Jump to content

Cimberio: «Scossa necessaria»


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]
Nessun intervento personale ma un convinto plauso alla scelta della società. Renzo Cimberio, main sponsor ormai da 7 anni della Pallacanestro Varese, esclude qualsiasi coinvolgimento diretto nella decisione della dirigenza biancorossa di esonerare Fabrizio Frates. Ma si schiera decisamente a favore della mossa compiuta dai vertici biancorossi: «Da parte mia non c'è stato alcun intervento per chiedere l'esonero di Frates: sono stato informato a cose fatte nella mattinata di martedì e dunque non è stata certo una mia decisione. Ad essere sincero avevo chiesto a Vescovi di valutare la soluzione Bizzozi dopo la partita contro Roma, ma mi è stato risposto che era già stato interpellato e non aveva dato la sua disponibilità, dimostrandosi un gran signore rispettoso del suo ruolo da assistente. Poi la reazione della squadra a Reggio Emilia e Venezia aveva dato modo di sperare che tutto si fosse risolto, ma nelle ultime due gare mi è parso chiaro che ci fosse un evidente scollamento tra allenatore e giocatori».[/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]

Dunque una decisione per certi versi obbligata alla luce del passo indietro evidente della squadra nelle gare contro Avellino e Sassari: «Sono completamente d'accordo nel ritenere che Vescovi non si è fatto influenzare dai tifosi: semplicemente da uomo di basket si è reso conto che le cose non potevano andare avanti così. Sono certo che la squadra è in grado di esprimere un basket migliore di quello che stiamo giocando attualmente: contro Sassari ed Avellino sono mancati impegno e volontà, ma è anche vero che nessuno le ha chieste alla squadra.Domenica Frates ha lasciato che la partita facesse il suo corso senza mai intervenire». 
E la sfida contro la Dinamo frizzante, gioiosa e micidiale in attacco è stata il sintomo di un malessere profondo: «Abbiamo visto cosa vale Sassari, a mio avviso la seconda squadra della serie A dietro a Milano, ma anche cosa vale un allenatore. Quel che ha fatto vedere Sacchetti è stato davvero esemplificativo: i giocatori pendono dalle sue labbra e le sue decisioni sono immediate. Mi è piaciuto moltissimo quando ha tolto Caleb Green dopo quello screzio con Sakota punito con un doppio fallo: un minuto di panchina per farlo sbollire e poi di nuovo in campo. Non dico che Frates non sia un bravo allenatore sul piano tecnico, ma l'uomo non aveva più rapporti con lo spogliatoio». 
Ora però il main sponsor biancorosso si aspetta una reazione forte da parte del gruppo: «Adesso la squadra non ha più scuse per non rendere al massimo: a parte Banks e De Nicolao domenica si è visto ben poco, ora però tocca ai giocatori assumersi le propre responsabilità. Non guardiamo alla partita di domenica con Brindisi: nelle ultime 9 gare ci aspettano impegni sulla carta abbordabili e tanti scontri diretti e dovremo essere al meglio». L'imprenditore piemontese approva in pieno anche la decisione della società di promuovere sul campo Stefano Bizzozi, a suo avviso l'uomo giusto per dare la scossa: «Sono convinto che con Bizzozi le cose andranno meglio. Anche se non ci fosse il discorso economico non si poteva trovare un allenatore migliore per questa situazione: dopo la stagione passata con Vitucci e quella atutale conosce questi uomini come le sue tasche e sono certo che saprà far bene rendendosi amico dei giocatori da uomo intelligente e semplice quale lo conosco. Serviva una ventata di aria fresca, adesso tutti insieme dobbiamo fare squadra e dare tutto per raggiungere i playoff. Io ci credo ancora». 
Giuseppe Sciascia [/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...