Jump to content

Diciotto euro paion troppi...


Lucaweb

Recommended Posts

di ANTONIO TRIVERI

Chissà, magari ieri mattina, seduti sul bordo della fontana di piazza Monte Grappa, rapiti da avvincenti sogni sportivi e appassionanti sfide dirigenziali, ci avranno pure riflettuto. Perchè da tempo, prima che a vincere, Cecco Vescovi e Michele Lo Nero pensano al loro obiettivo primario: riempire di nuovo il PalaWhirlpool, nutrirlo della passione d'una città e d'una provincia che s'è avvicinata sempre più alla pallavolo e ha riscoperto il calcio.

I dati sono gelidi ma se nessuno si stupisce per il top dei 9 mila raggiunto al ''Franco Ossola'' nei playoff di B, colpisce il confronto di fine stagione scorsa tra basket maschile e volley femminile, col derby Varese-Cantù battuto per numero di spettatori dal derby Villa-Busto. Un'eresia per chi ama la palla a spicchi, un pungolo per la dirigenza biancorossa.

Ma se gli esempi sono così vicini, è forse il caso di curiosare in casa d'altri. Guardandosi poi allo specchio. E allora, se promuovendo la campagna abbonamenti si voglion catturare giovani e famiglie, non ci si può contraddire nei prezzi dei biglietti. Perchè, di questi tempi, 18 euro per la Galleria, il settore meno nobile, paion troppi per le tasche di tutti. Un costo perdente in partenza - e di molto... - nel confronto con la concorrenza degli altri sport. Ci ripensiamo?

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...