Jump to content

Dall'Estonia con furore, chi se lo sarebbe aspettato?


Nicolò Cavalli
 Share

[b]DUSAN SAKOTA [/b](5 punti; 1/2 2p; 1/3 3p; 0/0 tl), [b]VOTO: 5,5. [/b]Da schermidore praticante del fioretto e avvezzo alle movenze eleganti, nelle sfide da affrontare con la sciabola patisce la fisicità altrui. Prende meno tiri del preventivato e incide solo in parte nell'area colorata.

[b]ADRIAN BANKS [/b](11 punti; 5/12 2p; 0/0 3p; 1/0ì1 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Di eccellente vitalità nel primo tempo, condito da numeri da equilibrista del circo Orfei, il cavallo pazzo si concede qualche cavalcata fuori programma nella ripresa.

[b]JANAR TALTS [/b](5 punti; 1/2 2p; 1/2 3p; 0/0 tl)[b] VOTO: 7,5. [/b]Se i voti fossero parametrati alle doti naturali, l'orso baltico stasera porterebbe a casa un 15. Undici rimbalzi contro il tonnellaggio di Siena sono sintomo di attaccamento alla maglia, dedizione, tempismo. Scritturato per la versione televisiva del libro "Cuore".

[b]ANDREA DE NICOLAO [/b](2 punti; 1/2 2p; 0/1 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6. [/b]Nel referto ufficiale hanno dimenticato di assegnargli almeno un paio di assist. Gli si chiede di difendere, di irretire Brown, di dare la scossa contro la zona senese. Il giovane play risponde presente.

[b]MIKE GREEN [/b](13 punti; 3/6 2p; 1/3 3p; 4/4 tl) [b]VOTO: 7,5. [/b]Riscatto doveva essere, riscatto è stato. Prende in mano la squadra, combatte, pecca di ingenuità, ma alla fine porta sulla pelle il marchio del risolutore. Forse avrebbe dovuto sbagliare scientemente l'ultimo libero, ma con il conforto del senno del poi va benissimo così.

[b]BRUNO CERELLA [/b](6 punti; 3/4 2p; 0/1 3p; 0/0 tl)[b] VOTO: 7. [/b]Accende la platea con un secondo periodo di grinta pura e di esuberanza invidiabile. Dimentica la stagione travagliata e torna protagonista, con l'auspicio di ripetersi.

[b]EBI ERE [/b] (3 punti; 0/4 2p; 0/1 3p; 3/4 tl) [b]VOTO: 5. [/b]Il capitano sta pagando un dazio pesantissimo a causa delle partite ravvicinate e del lavoro extra in difesa. Chiude con zero canestri segnati dal campo: a memoria d'uomo, nessuno rammenta un bollettino analogo.

[b]ACHILLE POLONARA [/b](6 punti; 2/5 2p; 0/2 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Torna ad aggredire il [i]parquet [/i]con falcate convinte. Rimane imbottigliato nel traffico del pitturato e sosta in coda. Arriva spesso in ritardo al tiro, ma destabilizza mirabilmente i dirimpettai a suoni continui di clacson (sei rimbalzi). Mal comune, mezzo gaudio.

[b]BRYANT DUNSTON [/b](13 punti; 5/8 2p; 0/0 3p; 3/3 tl) [b]VOTO: 7,5. [/b]Aggiungete i recuperi da piovra, i palloni arpionati con fare taurino, i piedi felini per eludere la retroguardia mensanina. Cinque falli gli rovinano la festa, ma i fischi contestatissimi – per fortuna – non smorzano la festa.

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...