Jump to content

OJM Varese Vs GERMANI Brescia: le pagelle


banksanity6

Una delle più belle e convincenti prestazioni dell’anno della OJM che però ha il grosso difetto di non aggiungere nessun punto alla classifica. Sarebbe stata una grandissima boccata d’ossigeno considerando anche le sconfitte di Pesaro e Brindisi. Di fronte c’era una corazzata che non a caso è in testa alla classifica e che ha fatto valere il suo strapotere fisico in particolare a rimbalzo d’attacco dove, con i secondi e terzi tiri si è costruita quel tesoretto di punti che le hanno permesso di portarla a casa. Ma veniamo alle valutazioni:

Gilmore 5: prestazione che si fa notare solo per confermare i 5 falli dell'esordio a Casale. Non incide e non si rende utile a rimbalzo dove dovrebbe poter dire la sua. TRASLUCIDO

Mannion 9: prestazione da fantascienza per Nico con l'unico neo di non portare alla vittoria i suoi. Segna in tutti i modi, soprattutto da fuori, riuscendo a battere chiunque Magro gli opponga e si parla di specialisti difensivi di alto livello. Su di lui 2 mancati fischi clamorosi (contatto di Bilan in transizione con conseguente palla persa e mannaiata sul tiro da 3 a 2 secondi dalla fine che avrebbe potuto regalare il pareggio col libero supplementare) che fanno tutta la differenza del mondo. INDEMONIATO

Spencer 7: la battaglia sotto le plance è contro quel califfo di Bilan. Cerca di limitarlo ma il croato quando viene chiuso per la conclusione riesce spesso a sfornare assist al bacio. Ma Skylar combatte come un leone e non sfigura. Sfiorata la doppia doppia. LOTTATORE

Woldetensae N. E.

Zhao N. E.

Moretti 5,5: dei 3 esterni è quello che la serata più difficile. Fatica a trovare la vita del canestro forse perché più concentrato a tenere le scorribande delle guardie bresciane. Capitale l'errore con palla persa che poteva valere il vantaggio di Varese a poco dalla fine. SCORDATO

Virginio N. E.

Mc Dermott 7: da capitano vero non indietreggia mai di un centimetro. In marcatura il solito mastino, in attacco pochi tiri ma selezionati alla perfezione. BALUARDO

Besson 6,5: prestazione lineare quella del francese, anche se con il tiro pesante non è molto preciso. Buono l'apporto difensivo, in regia fatica a trovare il passaggio smarcante. EGOISTE

Okeke 5,5: costretto a fare minuti veri anche per l'assenza di Ulaneo ci mette volontà e fisico ma la condizione non c'è ancora. PREMATURO

Brown 6,5: primo quarto in cui sembra essere in preda ad un delirio di onnipotenza. Peccato che poi si raffreddi e non riesca più a colpire in attacco se non per una poderosa inchiodata. UNA RONDINE...


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...