Jump to content

"Sponsorizzazione? Ne parlo coi soci. Se diciamo sì, a noi la comunicazione"


simon89
 Share

[size=3][font=verdana][color=rgb(0,0,0)]di Fabio Gandini [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)]L'ultima volta aveva tracciato la via: avanti insieme solo se si migliora. Sono passati due mesi e il telefono di Rosario Rasizza, amministratore delegato di Openjobmetis, squilla di nuovo. [/color]
 
[b][color=rgb(0,0,0)]Cavalier Rasizza, i tifosi aspettano di sapere soprattutto questo: lo sponsor rinnova o no? [/color][/b]
[color=rgb(0,0,0)]Martedì prossimo ci sarà una riunione dei soci e la questione rinnovo sarà all'ordine del giorno: solo in quella sede verrà valutata o meno la riconferma della sponsorizzazione. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]Ci sono stati degli incontri con i vertici societari?[/b] [/color]
[color=rgb(0,0,0)]Sì, recentemente con il presidente Stefano Coppa, la dottoressa Monica Salvestrin e il presidente del consorzio Alberto Castelli. È stata una chiacchierata riassuntiva su tutto quello che è accaduto durante la scorsa stagione e sui progetti per il futuro. Mi è stato inoltre presentato un nuovo piano di comunicazione e marketing che verrà vagliato. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]A sua sensazione la fumata sarà bianca o nera?[/b][/color]
[color=rgb(0,0,0)]Oggi come oggi, personalmente, non vedo alcuna controindicazione: ma l'eventuale rinnovo sarà una decisione da prendere insieme a tutti gli altri soci. Spero di riuscire a convincerli. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]In un'intervista rilasciata a maggio al nostro quotidiano aveva messo come "conditio sine qua non" per proseguire nel percorso comune rassicurazioni sull'organizzazione societaria: si parlava appunto di comunicazione, di marketing, ma anche di un PalaWhirlpool rinnovato.[/b] [/color]
[color=rgb(0,0,0)]L'intenzione è quella di cambiare alcune cose. Una cosa è certa: se saremo ancora noi il main sponsor, daremo il nostro contributo operativo nella gestione del marketing e della comunicazione, con molta più presenza rispetto al passato. Penso sia legittimo: portiamo in dote l'esperienza di un'azienda che ha un fatturato di oltre 400 milioni di euro. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]E i miglioramenti da fare nel "tempio" di Masnago?[/b] [/color]
[color=rgb(0,0,0)]Mi ritengo soddisfatto delle migliorie alla zona hospitality e ad altre parti del palazzetto, come la sala pesi a beneficio degli atleti. Verranno inoltre allestite delle strutture esterne al PalaWhirlpool a carattere temporaneo, con l'obiettivo di migliorare la visibilità del marchio. D'altronde il punto di partenza è solo uno: la Pallacanestro Varese deve essere considerata un vero e proprio brand. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]In caso di rinnovo quale sarà l'impegno economico di Openjobmetis?[/b] [/color]
[color=rgb(0,0,0)]Sicuramente non inferiore a quello dello scorso anno.[/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]Passiamo alle vicende di campo e alla perigliosa ricostruzione dell'area tecnica. Le chiediamo pareri da tifoso, iniziando dalla nuova coppia Bruno Arrigoni-Paolo Moretti.[/b] [/color]
[color=rgb(0,0,0)]Penso sia un connubio potenzialmente vincente: Moretti e Arrigoni possono essere protagonisti di una svolta per il nostro movimento. Non li conosco personalmente, ma ritengo che l'unione della grinta dell'uno con l'esperienza dell'altro sia una novità importante.[/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]Dell'addio ad Attilio Caja: svolgimento libero. [/b][/color]
[color=rgb(0,0,0)]Mi è sempre sembrato una brava e valida persona. E non è giusto non dare una seconda possibilità a chi ti ha aiutato davvero come lui ha fatto con Varese. Si tratta però di un mio principio personale: non spetta a me intervenire nelle questioni tecniche. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]L'ultimo saluto è quello di Gianmarco Pozzecco, tra tutti il più inaspettato. [/b][/color]
[color=rgb(0,0,0)]La situazione che riguarda Pozzecco andava sicuramente gestita meglio, fin dall'inizio: Gianmarco era e poteva continuare a essere una risorsa importante per questo club. Gli auguro davvero buona fortuna per il prosieguo della sua carriera. [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]C'è un'intera squadra da costruire: lei come la vorrebbe?[/b][/color]
[color=rgb(0,0,0)]Fatta anche da italiani giovani e volenterosi, con la giusta fame e capaci di provare orgoglio nell'indossare questa maglia. A proposito, vorrei aggiungere una cosa: mi dispiace molto per la non conferma di Andrea Casella, un ragazzo serio, impegnato, che ho personalmente conosciuto durante il tirocinio all'interno della nostra azienda. Penso che anche lui meritasse un'altra possibilità: non avrebbe di certo fatto peggio di altri. Buona fortuna Andrea! [/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][b]Ad agosto cadrà il 70° compleanno della società: ha in mente qualcosa di particolare, Cavaliere?[/b][/color]
[color=rgb(0,0,0)]Se Openjobmetis sarà ancora lo sponsor, offriremo a tutta la città una festa al PalaWhirlpool. L'occasione lo merita: sarà un modo per festeggiare anche l'entrata in borsa della nostra azienda. [/color][/font][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...