Jump to content

Lock out NBA


Recommended Posts

Questo è un articolo della Gazzetta online del 13 aprile

Cancellate Summer League e Europe Tour

L'Nba si prepara per la serrata. La lega ha infatti annullato la Summer League di Las Vegas, tradizionale appuntamento di luglio per le matricole uscite dal draft, non accetterà stagisti nei suoi uffici e non ha programmato partite di preseason in Europa, secondo quanto riporta il sito del quotidiano New York Daily News citando fonti interne alla lega.

E' il primo segno che le trattative per il rinnovo del contratto di lavoro dei giocatori, in scadenza il prossimo 30 giugno, sono in alto mare e che il lockout appare inevitabile. Le due parti, l'Nba e il sindacato giocatori (Nbapa), non si incontrano da mesi: la lega, secondo cui oltre metà delle 30 squadre perde soldi, vuole tagliare 800 milioni di dollari in stipendi, accorciare la durata dei contratti e inserire accordi non garantiti. L'Nbapa contesta le cifre diffuse dall'Nba e non accetta i tagli. La prima serrata dalla stagione 1998-99, quando la regular season venne concentrata in 50 partite, sembra dietro l'angolo.

La verità è che nel momento in cui Varese ha preso uno scout per andare alle Summer League le Summer League sono state annullate :P

Poi dicono che uno si butta sull'usato sicuro...

Link to comment
Share on other sites

Questo è un articolo della Gazzetta online del 13 aprile

Cancellate Summer League e Europe Tour

L'Nba si prepara per la serrata. La lega ha infatti annullato la Summer League di Las Vegas, tradizionale appuntamento di luglio per le matricole uscite dal draft, non accetterà stagisti nei suoi uffici e non ha programmato partite di preseason in Europa, secondo quanto riporta il sito del quotidiano New York Daily News citando fonti interne alla lega.

E' il primo segno che le trattative per il rinnovo del contratto di lavoro dei giocatori, in scadenza il prossimo 30 giugno, sono in alto mare e che il lockout appare inevitabile. Le due parti, l'Nba e il sindacato giocatori (Nbapa), non si incontrano da mesi: la lega, secondo cui oltre metà delle 30 squadre perde soldi, vuole tagliare 800 milioni di dollari in stipendi, accorciare la durata dei contratti e inserire accordi non garantiti. L'Nbapa contesta le cifre diffuse dall'Nba e non accetta i tagli. La prima serrata dalla stagione 1998-99, quando la regular season venne concentrata in 50 partite, sembra dietro l'angolo.

La verità è che nel momento in cui Varese ha preso uno scout per andare alle Summer League le Summer League sono state annullate :P

Poi dicono che uno si butta sull'usato sicuro...

:P

Link to comment
Share on other sites

...

La verità è che nel momento in cui Varese ha preso uno scout per andare alle Summer League le Summer League sono state annullate :P

Poi dicono che uno si butta sull'usato sicuro...

:P

Si dice sia già a Boston x convincere l'ala che ci manca, ovvero il #34... ;):o

Link to comment
Share on other sites

A parte il discorso scout - che comunque serve anche a livello europeo - a me la faccenda lock out preoccupa e pure molto.

Per una volta che pensiamo a programmare con un certo anticipo, ecco che potrebbero arrivare sul mercato una caterva di giocatori di medio-buono-ottimo livello che incasinerebbero tutto. Insomma, una situazione di mercato dove sarebbe opportuno, forse, fare ciò che ho sempre odiato: aspettare l'ultimo secondo per fare la squadra.

Boh, è un qualcosa di assolutamente incontrollabile, però, ripeto, mi preoccupa non poco.

Link to comment
Share on other sites

A parte il discorso scout - che comunque serve anche a livello europeo - a me la faccenda lock out preoccupa e pure molto.

Per una volta che pensiamo a programmare con un certo anticipo, ecco che potrebbero arrivare sul mercato una caterva di giocatori di medio-buono-ottimo livello che incasinerebbero tutto. Insomma, una situazione di mercato dove sarebbe opportuno, forse, fare ciò che ho sempre odiato: aspettare l'ultimo secondo per fare la squadra.

Boh, è un qualcosa di assolutamente incontrollabile, però, ripeto, mi preoccupa non poco.

Cantù ha appena rinnovato Leunen.

O Brunetto Arrigoni sbaglia.

O aspettare il lock out è una pirlata.

Io propenderei per la seconda ipotesi.

Link to comment
Share on other sites

Cantù ha appena rinnovato Leunen.

O Brunetto Arrigoni sbaglia.

O aspettare il lock out è una pirlata.

Io propenderei per la seconda ipotesi.

e sono in arrivo per il rinnovo di markoishvili

Link to comment
Share on other sites

A parte il discorso scout - che comunque serve anche a livello europeo - a me la faccenda lock out preoccupa e pure molto.

Per una volta che pensiamo a programmare con un certo anticipo, ecco che potrebbero arrivare sul mercato una caterva di giocatori di medio-buono-ottimo livello che incasinerebbero tutto. Insomma, una situazione di mercato dove sarebbe opportuno, forse, fare ciò che ho sempre odiato: aspettare l'ultimo secondo per fare la squadra.

Boh, è un qualcosa di assolutamente incontrollabile, però, ripeto, mi preoccupa non poco.

l'ultima volta che c'è stato il lock-out nel 1998 la stagione poi iniziò a gennaio 1999: tu rischieresti di prendere un giocatore NBA con il rischio che lo stesso se ne vada a metà stagione se va bene e ti lasci in mutande (anche perchè non credo venga per due lire..)?

Link to comment
Share on other sites

L'ultima volta in cui c'è stato il lockout Varese non ha preso nessuno e ha vinto lo scudetto ^_^

Mah... Io ricordo che quando le due Bologna presero Olowokandi e Del Negro, Varese tento di ingaggiare un play italo-pugliese, con tanto di articolo sulla Gazzetta... :toast[1]:

Nessuno ricorda?

Link to comment
Share on other sites

Cantù ha appena rinnovato Leunen.

O Brunetto Arrigoni sbaglia.

O aspettare il lock out è una pirlata.

Io propenderei per la seconda ipotesi.

Certo che è una pirlata, anche perché non si sa come quando e per quanto: dico solo che ci può essere un fattore rischio perchè potrebbe incasinare i valori a campionato già iniziato.

Nel '99 la situazione era diversa: si sapeva che si sarebbe trattato di metà stagione e chi è venuto in europa ha creato solo confusione per qualche mese.

Quest'anno sembrano molto più rigidi: se, tipo, a ottobre, o novembre o dicembre, fosse ufficiale che salta tutta la stagione, allora arriverebbero molti giocatori sul mercato di ottimo livello, con molti cambiamenti in corso d'opera.

Comunque è solo un'opinione, contentissimo peraltro del lavoro di programmazione che stiamo facendo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...