Jump to content

Torna Pesaro


Recommended Posts

Trovato l'accordo x rilevare il nome ed i trofei.

http://www.scavolinigruppospar.it/CMDirector.aspx?ID=6193

Mi chiamo Libertas, Victoria Libertas. Ho una sessantina d'anni, un paio di estati fa l'ho vista brutta e mi hanno ripresa per i capelli. Ora va meglio, grazie. La convalescenza segue il suo corso, ma ci vorrà ancora un po' perchè mi rimetta e ritorni quella che ero un tempo.

Valter Scavolini e la sua creatura: sì, lo so, Agide Fava e tutto il resto. Ma gli ultimi trent'anni, raga, li dobbiamo a questo signore e a questa famiglia, che almeno un paio di volte ha letteralmente fatto risorgere la suddetta Victoria Libertas (non dimentichiamo l'acquisto dei diritti di A2 di Gorizia, oltre, naturalmente, a alla partnership con la famiglia Vellucci dell'estate 2005) e che ha fatto vivere ad un paio di generazioni di appassionati i più begli anni di basket della loro vita. Ora, chiuse tutte le beghe burocratiche di cui il nostro paese va giustamente fiero, ecco che la nostra Beneamata riacquista nome e trofei.

A chi rivolgersi, se non a lui, in questo momento da lucciconi agli occhi?

“E' un momento molto importante per Pesaro” dice, “questi trofei fanno parte della storia cestistica e sportiva della nostra città e averli riavuti è stato un atto di giustizia.Tredici titoli nazionali giovanili, due Coppe Italia, una Coppa delle Coppe, due scudetti: successi che abbiamo conquistato meritatamente e con tanto lavoro, e che non saranno facilmente ripetibili. Per Pesaro è un orgoglio aver raggiunto tali livelli, e proprio perchè non sarà facile ritornare così in alto è stato importante riportare tutte le coppe nella nostra bacheca.”

Scudetti e compagnia bella erano chiusi, presidente, al sicuro nei nostri cuori: effettivamente, però, sapere di riaverli fisicamente a Pesaro (invece che, magari, venduti a qualche maniaco collezionista in un'asta fallimentare – cosa che a un certo punto pareva persino potesse succedere) è una bella consolazione per tutti. Per chi, come la famiglia Scavolini, ci ha investito tempo, denaro ed energie come nessuno; ma anche per chi, come migliaia di noi, ha vissuto al vecchio Palas o attaccato alla radiolina i migliori pomeriggi della propria adolescenza. E, idealmente, con i trofei tornano a Pesaro anche imprese senza nome: la sconfitta al supplementare contro i Knicks, evitando coraggiosamente il fallo tattico su Gerald Wilkins e giocando a viso aperto sino alla fine contro Pat Ewing e compagnia; i primi cinque minuti di gara tre dei quarti di finale con Varese, l'anno della monetina: 15-0, Norm Nixon che dirige la squadra come Claudio Abbado; garaquattro dell'ultima finale scudetto con la Virtus, squadra a pezzi ma con un cuore grande così, Carlton Myers bimbo e già divino e Rossano Bonaventuri che stoppa Danilovic.

Ora, però, si deve guardare al futuro.

“Bisogna avere fiducia” dice il presidentissimo della Scavolini Spar “e sperare in bene fino alla fine. La cosa più bella sarebbe coronare il ritorno dei trofei a Pesaro con la promozione in A1, non importa se diretta, con il primo posto in regular season, oppure attraverso i play-off. Non ho visto la partita di Cremona, so che qualcuno dei nostri non è stato all'altezza della situazione e questo è un peccato, perchè si trattava di un'occasione importante per riavvicinarci alla vetta. Tuttavia, visto che anche Caserta ha perso, alla fin fine le cosa cambiano poco, siamo sempre a -4 e secondo me abbiamo tutte le nostre chance per mirare ancora al primo posto.” Serenità, quindi, e tanto più indicativa perchè trasmessa da chi ha vissuto sulla sua pelle stagioni partite male e finite benissimo (e viceversa, ovviamente). Possiamo farcela, insomma: e se non sarà promozione diretta ma attraverso i play-off, andrà bene lo stesso. Che il gatto, bianco o nero che sia, acchiappi i topi: questo davvero conta. Lo diceva il presidente Mao, anche se non si occupava di basket.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...