Jump to content

Varese in trasferta in Olanda


simon89

La strada per l’Europa passa per Leiden. Secondo impegno esterno consecutivo per l’Itelyum, di scena stasera, mercoledì 31 gennaio, sul campo della formazione olandese attualmente ultima della classe del girone N delle Top 16 di Fiba Europe Cup.

Match importante ma ancora non decisivo nella corsa al turno successivo: una vittoria ipotecherebbe la qualificazione permettendo a Varese di gestire il più 19 dell’andata nel match conclusivo del 7 febbraio in Romania. Una sconfitta imporrebbe invece un successo esterno la prossima settimana ad Oradea; ma l’obiettivo dell’Itelyum è allungare la serie positiva, riscattando la sconfitta dell’andata che fu particolarmente indigesta, la sera del 13 dicembre quando Luis Scola blindò Tom Bialaszewski e confermò la volontà di muoversi sul mercato. Era un’altra Varese, con Cauley-Stein ai saluti e senza gli infortunati Moretti e McDermott, quella che sprecò 11 punti di vantaggio nell’ultimo quarto facendosi trafiggere dalle triple di Jones.

Ora l’Itelyum vuole dimostrare con i fatti di aver cambiato volto, in attesa dell’ultimo restyling stagionale: la società biancorossa ha formalizzato l’escape dal contratto di James Young, che stasera giocherà l’ultima partita in maglia biancorossa. Il sostituto, puntando su un’ala forte atletica e frontale che aggiunga sostanza a rimbalzo, arriverà durante la pausa per la Coppa Italia dall’11 febbraio al 3 marzo, se il team di Bialaszewski si sarà qualificato per i quarti di finale della Fiba Europe Cup. Dunque il risultato di stasera, e di mercoledì prossimo in Romania, sarà importante per le scelte future del club.

Giuseppe Sciascia


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...