Jump to content
Sign in to follow this  

OJM Varese Vs Filou Ostenda: le pagelle


banksanity6

Ritorno dei quarti di finale che regala a Varese il passaggio in semifinale dove andranno in scena 2 partite dal coefficiente di difficoltà altissimo contro i tedeschi del Würzburg dove milita l’ex varesino Cameron Wells. La partita di questa sera nel primo tempo è tutt’altro che bella e si chiude con un punteggio basso per entrambe le squadre; nella ripresa Varese prende decisamente in mano il pallino del gioco e guadagna il passaggio del turno senza troppe difficoltà. Ma veniamo alle valutazioni:

Archie 6 : serata in cui il tiro da lontano non gli entra, in compenso è impeccabile da 2 ma il suo impatto non è devastante e si limita a fare il compitino. SCOLARETTO

Avramovic 7,5 : nonostante un brutto colpo sotto l’occhio che lo poteva mettere K.O. ricevuto in avvio dell’incontro, Aleksa reagisce alla grande e chiude come miglior realizzatore gestendo anche le energie per i prossimi delicatissimi impegni. PUGILE

Gatto S.V.

Iannuzzi 4 : Forse la peggior apparizione del lungo irpino sul parquet di casa. N.C.S.P

Natali 7 : finalmente Nicola riesce a ritagliarsi qualche minuto in campo dopo tanta panchina e ricambia la fiducia ritrovata con un bel canestro al primo pallone toccato e con tanta energia difensiva tanto aprezzata dal pubblico che lo omaggia di scroscianti applausi. IDOLO

Salumu 5 : seconda partita consecutiva dopo Brindisi in cui il belga non riesce ad incidere come ha dimostrato di poter fare. Certo difensivamente è sempre un brutto cliente ma in attacco alterna tiri improbabili ad infrazioni banali. SPUNTATO

Scrubb 7,5 : sceglie in modo certosino i tiri da prendere e infatti ne segna 16 con una notevole precisione poi lavora sempre in modo impeccabile coprendo i tagli avversari grazie alla sua capacità di lettura delle linee di passaggio e forse se n’è accorto anche Gherardini, presente a Masnago questa sera e fermatosi a parlare con Tommy a lungo a fine partita. PRECETTATO

Verri S.V.

Tambone 6 : partita dove non gli entra il tiro ma dove non fatica troppo a tenere il suo uomo e che gestisce con il ritmo dettato dalla sua testa. CPU

Cain 7,5 : non segna tantissimo ma distribuisce assist alla Stockton, aspira rimbalzi come Rodman , piazza 2 stoppate alla Mutombo e chiude la statistica del plus/minus con un clamoroso +32. HALL OF FAMER

Ferrero 7 : il capitano è il protagonista del risveglio dei suoi entrando in quintetto all’inizio della ripresa, prima segnando una bomba e poi con un’azione insistita in entrata dove realizza appoggiando di tabella; da vero trascinatore riesce ad accendere di conseguenza tutti i suoi compagni. SCINTILLA

Moore 7 : dopo le tante prove opache, nel finale ritrova fiducia soprattutto nella conclusione da lontano e riesce a mettere a distanza di sicurezza Varese dal ritorno di Ostenda che deve arrendersi. Speriamo non sia un fuoco di paglia perché la compagine bosina ha bisogno da qui fino alla fine della stagione di un Ronald Moore versione coppa. NOTTAMBULO

 

Sign in to follow this  


User Feedback

Recommended Comments



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...