Jump to content

Nuove regole FIP


Recommended Posts

Eleggibilità dei giocatori italiani: accordo tra Fip e Lega

25/03/2008 16:08

- FIP.it -

Le Commissioni di Fip e Lega di Serie A, dopo l'incontro con il presidente del Coni Giovanni Petrucci, dove è stato raggiunto un accordo sulla eleggibilità dei giocatori italiani, hanno continuato e concluso i lavori presso la sede della Fip.

Eleggibilità.

Nello specifico è stato stabilito che la prossima convenzione FIP-Lega di Serie A contenga un ulteriore periodo di transizione verso i sei giocatori di formazione italiana per i club di serie A con queste scadenze:

2008-09: 4 giocatori di formazione italiana e 2 giocatori con passaporto italiano

2009-12: 5 giocatori di formazione italiana e 1 giocatore con passaporto italiano

2012-13: 6 giocatori di formazione italiana

Sono stati confermati, altresì, i sei giocatori stranieri (di cui quattro extracomunitari) a referto nello stesso periodo di tempo.

Mercato. Le finestre

Sono state ipotizzati i periodi per l'apertura delle cosiddette finestre. Ne sono previste tre. Saranno valutate ed approvate dalla prossima Assemblea della Lega di Serie A.

Progetto Italia.

Sarà istituita una Commissione paritetica Fip-Lega di Serie A per presentare proposte concrete per l'avvio del Progetto nato per incrementare il reclutamento di giovani talenti italiani.

A tal fine è stato ipotizzato che fin dal prossimo campionato venga istituito un fondo ad hoc utilizzando un contributo sui tesseramenti dei giocatori stranieri e degli italiani non formati.

Attività giovanile.

Per una migliore promozione dell'attività giovanile ad alto livello è stata deciso lo studio di un nuovo campionato Under 19, a base nazionale.

Hanno partecipato ai lavori:

FIP: il presidente Fausto Maifredi, il vicepresidente Valentino Renzi, il consigliere federale Paolo Ercolani, il segretario generale Maurizio Bertea.

Lega di Serie A: il presidente Francesco Corrado insieme ai componenti della Commissione della Lega Ferdinando Minucci, Francesco Venza, Bruno Arrigoni, Stefano Vellucci. Il presidente della Lottomatica Virtus Roma, Claudio Toti era presente all'incontro al Coni.

Link to comment
Share on other sites

Eleggibilità dei giocatori italiani: accordo tra Fip e Lega

25/03/2008 16:08

- FIP.it -

Le Commissioni di Fip e Lega di Serie A, dopo l'incontro con il presidente del Coni Giovanni Petrucci, dove è stato raggiunto un accordo sulla eleggibilità dei giocatori italiani, hanno continuato e concluso i lavori presso la sede della Fip.

Eleggibilità.

Nello specifico è stato stabilito che la prossima convenzione FIP-Lega di Serie A contenga un ulteriore periodo di transizione verso i sei giocatori di formazione italiana per i club di serie A con queste scadenze:

2008-09: 4 giocatori di formazione italiana e 2 giocatori con passaporto italiano

2009-12: 5 giocatori di formazione italiana e 1 giocatore con passaporto italiano

2012-13: 6 giocatori di formazione italiana

Sono stati confermati, altresì, i sei giocatori stranieri (di cui quattro extracomunitari) a referto nello stesso periodo di tempo.

Mercato. Le finestre

Sono state ipotizzati i periodi per l'apertura delle cosiddette finestre. Ne sono previste tre. Saranno valutate ed approvate dalla prossima Assemblea della Lega di Serie A.

Progetto Italia.

Sarà istituita una Commissione paritetica Fip-Lega di Serie A per presentare proposte concrete per l'avvio del Progetto nato per incrementare il reclutamento di giovani talenti italiani.

A tal fine è stato ipotizzato che fin dal prossimo campionato venga istituito un fondo ad hoc utilizzando un contributo sui tesseramenti dei giocatori stranieri e degli italiani non formati.

Attività giovanile.

Per una migliore promozione dell'attività giovanile ad alto livello è stata deciso lo studio di un nuovo campionato Under 19, a base nazionale.

Hanno partecipato ai lavori:

FIP: il presidente Fausto Maifredi, il vicepresidente Valentino Renzi, il consigliere federale Paolo Ercolani, il segretario generale Maurizio Bertea.

Lega di Serie A: il presidente Francesco Corrado insieme ai componenti della Commissione della Lega Ferdinando Minucci, Francesco Venza, Bruno Arrigoni, Stefano Vellucci. Il presidente della Lottomatica Virtus Roma, Claudio Toti era presente all'incontro al Coni.

a noi ormai queste regole non interessano piu... :unsure::sick::bye::bye:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...