Jump to content

«In difesa dobbiamo fare meglio»


[color=#000000][font=Verdana][size=1][font=verdana, geneva, sans-serif][size=3]Difficile sperare in un esordio migliore per Bryant Dunston: 22 punti, 13 rimbalzi, 30 di valutazione e una presenza costante sotto entrambi i tabelloni. La prima uscita nel campionato italiano del nuovo pivot della Cimberio ha evidenziato un impatto fisico e atletico che non si ricordava da tantissimi anni per un centro statunitense con la maglia di Varese.[/size][/font][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Il 26enne atleta nativo del Kentucky racconta così le sue sensazioni sull'elettrizzante gara di Brindisi.[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]«È stata una partita ricchissima di emozioni che alla fine si è conclusa nel migliore dei modi: abbiamo sofferto a tratti l'intensità di Brindisi, ma la rimonta nel finale dei regolamentari ci ha dato fiducia e nel supplementare abbiamo giocato la nostra pallacanestro. Una vittoria sudatissima ma importante: conquistare punti in trasferta su un campo difficile è il modo migliore per iniziare la stagione».[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Una vittoria nella quale il suo apporto è stato sicuramente importantissimo visto l'elevato fatturato in termini di punti e rimbalzi.[/font][/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]«Ho cercato semplicemente di fare la mia parte calandomi nel ruolo che il coach Vitucci mi ha affidato nell'economia della squadra, ossia quello di lavorare duro sotto entrambi i tabelloni per dare sostanza dentro l'area. A Brindisi abbiamo vinto, ma c'è sicuramente una cosa da migliorare: in difesa dobbiamo e possiamo fare molto meglio, perché non sempre si può contare di segnare 118 punti...».[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Infatti al Palapentassuglia si è vista una Cimberio inedita rispetto a quella del precampionato che vinceva le partite grazie alla difesa ed all'energia a tutto campo.[/font][/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]«C'era da aspettarsi che con l'inizio del campionato l'atmosfera sarebbe cambiata: il precampionato è stato utile per conoscerci e per costruire subito un gruppo solido e affiatato nel modo di stare in campo e in spogliatoio. Ma con i due punti in palio il clima si è fatto più duro: domenica in trasferta l'attacco ci ha dato una grande mano e alla fine siamo riusciti a cavarcela con il carattere. Però serve assolutamente alzare il livello dell'intensità in difesa: in questo senso le indicazioni del precampionato erano veritiere perché è quello il reparto determinante per le nostre fortune».[/font][/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Lei è giunto a Varese con l'etichetta di grande rimbalzista (già primo nella classifica della serie A - ndr), ma a giudicare dal precampionato (17 punti contro l'Alba Berlino e solo 2 gare sotto la doppia cifra - ndr) e dall'esordio è in grado di far bottino anche in attacco...[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]«Cerco di costituire il più possibile una presenza importante dentro l'area colorata; con tanti compagni sul perimetro molto abili in penetrazione - spiega Dunston - sto trovando grandi spazi per essere pericoloso da sotto, e allo stesso modo se io sono in grado di rappresentare una opzione offensiva costante ci saranno più palloni puliti per i tiratori. In difesa, invece, sono una pedina di un sistema corale che deve funzionare con il contributo di tutti: la mia energia a rimbalzo non avrebbe valore senza il lavoro di tutti i miei compagni e questo è il concetto fondamentale per ottenere risultati importanti».[/font][/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Ora i tifosi biancorossi vi aspettano con grande entusiasmo in occasione dell'esordio casalingo di sabato: qual è il clima in squadra in vista del debutto a Masnago contro Avellino?[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]«Sentiamo l'entusiasmo che ci circonda e ci teniamo moltissimo a partire bene davanti al nostro pubblico; vogliamo concentrarci sugli aspetti da migliorare rispetto all'esordio contro Brindisi lavorando soprattutto su una difesa più continua ed aggressiva, e proseguire nel mettere in mostra un gioco corale già ben oliato giocando con intensità per tutti e 40 i minuti».[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Giuseppe Sciascia[/font][/size][/size][/font][/color]


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...