Jump to content

Si spengono i riflettori, addio sogni di gloria


Nicolò Cavalli
 Share

[b]DUSAN SAKOTA [/b](7 punti; 1/1 2p; 1/3 3p; 2/2 tl), [b]VOTO: 5. [/b]Presenza a tratti eterea, ravvivata da un paio di segnali di vita in fase realizzativa. Di fronte ad avversari più agili e fisicati, il peso piuma Dusan alza mestamente la sbarra di accesso all'area colorata. Remissivo.
 
[b]ERIK RUSH [/b](0 punti; 0/0 2p; 0/0 3p; 0/0 tl)[b] VOTO: 4,5. [/b]Entrerà negli annali con l'infrazione di passi più evidente del nuovo millennio. Da oltre un anno e mezzo ci chiediamo se sia un giocatore all'altezza della massima serie. Ora, più che mai, ogni dubbio sembra dissipato.
 
[b]KEYDREN CLARK [/b](9[b] [/b]punti; 3/7 2p; 1/3 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 4,5. [/b]Risulta così inadeguato e remissivo che quasi non riusciamo ad inalberarci. Lui, come noi, osserva i giocolieri Diener imperversare per il [i]parquet[/i]. Se un alieno fosse atterrato durante la partita a Masnago, avrebbe ipotizzato che KeeKee pratica uno sport diverso.
 
[b]ADRIAN BANKS [/b](28 punti; 8/12 2p; 2/5 3p; 6/6 tl)[b] VOTO: 7. [/b]Adrian MVP delle sconfitte casalinghe della Cimberio: ormai è una costante della stagione 2013/2014. Anche questa volta prende iniziative e prova indicare la rotta ai compagni. Anche questa volta è tremendamente solo nell'intento.
 
[b]ANDREA DE NICOLAO [/b](7 punti; 2/4 2p; 1/3 3p; 0/0 tl) [b]VOTO: 6. [/b]Apprezzabile il tentativo di condurre la sfida lungo i binari dell'agonismo. Patisce gli uno-contro-uno di Trevis ma almeno prova ad abbassare il passaggio a livello. Peccato che sul più bello il cigolante convoglio biancorosso, condotto dal capotreno Frates, finisca per deragliare.
 
[b]LINTHON JOHNSON [/b] (13 punti; 4/11 2p; 0/0 3p; 5/6 tl) [b]VOTO: 4,5. [/b]Impiega all'incirca metà pomeriggio per capire in quale delle due compagini stia giocando. Non vede il ferro a pochi centimetri dal naso e sembra goffo come Calimero Hassell. Un paio di ruggiti nella ripresa salvano solo le statistiche. Il resto è da cestinare.
 
[b]EBI ERE [/b] (13 punti; 1/6 2p; 3/7 3p; 2/2 tl) [b]VOTO: 4,5. [/b]Manda in campo la controfigura appesantita – non che il capitano sia un fuscello – e spara a salve da ogni mattonella di Masnago. In difesa è così lento da non vedere nemmeno il numero di canotta degli avversari. Una nuova Caporetto.
 
[b]ACHILLE POLONARA [/b](14 punti; 5/8 2p; 0/2 3p; 4/5 tl) [b]VOTO: 6. [/b]Nel grigiore collettivo di una squadra senza anima, prova quanto meno ad abbozzare movimenti meno scontati e a sfidare in entrata i corsari sardi. Qualche rimbalzo ad alta quota allegra allieta il malinconico pomeriggio varesino.

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...