Jump to content

Varese si squaglia ancora. Arriva il poker di sconfitte


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]ROMA - Varese non impara dai suoi errori. Altra sconfitta bruciante per l’Openjobmetis, che ripete il copione della settimana scorsa contro Trento: il team di  Pozzecco domina per tutto il primo tempo (anche più 19 al 18’), ma poi crolla malamente nella ripresa quando l’Acea fa la voce grossa a rimbalzo (40-29 ma 23-10 nella seconda metà del match). Anche stavolta la prova è "bifronte" per i biancorossi, bellissimi a ritmo alto (18/33 dal campo e 52 punti all’intervallo) ma inconsistenti quando si gioca un basket ragionato (9/26 e 13 perse). La coppia  Robinson- Deane perde nettamente il duello col decisivo ex  Stipcevic, e Varese incassa il quarto K.O. consecutivo dopo aver sognato il "sacco di Roma": restano le attenuanti delle assenze di  Kangur ed  Eyenga, che dovrebbero tornare a disposizione di "coach Poz" nel derby di domenica contro Milano. Ma a furia di occasioni perse il treno Coppa Italia si sta allontanando a rapide falcate… Subito caldo  Diawara con tripla e 2+1 per il 5-6 del 3’; Varese graffia anche con  Rautins (6-11 al 4’) e incide in campo aperto con Robinson (già a quota 6 dopo 6’), ma i lunghi atipici dell’Acea si fanno sentire con De Zeeuw e Jones che tengono in scia i padroni di casa. Sorpasso laziale con tripla dell’ex Stipcevic (16-15 al 7’), ma un’altra scarica di Kuba (7 in fila sfruttando un Deane efficace “servente ai pezzi” dopo la paletta numero 2 per  Robinson) rilancia la fuga biancorossa (18-22 all’8’). Coach  Dalmonte prova a “sguinzagliare” Sandri sull’ex Denver, che però è imprendibile (già 15 con 16 di valutazione dopo 8’30”): Varese padrona del campo a dispetto di qualche libero sprecato (7/11 nel primo quarto), macinando gioco con autorità ed efficacia con tutti gli effettivi: tripla del 23-31 per  Callahan che poi esce per un contatto (proteste del “Poz” e tecnico alla panchina), ma l’Openjobmetis corre e segna sull’asse Robinson-Deane e vola sul 29-42 del 15’. Dopo tanto lavoro difensivo diventa protagonista anche Daniel: 8 in fila per l’ex Pistoia (compresa una “preghiera” volante allo scadere dei 24 secondi) fanno dilagare i biancorossi fino al 29-48 del 18’. Scelta obbligata per Dalmonte quella della zona per provare a togliere ritmo ad un attacco sinfonico; con  De Zeeuw a graffiare da sotto il gap all’intervallo si riduce (40-52 al 20’) ma il 18/33 dal campo degli ospiti e le 13 perse dei padroni di casa sono indicatori chiari della diversa qualità di gioco espressa dalle due squadre. Ancora inerzia pro-Acea però dopo la pausa lunga: un paio di perse banali favoriscono il recupero dei padroni di casa con  Triche ispirato dall’arco per il 48-56 del 24’. A sbloccare l’Openjobmetis arriva un triplone da 8 metri di “SuperKuba”, ma Roma continua a colpire dall’arco con  Jones (53-61 al 25’). Cala il ritmo e Varese soffre, così il “Poz” ci parla sopra ma il problema della fluidità del gioco non migliora (4/12 e 7 perse nel terzo quarto) e Roma è in scia (58-61 al 28’). Ci si mettono anche gli arbitri nel “pescare” un misterioso tecnico per simulazione che costa il terzo fallo a  Diawara: rottura prolungata biancorossa e sorpasso firmato da Stipcevic con un 13-0 per il 64-61 del 29’. Prezioso l’impatto di Callahan ed  Okoye per uno 0-7 che ridà il comando a Varese (64-68 al 32’); ma la spina si stacca di nuovo e arriva un 12-0 pesante con De Zeeuw e Stipcevic a colpire dall’arco per il 76-68 del 36’. Sussulto di  Rautins e Robinson e l’Openjobmetis prova a riaprirla (76-73 al 38’), ma due giocate di energia di  Morgan (2+1 e stoppata su Robinson) permettono a Roma di controllare con sicurezza e respingere a suon di secondi tiri (ben 21, alla fine 40-29 a rimbalzo) gli assalti di Varese. Ultimo sussulto firmato da un dardo frontale di Callahan per l’81-78 del 39’, ma l’ex  Stipcevic ci mette il veleno nella coda replicando immediatamente dall’arco con la tripla che chiude i conti.[/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...