Jump to content

Le statistiche di Varese


Guest Paul The Rock
 Share

Recommended Posts

Guest Paul The Rock

Giusto per scrivere un po' di numeri e per gli amanti, riporto le statistiche della Varese di quest'anno.

Statistiche di squadra

Punti segnati: 79.9

Percentuale da 2: 52% (2 schiacchiate)

Percentuale da 3: 39.5%

Percentuale ai liberi: 72.3%

Rimbalzi: 32.7 (8.9 off, 23.8 dif)

Falli: 22.8 fatti, 23.3 subiti

Stoppate: 2 date, 1.8 subite

Palle: 13.7 perse, 14.8 recuperate

Assists: 9.6

Valutazione media: 86.4 (OER 0.961)

Statistiche giocatori (migliore e peggiore in rosa)

Minutaggio: Carter 32.8 minuti, De Pol 12.5

Punti: Holland 17.5, De Pol 3.7

Percentuale da 2: Howell 60.6%, Hafnar 43.7%

Percentuale da 3: Fernandez 47.1%, Holland 29.7%

Percentuale ai liberi: Capin 89.7%, Howell 39.8%

Rimbalzi totali: Howell 5.2, Capin 1.4

Rimbalzi offensivi: Howell 1.8, Hafnar 0.2

Rimbalzi difensivi: Galanda 3.7, Capin 1

Falli commessi: Galanda 3.6, De Pol 1.7

Falli subiti: Holland 4.8, De Pol 1.3

Palle perse: Holland 2.5, De Pol 0.7

Palle recuparate: Carter 2, De Pol 0.7

Assists: Keys 2.1, De Pol 0.3

Valutazione media: Holland 14.9, Hafnar 4.1

OER: Galanda 1.051, Hafnar 0.812

Link to comment
Share on other sites

Se pensi invece che su 10 tiri almeno 8 sono schiacciate (e la percentuale dovrebbe essere del 100%) non è così... Dovrei calcolare la percentuale sui 2 tiri rimanenti :bye::brr::brr::bye::P

2-3%?! dalla media mi ricordo solo il piazzato contro Milano...e uno nell'intervallo prima del terzo quarto vs l'Upea... :P

Link to comment
Share on other sites

Holland in NBA per me non ci potrà mai giocare seriamente: in NBA puoi giocare guardia se o sei un super atleta e ti costruisci i tiri dal palleggio (ginobili e altri) o sei un grande tiratore (tanti) o sei un grande difensore (bowen). Holland è in parte il primo, ma in NBA è tutto da vedere, il secondo no e per il terzo dovrebbe marcare, James, Wade, Anthony, Iverson,Ginobili, Terry, Hamilton, Arenas e non ha una singola chance.

Quindi l'NBA se la scorda.

Un Eurolega di basso profilo potrebbe farla, ma di alto livello non credo.

Per me è il classico giocatore di squadra di medio livello che diverte i tifosi, per la sua eleganza e talento che produce ottime statistiche per spuntare buoni contratti per gli anni successivi.

PS: se fosse stato un super già l'anno scorso sarebbe andato in una squadra di alto livello quale purtroppo non siamo e visto le notizie non saremo.

PS2: non ho mai capito perchè viste le risorse limitate, queste non vengono utilizzate in parte per un'attività di scouting a tappeto, che è l'unica via per una squadra come la nostra per rimanere ad alto livello. Guardate l'attuale squadra di Siena: togliendo forse solo Baxter e Forte, tre anni fa quanto sarebbe costata la loro squadra???

Link to comment
Share on other sites

Holland in NBA per me non ci potrà mai giocare seriamente: in NBA puoi giocare guardia se o sei un super atleta e ti costruisci i tiri dal palleggio (ginobili e altri) o sei un grande tiratore (tanti) o sei un grande difensore (bowen). Holland è in parte il primo, ma in NBA è tutto da vedere, il secondo no e per il terzo dovrebbe marcare, James, Wade, Anthony, Iverson,Ginobili, Terry, Hamilton, Arenas e non ha una singola chance.

Quindi l'NBA se la scorda.

Un Eurolega di basso profilo potrebbe farla, ma di alto livello non credo.

Per me è il classico giocatore di squadra di medio livello che diverte i tifosi, per la sua eleganza e talento che produce ottime statistiche per spuntare buoni contratti per gli anni successivi.

Direi che la cosa che lo esclude dalle squadre di vertice in eurolega al momento è la sua dichiarata allergia al gioco controllato .... e a tutti gli allenatori che lo applicano Edited by Sir Zap
Link to comment
Share on other sites

Holland molto migliorato all'ombra del baffo ma difetta ancora in difesa, nel tiro da fuori e, soprattutto, nelle letture di gioco.

apprezzabilissimo comunque il fatto che venerdì si buttasse su ogni pallone e stringesse i denti nonostante i guai muscolari (per un usa non roba da poco...)

le dichiarazioni dell'altro ieri invece poteva tenersele per lui... :clap[1]:

Link to comment
Share on other sites

PS2: non ho mai capito perchè viste le risorse limitate, queste non vengono utilizzate in parte per un'attività di scouting a tappeto, che è l'unica via per una squadra come la nostra per rimanere ad alto livello. Guardate l'attuale squadra di Siena: togliendo forse solo Baxter e Forte, tre anni fa quanto sarebbe costata la loro squadra???

Non ho capito.....non mi pare che Siena stia in piedi grazie allo scouting. :D

3 anni fa quanto sarebbe costata cosa vuol dire?

3 anni fa McIntyre, Kaukenas, Boisa, Carraretto, Rombaldoni, Sato e Stonerook giocavano in altre squadre...lo scouting l'han fatto altri.

Anche Eze, che è lì da 3 anni, era stato lanciato da RC e pagato un bel po' di soldi x portarlo alla città del palio.

Di scouting senese si può parlare x Lechthaler, Datome e Barozzi.

Link to comment
Share on other sites

Non ho capito.....non mi pare che Siena stia in piedi grazie allo scouting. :huh:

3 anni fa quanto sarebbe costata cosa vuol dire?

3 anni fa McIntyre, Kaukenas, Boisa, Carraretto, Rombaldoni, Sato e Stonerook giocavano in altre squadre...lo scouting l'han fatto altri.

Anche Eze, che è lì da 3 anni, era stato lanciato da RC e pagato un bel po' di soldi x portarlo alla città del palio.

Di scouting senese si può parlare x Lechthaler, Datome e Barozzi.

e gergati... :D:D:D:blink:

Link to comment
Share on other sites

Holland in NBA per me non ci potrà mai giocare seriamente: in NBA puoi giocare guardia se o sei un super atleta e ti costruisci i tiri dal palleggio (ginobili e altri) o sei un grande tiratore (tanti) o sei un grande difensore (bowen). Holland è in parte il primo, ma in NBA è tutto da vedere, il secondo no e per il terzo dovrebbe marcare, James, Wade, Anthony, Iverson,Ginobili, Terry, Hamilton, Arenas e non ha una singola chance.

paradossalmente Holland, in ottica NBA, potrebbe essere un difensore molto più efficace che in ambito europeo, anche contro la gente che hai nominato.

quello che realmente gli preclude ogni possibilità di essere un giocatore NBA da rotazione (in panca ci va chiunque) è il fatto di aver bisogno di avere la boccia in mano.

In NBA questa cosa è riservata alle superstar, cosa che Delonte, pur con il suo talento, non è e non sarà mai.

Link to comment
Share on other sites

Guest Paul The Rock

paradossalmente Holland, in ottica NBA, potrebbe essere un difensore molto più efficace che in ambito europeo, anche contro la gente che hai nominato.

quello che realmente gli preclude ogni possibilità di essere un giocatore NBA da rotazione (in panca ci va chiunque) è il fatto di aver bisogno di avere la boccia in mano.

In NBA questa cosa è riservata alle superstar, cosa che Delonte, pur con il suo talento, non è e non sarà mai.

Già però prima dovrebbe capire che deve difendere, e già qui avrei dei dubbi che gli passi per la testa, poi per il fatto della boccia in mano secondo me avrebbe bisogno del lavaggio del cervello per fargli cambiare idea...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...