Jump to content

E venne, finalmente, la notte di Ed


Nicolò Cavalli
 Share

[b]ANDY RAUTINS [/b](11 punti; 1/2 2p; 3/8 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Ripetere le cifre di Brindisi era utopia: un tiro da tre sfarzoso, in uscita in serpentina dai blocchi, vale però doppio. La giubba Rossa si esalta in difesa e a rimbalzo, arpionandone ben otto. Una piacevole bidimensionalità per l'auspicio di un inverno caliente.
 
[b]EDWAR DANIEL [/b](17 punti; 6/11 2p; 0/0 3p; 5/7 tl), [b]VOTO: 7. [/b]Il primo tempo è sontuoso, senza fronzoli, totale. Ogni rimbalzo nei paraggi è del capellone Ed. Nella ripresa soffre tremendamente i due metri e venti di Big Gino Cuccarolo. Ma alla fine la vince lui. Benvenuto a Varese, verrebbe da dire con un pizzico di rimpianto.
 
[b]ANDREA CASELLA [/b](0 punti; 0/0 2p; 0/1 3p; 0/0 tl)[b] VOTO: s.v. [/b]L'unico italiano (teoricamente) nella rotazioni si palesa in sfiducia: in difesa fatica a comprendere chi debba marcare, in attacco manca di convinzione. “Panchinato” alla prima fesseria.
 
[b]DAWAN ROBINSON [/b](18 punti; 5/10 2p; 0/0 3p; 8/8 tl)[b] VOTO: 7. [/b]Fossimo a scuola, sarebbe il professore d'arte. Quella fascia in testa, molto naif, lascia trasparire colpi di testa o colpi di genio. Per alcuni minuti incrocia le braccia e lascia sfogare la classe. Poi si mette dinnanzi a un quadro e mostra la conoscenza dalla materia: occhi per lui.
 
[b]YAKHOUBA DIAWARA [/b](12 punti; 2/3 2p; 1/8 3p; 5/6 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Persa la [i]verve [/i]da cannoniere intravista ad inizio campionato, sopperisce con i muscoli e un paio di canestri nei momenti cruciali. Sette rimbalzi ed altrettanti falli subiti rappresentano ad ogni modo un bottino da co-protagonista.
 
[b]STANLEY OKOYE [/b](0[b] [/b]punti; 0/1 2p; 0/0 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: s.v. [/b]Pochi scampoli di partita e nemmeno memorabili. Con l'acquisto di Eyenga, l'impiego del nigeriano è diventato occasionale.
 
[b]WILLIE DEANE [/b] (4 punti; 2/2 2p; 0/0 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Fossimo a scuola, sarebbe il docente di latino. Monocorde, forse monotono, questa volta non dimentica alcun dettaglio. Traduce senza strafare la versione, regala un paio di aneddoti frizzanti sulla pallacanestro che fu, concede agli alunni qualche minuto aggiuntivo di intervallo. Navigato.
 
[b]CRAIG CALLAHAN[/b] (3 punti; 0/0 2p; 1/2 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 5,5. [/b]Uno degli eroi della scorribanda di Brindisi si prende una serata di pausa. Inizia con fare convinto, spezzando l'astinenza dalla lunga dell'OJM, poi subisce le lunghe braccia degli avversari. L'ispettore è come Paganini: non ripete.
 
[b]CHRISTIAN EYENGA [/b] (18 punti; 8/16 2p; 0/3 3p; 2/2 tl) [b]VOTO: 7. [/b]Generoso e sempre al servizio dei compagni, infiamma il primo tempo con diverse azioni ad alta quota. Alla lunga la mira scema ([i]rectius[/i], da tre è un pianto greco) ma non molla per un istante le caviglie dei bolognesi. Famelico.

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...