Jump to content
Sign in to follow this  

OJM Varese Vs Dolomiti Energia Trentino: le pagelle


banksanity6
E’ una Trento tenace sporca e cattiva quella che nell’ultima gara del 2019 sbanca Masnago e porta a casa una partita che Varese, messa a nudo di tutti i suoi difetti, cerca di recuperare nel finale del quarto periodo. Purtroppo, delle scelte tanto avventate quanto scriteriate, condannano i padroni di casa al secondo stop casalingo di questa stagione per un finale che segna 81 per Varese e 86 per Trento. Vittoria meritata quella dell’Aquila Basket ma agevolata in maniera imbarazzante da una gestione della terna arbitrale da far venire i brividi. Ma veniamo alle valutazioni dei singoli:
 
Peak 6 : è il solo che a livello fisico sembra reggere l’urto e in difesa sicuramente svolge bene il ruolo di stopper; deficitario, nonostante i 10 punti, il suo apporto offensivo. MONOFASE
 
Clark 4,5 : sta diventando sempre più un problema conclamato. Non regge l’urto difensivo ne’ sulla guardia ne’ tantomeno sull’ala piccola avversaria; in attacco i suoi sono canestri sporadici.   NON PERVENUTO
 
De Vita N.E.
 
Jacovics 5 : non riesce a replicare la serata di grazia di 3 giorni fa in fase offensiva e, forse per questo, non trae nemmeno energia per opporsi ai piccoli di Trento. 
SCARICO
 
Natali N.E
 
Vene 5 : prova la partenza sprint dell’ultima partita ma questa volta è una partenza falsa, condita da diverse imperfezioni che gli fanno preferire Ferrero. Solo 16 minuti di utilizzo parlano chiaro sulle scelte tecniche di questa sera. ACCANTONATO
 
Cervi 5,5 : sembra che il lungo emiliano stia lentamente acquisendo condizioni fisiche migliori; esce, blocca, rolla ma serve a poco se poi quando è sotto canestro da solo nessuno lo vede ... 
DESAPARECIDO
 
Simmons 5,5 : insolita prestazione imprecisa per il lungo statunitense che sbaglia appoggini largamente nelle sue possibilità, subisce i contatti sporchi che gli avversari non lesinano, e forse paga un po’ di appannamento. 
SBALLOTTATO 
 
Mayo 5 : sembra essersi interrotto il feeling tra lui e i suoi compagni come con coach Caja che non gliene perdona mezza. Prima parte di gara abbastanza anonima, poi cerca di caricarsi di responsabilità e, dopo una fiammata che incendia tutto il palazzetto, sul meno 5 spegne tutto con 2 tiri da 9 metri che non toccano nemmeno il ferro. 
GRISU’
 
Tambone 4,5 : gestione di un contropiede 4 contro 2 che definire fantozziano è poco. Un play o guardia che dir si voglia che non sia mai in grado di attaccare il ferro, tra massima serie e A2, non lo ricordo. 
FLOP 
 
Gandini N.E.
 
Ferrero 6,5 : il capitano è l’unico che in una giornata storta cerca di caricare i suoi; è autore di una buona prestazione ma ha la sola colpa di predicare nel deserto. MOSE'
Sign in to follow this  


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...