Jump to content

Okaro White frena l'OJM


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=verdana][size=3]Si complica improvvisamente l'affare Okaro White (foto archivio). L'obiettivo primario di Varese nello spot di ala forte ha in mano una proposta allettante dalla Francia: sulle tracce del 23 enne giocatore nel 2014-2015 alla Virtus Bologna ci sarebbe il Le Mans Sarthe, terza forza della Pro A transalpina che disputerà l'Eurocup nel girone di Brindisi e Reggio Emilia. L'offerta economica per l'atleta della Florida sarebbe decisamente elevata, e sicuramente superiore a quella che l'Openjobmetis è in grado di formulare. Il club biancorosso proverà a fare la sua mossa, sottoponendo all'agente di White la sua proposta comprensiva di un impegno che vada oltre il singolo anno. Quante possibilità ci sono di riuscire a convincere il giocatore? Dipenderà dalla sua voglia di restare in Italia, anche se è evidente che le maggiori disponibilità economiche e la miglior ribalta internazionale che Le Mans può gettare sul piatto rende assai complicata la trattativa. Varese prepara comunque delle alternative valutando il materiale visionato a Las Vegas; d'altra parte nelle prossime 48 ore le franchigie NBA dovrebbero recapitare gli inviti ai Veteran Camp per i giocatori che hanno attirato l'attenzione dei professionisti alle Summer Leagues. Dunque sarà più chiaro il quadro di chi non è disponibile per l'Europa e chi invece dovrà "ripegare" sul vecchio continente; il discorso vale anche per il ruolo di playmaker, nel quale le prime scelte dell'Openjobmetis sono tutte in ottica NBA (in particolare Tim Frazier, che dovrebbe strappare un invito al camp di Portland). E le seconde - come Larry Drew II, che ha brillato alla distanza con New Orleans, finendo nel secondo quintetto di Las Vegas - hanno destato l'attenzione delle big di Turchia e Russia. D'altra parte i riscontri del campo modificano in maniera sostanziale le stock options dei giocatori: in contemporanea a Mychel Thompson, Varese aveva provato a trattare anche Seth Curry (fratello del neocampione NBA Stephen come il neoacquisto biancorosso lo è di Klay) per ricomporre sotto le Prealpi la coppia in tono minore degli "Splash Brothers" dominatori della NBA con Golden State. Ma l'altro fratello d'arte ha letteralmente furoreggiato con Phoenix (capocannoniere a Las Vegas con 25.4 punti di media) e quasi certamente farà parte del roster dei Suns. In attesa delle scelte chiave tra playmaker ed ala forte, Varese ha ufficializzato la firma di Daniele Cavaliero: l'esterno ex Avellino vestirà per i prossimi due anni la maglia biancorossa, e ad oggi è l'unico "Over 30" del roster. Per il ruolo di guardia si valuta con attenzione Ramon Galloway, 24enne "combo" due anni fa compagno di Andy Rautins a Francoforte e nel 2014-2015 in A2 Silver a Tortona (14.9 punti e 3.0 assist), che si è messo in luce a Las Vegas con i Chicago Bulls (10.7 punti e 4.8 assist di media). [/size][/font][/color]
[size=3][font=verdana][color=rgb(0,0,0)]Giuseppe Sciascia[/color][/font][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...