Jump to content

Veljico siamo con te


Recommended Posts

Fali giocare in velocità, aggressivi e divertenti come il primo anno di promozione dei Roosters aiuta a trovarci uno slavo alla Komazec e due buoni extra e saremo con te ..

A questo punto le tue capacità dovranno cmq emergere basta che gli ultimi 3 acquisti (due non bastano !) siano adeguati.

Avanti i giovani e forza Vares in massa ad abbonarsi.

^_^

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 107
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Per evitare insulti sul contenuto ho sparso un paio di errori formali ed un paio grammaticali....chi li trova vince la bambolina !

di questi tempi manco le maestre perdono più tempo a correggere gli errori nei temi delle elementari!

Link to comment
Share on other sites

Fali giocare in velocità, aggressivi e divertenti come il primo anno di promozione dei Roosters aiuta a trovarci uno slavo alla Komazec e due buoni extra e saremo con te ..

A questo punto le tue capacità dovranno cmq emergere basta che gli ultimi 3 acquisti (due non bastano !) siano adeguati.

Avanti i giovani e forza Vares in massa ad abbonarsi.

:lol:

:P appunto anche Mrsic ci vinceva le olimpiadi con quei giocatori là ^_^

Link to comment
Share on other sites

Fali giocare in velocità, aggressivi e divertenti come il primo anno di promozione dei Roosters aiuta a trovarci uno slavo alla Komazec e due buoni extra e saremo con te ..

A questo punto le tue capacità dovranno cmq emergere basta che gli ultimi 3 acquisti (due non bastano !) siano adeguati.

Avanti i giovani e forza Vares in massa ad abbonarsi.

^_^

scusi signor Hanny, ma lei è la stessa persona che scriveva qui sul forum il 26 giugno scorso?

>>>MRSIC NO! Hannibal

APRO LA SOTTOSCRIZIONE io esonero Mrsic ancor prima che arriviJun 26 2007, 18:59 <<<

il vento di questi giorni ne ha fatte girare di .....banderuole!!!

Link to comment
Share on other sites

(da Varesenews): "Se però posso scegliere, allora chiedo una difesa attenta, che possa lanciare il contropiede". V. Mrsic.

Capin e Passera, ma soprattutto Galanda, De Pol, Fernandez, magari Mladjan, cosa c'entrano esattamente con questo progetto tecnico-tattico?

Link to comment
Share on other sites

(da Varesenews): "Se però posso scegliere, allora chiedo una difesa attenta, che possa lanciare il contropiede". V. Mrsic.

Capin e Passera, ma soprattutto Galanda, De Pol, Fernandez, magari Mladjan, cosa c'entrano esattamente con questo progetto tecnico-tattico?

direi proprio niente... e poi queste dichiarazioni mi paiono del tutto simile a quelle che rilasciava magnano

Link to comment
Share on other sites

Hanny, non so cosa dire: hai aperto un thread dal titolo "MRSIC NO".

Basandomi sulla frequenza in cui cambi opinione recentemente mi sembra tu stia diventando instabile.

Temo che ucciderai delle prostitute prima dell'inizio della stagione.

Link to comment
Share on other sites

Hanny, non so cosa dire: hai aperto un thread dal titolo "MRSIC NO".

Basandomi sulla frequenza in cui cambi opinione recentemente mi sembra tu stia diventando instabile.

Temo che ucciderai delle prostitute prima dell'inizio della stagione.

ah ah ah

Mi stavo meravigliando anche io della sua instabilità!

Occhio all'Hannibal ^_^

Link to comment
Share on other sites

(da Varesenews): "Se però posso scegliere, allora chiedo una difesa attenta, che possa lanciare il contropiede". V. Mrsic.

Capin e Passera, ma soprattutto Galanda, De Pol, Fernandez, magari Mladjan, cosa c'entrano esattamente con questo progetto tecnico-tattico?

Giochino dell'estate: trova i difensori e i lunghi da contropiede:

1993/1994

Biganzoli Daniele

Meneghin Andrea

Komazec Arijan

Conti Paolo

Buford Mark (Burns Evers dal 06/03/1994)

Bianchi Davide

Esposito M. Riccardo

Savio Giovanni

Merli Luca

Bulgheroni Gianantonio

1994/1995

Pozzecco Gianmarco

Meneghin Andrea

Komazec Arijan

Conti Paolo

Petruska Richard

Biganzoli Daniele

Bulgheroni Gianantonio

Cazzaniga Roberto

Vescovi Francesco

Savio Giovanni

1995/1996

Pozzecco Gianmarco (Ravaglia Enrico)

Meneghin Andrea

Vescovi Francesco

Edwards Bill

Petruska Richard (Anderson Eric)

Biganzoli Daniele

Panichi Matteo

Cazzaniga Roberto

Morena Domenico

Pastori Giovanni

1996/1997

Pozzecco Gianmarco

Meneghin Andrea

Loncar Nikola

Damiao Marcelo

Petruska Richard

Buonaventuri Rossano

Cazzaniga Roberto

Morandotti Riccardo

Morena Domenico

Van Velsen Marco

2006/2007

Capin

Hafnar

x

Galanda

x

Passera

Boscagin

(?)

De Pol

Fernandez

Link to comment
Share on other sites

...in effetti oggi Mrsic nell'intervista parla di difesa, di un'ala con punti nelle mani, e di un lungo atletico, capace di saltare e correre, in grado di giostrare come 4/5 ma in realtà più 4 che 5. Ha anche aggiunto che hanno già localizzato i loro target e si tratta solo di aspettare e concludere.

Fra le righe traspare che l'ala potrebbe essere ancora Delonte.

Boh.

Torno a dire:

:P^_^ Sperém.

Link to comment
Share on other sites

Giochino dell'estate: trova i difensori e i lunghi da contropiede:

1993/1994

1994/1995

1995/1996

1996/1997

sono le mie prime annate da tifoso... dai play-off del 94 fino al 96/97, anno del mio primo abbonamento(nella stagione del minimo storico)... quante partite bellissime... quante volte ho pensato che con due cambi in più in panca... CHE MALINCONIA!!!! ^_^:P

Link to comment
Share on other sites

(da Varesenews): "Se però posso scegliere, allora chiedo una difesa attenta, che possa lanciare il contropiede". V. Mrsic.

Capin e Passera, ma soprattutto Galanda, De Pol, Fernandez, magari Mladjan, cosa c'entrano esattamente con questo progetto tecnico-tattico?

Verissimo, però l'organizzazione difensiva è compito dell'allenatore, ben più difficile sarebbe insegnare a 10 Gugliotta a fare canestro...in tanti anni di basket, da guardone, ho conosciuto giocatori con nessuna attitudine difensiva trasformarsi.

Link to comment
Share on other sites

Verissimo, però l'organizzazione difensiva è compito dell'allenatore, ben più difficile sarebbe insegnare a 10 Gugliotta a fare canestro...in tanti anni di basket, da guardone, ho conosciuto giocatori con nessuna attitudine difensiva trasformarsi.

Verissimo, però la maggior parte delle volte si sono viste squadre in cui i giocatori hanno confermato in pieno le loro cattive abitudini.

Per Ale Div: quelli erano anni in cui gli extracomunitari erano 2 e italiani come Pozzecco, Meneghin, Vescovi e Conti erano poche le squadre che potevano permetterseli, se poi aggiungi che gli extra si chiamavano Komazec, Edwards e Petruska.......stai parlando di squadre che come quintetto erano seconde a poche altre in Italia. Non elenco il parco giocatori già firmati quest'anno...

Ma è giusto dare fiducia alla società e solo il campo sarà il giudice supremo della bontà delle scelte varesine.

Però certe magagne tecniche mi sembra doveroso metterle in risalto, e questo non vuol dire remare contro la società, o gioire se il prossimo campionato di Varese fosse uno strazio, per poter dire <ecco avevo ragione>. FORZA VARESE. E lasciamo lavorare in pace gli addetti ai lavori.

Link to comment
Share on other sites

Corny il concetto era: se l'allenatore poco incide nelle scarse attitudini difensive di un gruppo, e poco potrà fare per dotare di talento offensivo un giocatore poco dotato, allora tanto varrebbe mettere in panca un usciere e risparmiare i soldi per un altro giocatore.

In realtà, risiede proprio nella capacità di nascondere difetti così evidenti la bravura di un allenatore...tanto noi nn avremo mai più presumibilmente la squadra perfetta e dovremmo esser bravi a nascondere più di qualche lacuna.

Link to comment
Share on other sites

Per Ale Div: quelli erano anni in cui gli extracomunitari erano 2 e italiani come Pozzecco, Meneghin, Vescovi e Conti erano poche le squadre che potevano permetterseli, se poi aggiungi che gli extra si chiamavano Komazec, Edwards e Petruska.......stai parlando di squadre che come quintetto erano seconde a poche altre in Italia. Non elenco il parco giocatori già firmati quest'anno...

Ma è giusto dare fiducia alla società e solo il campo sarà il giudice supremo della bontà delle scelte varesine.

Però certe magagne tecniche mi sembra doveroso metterle in risalto, e questo non vuol dire remare contro la società, o gioire se il prossimo campionato di Varese fosse uno strazio, per poter dire <ecco avevo ragione>. FORZA VARESE. E lasciamo lavorare in pace gli addetti ai lavori.

Corny, hai perfettamente ragione sul livello superiore del Varese di 10 anni fa rispetto a quello di oggi, ma le altre avevano Giorgevic, Danilovic, McRae, mierds, Wilkins, Fucka, Bodiroga, Gentile, Iuzzolino, Williams, Abbio... non i Tamarro Slay, Childress, micheal giordan de noantri ...

In ogni caso volevo sottolineare come quelle squadre, tolti un paio di giocatori a QB, non avessero sti gran difensori e soprattutto non avessero lunghi contropiedisti! E' passata alla storia la definizione di "Petruska, più lento di un TIR sulla Cisa" coniata dal Pigio...

Anch'io sono dell'idea che la difesa nasca dall'organizzazione ma soprattutto dall'applicazione mentale del singolo. Per ora l'unica cosa che mi lascia veramente perplesso, e questo sì è un enorme punto interrogativo di difficile soluzione, è il livello di fisicità/atletismo che in un campionato presumibilmente pieno di USA potrà causare delle difficoltà.

E ritorno su un punto: lasciamoli lavorare, a carte giocate giudicheremo.

Per ora le critiche e gli entusiasmi sono solo parole al vento!

Link to comment
Share on other sites

è il livello di fisicità/atletismo che in un campionato presumibilmente pieno di USA potrà causare delle difficoltà.

Un po' che mi sfugge il perchè non si possa anche criticare certe scelte, nonostante sia solo il 5 luglio

La descrizione che Mrsic dà del quarto lungo è quella di un Howell con movimenti spalle a canestro.

Per forza, dico io: ha i tre paracarri da difendere contro i lunghi mobili. Senza contare che (già letta?) i centri puri non esistono più.

Poi, però, ci spiegheranno anche chi compenserà, allora, i problemi già manifestati dalla squadra di quest'anno sotto le plance, soprattutto difensive.

Il secondo straniero, nella descrizione di Velijko, è Nembo Kid.

Per forza, ridico io: con i 4 moschettieri che lo circondano...

Ma, allora, vuoi vedere che Mrsic la pensa come me?

Però poi Andrea Confalonieri vaticina il ritorno di Holland: e qui, francamente, stranisco.

Edited by Dragonheart
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...