Jump to content

Questa Varese non sa più volare


Nicolò Cavalli
 Share

[b]ANDY RAUTINS [/b](7 punti; 1/4 2p; 1/7 3p; 2/2 tl) [b]VOTO: 5. [/b]Si conferma un giocatore troppo legato al rendimento al tiro: la sua fiducia è direttamente proporzionale alle retine bruciate. Prova a redimersi con un buon apporto a rimbalzo (sette) e con un aiuto nel [i]playmaking [/i]quando gioca lo scioperante Deane, però nel giudizio pesano i possibili canestri della vittoria annichiliti dal suono del ferro.
 
[b]EDWAR DANIEL [/b](10 punti; 4/9 2p; 0/0 3p; 2/4 tl), [b]VOTO: 5,5. [/b]Bell'impressa far piovere fischi dal pubblico di Masnago, ciecamente innamorato dei colori biancorossi. Ed ci riesce con tre quarti inguardabili, scevri di passione, lotta, tempismo. Nel finale si ricorda di essere un ex e spazza i cieli con alcuni rimbalzi degni di nota. Ma la scalata non si completa: dalla lunetta arriva l'ultimo scivolone verso il baratro.
 
[b]DAWAN ROBINSON [/b](20 punti; 5/9 2p; 3/7 3p; 1/2 tl)[b] VOTO: 6,5. [/b]Fuori dal dilemma “è un play o non è un play?” (al netto dei petali della margherita, propendiamo per il no), ci mette il 110% dell'impegno. Si spende in difesa, lotta al rimbalzo, segna perfino dall'arco. Nel tabellino mancano gli assist, ma la sensazione è che più di un compagno abbia paura di tirare.
 
[b]YAKHOUBA DIAWARA [/b](8 punti; 1/5 2p; 2/6 3p; 0/2 tl) [b]VOTO: 5. [/b]Che Kuba sia solito cominciare le stagioni a ritmi folli e scemi in inverno, si sa. Questo tuttavia non basta a giustificare palle perse, entrate da bendato, appoggi sbilenchi. Che ad Istanbul, sponda Galatasaray, stiano tirando sospiri di sollievo? Cose turche...
 
[b]STANLEY OKOYE [/b](5[b] [/b]punti; 2/6 2p; 0/1 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 5,5. [/b]Ispira tremenda simpatia perché non lesina nemmeno una goccia di energia. Butta giù il testone e si incamponisce lungo la via degli errori più banali. Eppure ci mette il cuore: il pubblico gli urla “occhio, Stan!” ma al novello Bertoldo manca solo di inciampare nelle proprie stringhe. Grottesco.
 
[b]WILLIE DEANE [/b] (5 punti; 2/7 2p; 0/1 3p; 1/1 tl) [b]VOTO: 4,5. [/b]Voci di mercato aleggiano sul suo volto svogliato come avvoltoi nell'oceano. Il barbuto mercenario incede noncurante, ne ha viste troppe per preoccuparsi di una Varese qualsiasi. Segno evidente di come non abbia afferrato un tubo (eufemismo) del contesto in cui gioca e della leggenda respirata in questi territori.
 
[b]CRAIG CALLAHAN[/b] (9 punti; 1/2 2p; 1/3 3p; 1/2 tl) [b]VOTO: 6,5. [/b]Il soldato Craig esegue il piano partita con diligenza: spalle larghe a rimbalzo, condurre fuori dal perimetro i lunghi avversari, assestare qualche passaggio a livello sulle fronti altrui. Tutto liscio, in più al piano di guerra aggiunge un paio di canestri sporchi niente male.
 
[b]CHRISTIAN EYENGA [/b](3 punti; 1/2 2p; 0/0 3p; 1/2 tl)[b] VOTO: 4,5. [/b]Vivacchia per il campo ventisette minuti, abbondando in affanni e nervosismo. In attacco gioca a nascondino rifiutando tiri aperti. Nel finale riesce pure a scagliare sul ferro il libero della speranza. Depresso. Un po' come tutti noi...

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...