Jump to content

Musica


Recommended Posts

  • Replies 528
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • 2 weeks later...

Pezzo difficilissimo, che mette a dura prova fior di pianisti.

Ed anche qui la bionda esce alla grande...

Come armonia e sensazioni romantiche, però, trovo il Rac 2 difficilmente superabile.

Anzi, magari posterò attingendo sempre da YouTube qualche altro pezzo classico molto romantico (o, come direbbe qualche pragmatico estremo, strappamutande...).

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
al prossimo post con link che metti, ti vengo a cercare... :rolleyes:

Non fargli del male però Alberto ;) !

Alcuni li trovo fantastici. Che ne dici di Satie? Quasi quasi lo copio e lo porto in facebook..... non sentirti perseguitato , però, Alberto :lol::lol::P .

La musica è sublime e il video è strepitoso.....

E l'adagietto di Mahler.......? A dir poco meraviglioso......

Saluti!

Luna

Link to comment
Share on other sites

Non fargli del male però Alberto ;) !

Alcuni li trovo fantastici. Che ne dici di Satie? Quasi quasi lo copio e lo porto in facebook..... non sentirti perseguitato , però, Alberto :rolleyes::lol::lol: .

La musica è sublime e il video è strepitoso.....

E l'adagietto di Mahler.......? A dir poco meraviglioso......

Saluti!

Luna

nulla contro l'oggetto del post, anzi...

è che il giovane mi sembra in overdose da link... :P

Link to comment
Share on other sites

Rob, come al solito Tu fai

del proprio Cuor

altrui pensiero

...

Un pò come Pittis x il Basket, in realtà Skriabin fece di necessità Virtù:

Nonostante le mani piuttosto piccole, con un'ampiezza di poco più di un'ottava, divenne un pianista affermato. Sentendosi in questo senso da meno di Rachmaninov, che aveva mani eccezionalmente grandi, ed entrato in competizione con un altro studente aspirante virtuoso del conservatorio, si danneggiò gravemente le articolazioni della mano destra in seguito ad un folle studio sulle 32 sonate di Beethoven (tutte contemporaneamente) e le straordinariamente difficili Islamey di Balakirev e Fantasia sul Don Giovanni di Liszt.

Il suo medico decretò l'irreparabilità del danno, e in quell'occasione Skrjabin scrisse uno dei suoi capolavori: la sonata in Fa minore, come un "grido contro Dio, contro il fato", e successivamente con un gioiello come il Preludio e Notturno op.9 per mano sinistra sola. Insofferente al comporre, come richiesto, numerosi pezzi in forme che non lo interessavano, fu respinto all'esame di composizione e non si diplomò. Ironia della sorte, uno dei pezzi che completò, una fuga in Mi minore, divenne in seguito, per decenni, un brano di studio obbligatorio al Conservatorio.

...insomma, ben altro che onanismo spinto...! :thumbsup:;););) ;)

Link to comment
Share on other sites

Rob, come al solito Tu fai

del proprio Cuor

altrui pensiero

...

Un pò come Pittis x il Basket, in realtà Skriabin fece di necessità Virtù:

Nonostante le mani piuttosto piccole, con un'ampiezza di poco più di un'ottava, divenne un pianista affermato. Sentendosi in questo senso da meno di Rachmaninov, che aveva mani eccezionalmente grandi, ed entrato in competizione con un altro studente aspirante virtuoso del conservatorio, si danneggiò gravemente le articolazioni della mano destra in seguito ad un folle studio sulle 32 sonate di Beethoven (tutte contemporaneamente) e le straordinariamente difficili Islamey di Balakirev e Fantasia sul Don Giovanni di Liszt.

Il suo medico decretò l'irreparabilità del danno, e in quell'occasione Skrjabin scrisse uno dei suoi capolavori: la sonata in Fa minore, come un "grido contro Dio, contro il fato", e successivamente con un gioiello come il Preludio e Notturno op.9 per mano sinistra sola. Insofferente al comporre, come richiesto, numerosi pezzi in forme che non lo interessavano, fu respinto all'esame di composizione e non si diplomò. Ironia della sorte, uno dei pezzi che completò, una fuga in Mi minore, divenne in seguito, per decenni, un brano di studio obbligatorio al Conservatorio.

...insomma, ben altro che onanismo spinto...! :thumbsup:;);););)

"...si danneggio' gravemente le articolazioni della mano destra in seguito ad un folle studio sulle 32 sonate di Beethoven.."

Chiamala voglia di diventare cieco a tutti i costi...! ;)

Edited by Roberto
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...