Jump to content

Italia-Croazia 80-73 (amichevole)


Recommended Posts

Dal sito della Fip:

Italia-Crazia 80-73

Bari. L’Italia batte la Croazia a Bari nella sua prima amichevole della stagione: “E’ stata una gara intensa, come poteva essere fra due squadre di giovani. Ci hanno dato filo da torcere –spiega Carlo Recalcati, ct azzurro- sono soddisfatto, al di là della vittoria, perché abbiamo messo in pratica tutto ciò che avevamo provato in allenamento in questi giorni e abbiamo fatto parecchie cose positive. Un buon viatico per la trasferta in Cina di metà giugno”.

Tutto sembra, l’Italia, tranne che sia una squadra sperimentale. E che si alleni da una settimana insieme. Corrono i ragazzi di Carlo Recalcati. Corrono, difendono con intensità, si caricano, si fanno coraggio, aprono i contropiedi e li chiudono con tre passaggi, vanno in transizione e si ritrovano in campo come un meccanismo rodato da tempo.

Anche se sono insieme solo da lunedì scorso. Mini raduni invernali esclusi.

Daniel Hackett, notoriamente figlio di Rudy, straniero a Pesaro ed in altre parte d’Italia, è l’ultimo arrivato, nel senso più stretto del termine, perché è alla sua prima convocazione in Nazionale e al suo esordio in quintetto. E’ come una regola non scritta: ti buttano in acqua, tocca a te dimostrare che sai nuotare. E Daniel Hackett ha dimostrato di saperlo fare senza batter ciglio, inserendosi nei meccanismi di squadra con umiltà e disponibilità, dannandosi su ogni palla, esplodendo in contropiede e imprimendo accelerazioni decise al gioco dell’Italia. Recalcati non era dubbioso sulla sua tenuta tecnica, ma del fatto che venisse da un campionato scolastico, rispetto ad un gruppo che gioca in un campionato professionistico. Hackett ha dimostrato di potercela fare.

C’è solo posto sugli strapuntini al Pala Cus di Bari per la prima partita della Nazionale di basket. In 1500, più altri duecento in piazza Mercantile, hanno scelto l’esordio di trascorre il sabato sera con il basket mentre in tv andava la Nazionale campione del mondo di calcio.

E’ stata la partita che ha visto la conferma di quanto ha già espresso il campionato: Amoroso che difende sul secondo lungo in difesa e in attacco segna triple ed apre la difesa, Maresca che mette dentro tutta la grinta che ha e che gli porta a superare il divario fisico contro le guardie croate atletiche e coriacee, Ress che sfrutta le proprie capacità atletiche ed incide con il tiro da fuori, mentre Rodolfo Valenti fa esplodere il PalaCus con le sue spettacolari schiacciate e Giuseppe Poeta, altro esordiente stasera, guida la squadra e segna senza esitazione.

Un solo attimo di esitazione: al 32 la Croazia infila tre triple di seguito e passa in vantaggio 65-66 e poi due liberi: 65-68. Cavaliero mette ordine, la squadra gioca con attenzione, Amoroso con una tripla e due liberi riporta avanti l’Italia, che aumenta la propria intensità difensiva con Hackett e Maresca, Ress fa spazio sotto canestro, la Croazia è stanca, getta la spugna, tutti a casa.

La Nazionale domani (domenica 3 giugno) lascia Bari per Porto San Giorgio dove parteciperà al Torneo dell’Adriatico dal 4 al 6 giugno con Rep. Slovacca, Rep. Ceca e Croazia.

ITALIA-CROAZIA 80-73 (26-19, 44-34, 63-55)

Italia. Ress 4 (2/5, 0/2), Poeta 4 (1/1), Maresca 10 (1/4, 2/3), Cavaliero 6, Vitali, Valenti 12 (6/9), Amoroso 15 (2/3, 3/6), Barlera, Datome 5 (0/2, 1/2), Hackett 10 (3/6, 0/1), Infante 5 (2/2), Antonutti 9 (1/2, 1/1). Allenatore: Carlo Recalcati.

Croazia. Primorac (0/1), Sumic 3 (1/4), Ticina, Zoric 15 (6/11),Rimac 9 (0/1, 3/8), Babic 5 (1/2, 1/4), Garma 7 (0/1, 2/5), Pasalic 15 (6/10, 1/4), Pezer ne ,Bilobrk 9 (1/1, 2/5), Samadan 5 (2/3), Novacic 5 (2/2, 0/1). Allenatore. Ivan Sunara.

Arbitri: Tullio, Materdomini, Sardella

Note: Fallo antisportivo: Sumic (al 7’ 33”, 15-11), Cavaliero (al 8”50” 24-16)

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...