Jump to content

Coppa: «Varese, fidati di me»


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]
Stefano Coppa a ruota libera. Il nuovo presidente della Pallacanestro Varese - il mandato appena consegnatogli durerà fino al 30 giugno 2016 - presenta il suo programma biennale alla guida del club di piazza Monte Grappa.[/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]

 La carica di presidente: onore o onere? 
«È un onore che ho accettato con senso di responsabilità. Non mi sono mai candidato ma il CdA mi ha chiesto di farlo: abbiamo cercato figure onorarie a fianco delle quali avrei lavorato da AD, non ultimo Renzo Cimberio che solo due giorni fa ha dovuto declinare la richiesta. Pur confermando che sarà ancora con noi, anche se non con l'impegno degli anni scorsi. Nel momento in cui la quasi totalità del CdA e una figura importante come il Cavaliere mi hanno espresso il loro appoggio, è stato chiesto il parere anche al consorzio. Senza l'avallo del quale non avrei mai accettato».
Quali saranno le linee guida e le novità della presidenza Coppa? 
«Porterò avanti i valori di una gestione seria e rispettosa dei vincoli di bilancio alla base degli ultimi quattro anni. Poi ci sarà una serie di deleghe e poteri distribuite all'interno del CdA per creare una società organizzata ed efficiente, evitando gli errori dello scorso anno. 
Il progetto sportivo dipenderà dalle scelte della triade Vescovi-Giofrè-Pozzecco, ma l'obiettivo è tornare ad entusiasmare e incarnare lo spirito battagliero che piace alla gente».
Per quanto riguarda l'area tecnica della prossima stagione invece massima fiducia in Cecco Vescovi? 
«Assolutamente sì: è stato lui più di tutti a volere Pozzecco, e più che con l'arrivo di Gianmarco in panchina la mia presidenza coincide col suo ritorno nel ruolo di GM, dove avrà la mente libera per stare più vicino alla squadra oltre ad avere un occhio di riguardo per il settore giovanile. Della società ci occuperemo noi del CdA: l'obiettivo è quello di trasformare la Pallacanestro Varese in un veicolo di raccolta risorse per il consorzio, migliorando il prodotto basket per aumentare i ricavi».
 Com'è la situazione dei conti per la stagione in chiusura e quella del budget per quella che verrà? 
«Per il 2013/2014 la situazione non è particolarmente diversa da quella degli anni precedenti: pur senza playoff, in una stagione complessa sul piano sportivo e finanziario, dovremmo arrivare all'obiettivo primario del sostanziale pareggio di bilancio pur con diversi tasselli ancora da incastrare. Per il futuro c'è fiducia: al di là dei numeri, il fatto che Renzo Cimberio ci sarà è importante non solo sul piano economico. Sul fronte dei nuovi sponsor stiamo costruendo molto e ci sono tante cose che bollono in pentola. Al consorzio abbiamo chiesto in tempi rapidi di farci sapere quale sarà il suo apporto: l'errore dello scorso anno è stato quello di fare certe mosse, tipo la conferma di Ere, contando sulla conferma di sponsor che poi non hanno rinnovato. Stavolta conoscere con esattezza l'entità delle risorse disponibili consentirà a Vescovi di spalmarlo in maniera corretta sul mercato».
Che messaggio si sente di lanciare ai tifosi all'inizio del suo mandato?
«Il mio non è un nome che suscita entusiasmo: sono conosciuto da pochi, anche se mi ha gratificato l'apprezzamento delle persone con cui ho lavorato in questi quattro anni. Più che la mia figura sarà importante il consiglio che dovrà lavorare di squadra per portare la Pallacanestro Varese dove tutti auspicano possa puntare. In tre delle ultime quattro stagioni abbiamo ottenuto posizioni migliori rispetto all'entità del nostro budget rispetto alle avversarie; l'anno scorso questo non è accaduto, mi piacerebbe che il trend tornasse ad essere positivo. Partiamo con l'intento di fare il meglio possibile con ciò che abbiamo, e nel frattempo lavoriamo per aumentare le risorse da mettere a disposizione di Vescovi, Giofrè e Pozzecco». 
Giuseppe Sciascia[/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...