Jump to content

Varese riabbraccia Pozzecco


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]
Gianmarco Pozzecco è il nuovo allenatore della Pallacanestro Varese.[/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]

La fumata bianca definitiva è attesa per le prime ore di questa mattina, quando il contratto 2+1 che lo legherà alla società di piazza Monte Grappa tornerà con la firma del Poz, reduce da un veloce rendez-vous nella sua seconda casa a Formentera.
L'annuncio ufficiale arriverà dunque in giornata, ma il calendario delle prime uscite pubbliche dell'era Pozzecco 2.0 è già stilato: la presentazione alla stampa è fissata per domani mattina al PalaWhirlpool, mentre domani sera alle 19 il nuovo coach saluterà i tifosi biancorossi - dodici anni dopo la sua ultima partita con la maglia di Varese, vestita dal 1994 al 2002 - in occasione della Basket Fest in programma nel piazzale adiacente al palasport di Masnago.
La scelta dell'ex allenatore di Capo d'Orlando per la guida tecnica della squadra è al momento l'unica certezza delineata per la stagione 2014/2015 della società di piazza Monte Grappa, che prima di parlare di obiettivi e di strategie dovrà definire il budget con il quale l'area tecnica Vescovi-Giofrè-Pozzecco potrà operare sul mercato.
Per questo l'ultimo appuntamento tra il g.m. biancorosso e il nuovo coach non ha sortito dettagli operativi sulle prospettive future del mercato.
«Attendiamo gli ultimi dettagli prima di definire il tutto, anche perché per il momento si è parlato soltanto in generale - conferma Vescovi -. È prematuro parlare di qualsiasi operazione, perché il budget è ancora da definire: prima di tutto servirà chiudere questa stagione in maniera tale che non ci siano problemi. Poi vedremo il da farsi, ma per ragionare sul futuro ci sarà tutto il tempo».
Dunque, in mancanza di certezze definitive sull'entità delle risorse disponibili, Pozzecco ha sostanzialmente accettato alla cieca la proposta di Varese.
Tra società e allenatore c'è stato un reciproco attestato di fiducia: la dirigenza biancorossa ha scommesso sul potenziale di crescita di un tecnico ancora giovane ed all'esordio assoluto in serie A (39-23 il suo record nell'anno e otto mesi trascorso alla guida di Capo d'Orlando), mentre il Poz ha puntato sulla capacità dei dirigenti biancorossi di metterlo nelle condizioni ottimali - sia sul piano economico che tecnico - per costruire una squadra adatta alle sue caratteristiche di grande motivatore e galvanizzatore di uomini ed ambiente.
«Sostanzialmente è così: con Gianmarco abbiamo parlato di massimi sistemi ed egli ha accettato praticamente al buio, perché ancora non siamo in grado di parlare concretamente di mercato - afferma Vescovi -. Gli obiettivi saranno focalizzati più avanti in funzione del budget; nel frattempo, però, siamo come sempre attenti a quel che si muove al di là delle valutazioni sui giovani in prova a Masnago di cui relazioneremo il coach quanto prima».
L'ufficialità di Pozzecco sarà solo il primo atto di una serie di novità nei posti-chiave (leggi presidenze della Pallacanestro Varese e del consorzio "Varese nel Cuore") che dovrebbero essere ratificate entro il 30 giugno.
Rispetto all'esercizio corrente da chiudere saranno numerose le discontinuità in tutti gli ambiti - dirigenza, staff tecnico e squadra - rispetto ad un 2013/2014 che non ha soddisfatto nessuno, sia sul piano tecnico che societario.
Tutte mosse necessarie per garantire il buon funzionamento del sistema Varese in questa "era Pozzecco" ormai alle porte. Ed il traino garantito dal ritorno del Poz dovrà essere il valore aggiunto per dare entusiasmo ad un ambiente che ha veramente bisogno di ritrovare il sorriso...
Giuseppe Sciascia[/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...