Jump to content

Stan Okoye torna a Varese. È quasi fatta per De Vico


simon89
 Share

In sordina, arriva il primo colpo di mercato della stagione di Varese: la società di piazza Monte Grappa ha chiuso ieri per il ritorno in biancorosso di Stan Okoye. L’ala nigeriana classe 1991 con passaporto americano aveva già vestito la maglia di Varese nella stagione 2014/2015, fu allenato prima da Pozzecco e poi dallo stesso Caja. Un diamante da sgrezzare, ai tempi, Stan ha fatto esperienza scendendo in A2 prima a Matera, poi a Trapani e ad Udine nella stagione appena conclusa. Cresciuto sportivamente nella Knightdale High School e al college con la maglia del Virginia Military Institute, Stan ha esordito tra i professionisti in Grecia, con la maglia dell’Ikaros e, dopo due esperienze nei campionati israeliano e australiano, aveva firmato per Varese. Per lui, come detto, è un ritorno: ha straordinarie doti fisiche e, pur non essendo in possesso di un grande tiro, dalla panchina può essere un rincalzo di sicuro affidamento.

Oltre a lui, sembra pressoché fatta anche per Niccolò De Vico, ala piccola classe 1994 che ha stupito gli addetti ai lavori nella stagione appena conclusa in A2 con la maglia di Biella, società in cui è cresciuto. La giovane età non nasconde un grande temperamento ed un talento sicuro, pur con ampi margini di miglioramento. De Vico è stato uno dei primi giocatori visionati ed è ormai prossimo all’approdo a Varese: nella difficoltà a reperire giocatori italiani, De Vico è un tassello importante e soprattutto utile per il futuro, su cui lavorare a fondo per farne un elemento di spicco dei biancorossi negli anni a venire. Inizia oggi ufficialmente la prima fase della campagna abbonamenti della Pallacanestro Varese a tariffa ridottissima. L’apertura a fine maggio è a tutti gli effetti un inedito per la società biancorossa: da oggi fino al 31 maggio ci sarà la prelazione per i vecchi abbonati che potranno mantenere il proprio posto, con la tariffa ridottissima. In questa fase anche i nuovi abbonati potranno comunque sottoscrivere la propria tessera alla tariffa ridottissima scegliendo tra i posti non soggetti a prelazione.

Alberto Coriele

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...