezzo di competizione era una media chiara per me, una media scura per Emaz, la regola: chi finiva prima, ovviamente "alla goccia".

Una gara combattuta all'ultima goccia, presenti molti beceri della Nord che hanno assistito entusiasti alla sfida epocale tra due generazioni di beceri

Al primo giro, l'incontro è finito in parità assoluta, anche perchè io mi aspettavo che si iniziasse con un cin beneagurante, invece l'energumeno si è praticamente infilato il bicchiere in gola e ha cominciato a trangugiare il siero ivi contenutovi... questo piccolo ritardo, dovuto alla sorpresa del mancato Cin, mi ha impedito di bastonarlo subito...

al secondo giro non mi ha fregato... siamo pariti alla pari e solo grazie a un colpo di gola finale (simile al colpo di reni dei ciclisti..), che a momenti mi soffoco, sono riuscito a sconfiggere il pupone arlunese...

Vittoria di esperienza: mentre ingollavo la birra, guardavo a che punto era l'avversario, mentre lui, sbrodolandosi pure la felpetta, beveva fissando il suo boccale... ho potuto cos' gestire il ritmo a mio piacimento, con un ultimo sforzo gladiatorio.

Devo dire che anche il rutto finale, dopo un litro di birra bevuto in meno di 3 minuti, è stato da competizione!! :whistle:

Link to comment
Share on other sites

E' stata una gara di bevuta, il mezzo di competizione era una media chiara per me, una media scura per Emaz, la regola: chi finiva prima, ovviamente "alla goccia".

Una gara combattuta all'ultima goccia, presenti molti beceri della Nord che hanno assistito entusiasti alla sfida epocale tra due generazioni di beceri

Al primo giro, l'incontro è finito in parità assoluta, anche perchè io mi aspettavo che si iniziasse con un cin beneagurante, invece l'energumeno si è praticamente infilato il bicchiere in gola e ha cominciato a trangugiare il siero ivi contenutovi... questo piccolo ritardo, dovuto alla sorpresa del mancato Cin, mi ha impedito di bastonarlo subito...

al secondo giro non mi ha fregato... siamo pariti alla pari e solo grazie a un colpo di gola finale (simile al colpo di reni dei ciclisti..), che a momenti mi soffoco, sono riuscito a sconfiggere il pupone arlunese...

Vittoria di esperienza: mentre ingollavo la birra, guardavo a che punto era l'avversario, mentre lui, sbrodolandosi pure la felpetta, beveva fissando il suo boccale... ho potuto cos' gestire il ritmo a mio piacimento, con un ultimo sforzo gladiatorio.

Devo dire che anche il rutto finale, dopo un litro di birra bevuto in meno di 3 minuti, è stato da competizione!! :whistle:

:lol::lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

E' stata una gara di bevuta, il mezzo di competizione era una media chiara per me, una media scura per Emaz, la regola: chi finiva prima, ovviamente "alla goccia".

Una gara combattuta all'ultima goccia, presenti molti beceri della Nord che hanno assistito entusiasti alla sfida epocale tra due generazioni di beceri

Al primo giro, l'incontro è finito in parità assoluta, anche perchè io mi aspettavo che si iniziasse con un cin beneagurante, invece l'energumeno si è praticamente infilato il bicchiere in gola e ha cominciato a trangugiare il siero ivi contenutovi... questo piccolo ritardo, dovuto alla sorpresa del mancato Cin, mi ha impedito di bastonarlo subito...

al secondo giro non mi ha fregato... siamo pariti alla pari e solo grazie a un colpo di gola finale (simile al colpo di reni dei ciclisti..), che a momenti mi soffoco, sono riuscito a sconfiggere il pupone arlunese...

Vittoria di esperienza: mentre ingollavo la birra, guardavo a che punto era l'avversario, mentre lui, sbrodolandosi pure la felpetta, beveva fissando il suo boccale... ho potuto cos' gestire il ritmo a mio piacimento, con un ultimo sforzo gladiatorio.

Devo dire che anche il rutto finale, dopo un litro di birra bevuto in meno di 3 minuti, è stato da competizione!! :whistle:

hiaihaihaihaaih e che pisciata siori.....non finivo +

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...