Jump to content

Zerini e Ferrero nei piani dell'Openjobmetis


simon89
 Share

[size=3][font=verdana][color=rgb(40,40,40)][color=rgb(0,0,0)]In attesa della decisione di Luca Vitali, l'Openjobmetis scandaglia il mercato degli italiani di complemento. Il play-guardia bolognese non sembrerebbe più sul radar di Reggio Emilia come sostituto di Andrea Cinciarini, che oggi incontrerà Milano per trovare l'accordo con l'EA7. Ma sul giocatore del 1986 sembra forte l'attrazione di Cremona, dove l'azzurro si è trovato benissimo sia nel 2012-2013 che nell' annata appena conclusa; e visto che a livello economico la proposta è sostanzialmente analoga rispetto a quella che la Vanoli gli ha formulato ormai da un mese, sembra difficile che Varese riesca a superare la società biancazzurra nel gradimento di Vitali.[/color][/color]
[color=rgb(40,40,40)] [/color]
[color=rgb(40,40,40)][color=rgb(0,0,0)]In ogni caso, la risposta definitiva è attesa a breve, perché Paolo Moretti e Bruno Arrigoni vogliono capire se puntare sul 5+5 (col sì dell'ex Milano e Roma) o sul 3+4+5 (senza un italiano da quintetto) entro il weekend, quando il quartier generale dell'area tecnica biancorossa si sposterà ad Orlando per la prima delle due Summer Leagues da visionare. Nel frattempo si lavora su italiani dal profilo valido per entrambe le formule: piace molto Andrea Zerini (foto archivio), 27enne ala-pivot nelle ultime tre stagioni all'Enel Brindisi (2.8 punti e 2.7 rimbalzi in 16,3 minuti nel 2014-2015), lungo moderno con buone doti balistiche e fisicità svezzato nelle "Minors" a Castelfiorentino. Per il momento non c'è ancora una trattativa economica, ma il giocatore del 1988 - che non dovrebbe restare nelle file del club pugliese del quale era il capitano - potrebbe avere il profilo giusto per giostrare dietro due titolari stranieri. Sondaggio in corso anche con Giancarlo Ferrerò, 27enne ala piccola cresciuta a Casale Monferrato che lo scorso anno ha giocato in A2 a Trapani (8.8 punti in 20.2 minuti col 40% da 3). Si tratta di un giocatore di energia in grado di uscire dalla panchina e dare minuti qualità, con più fisico rispetto a Casella; sull'esterno nativo di Bra ci sono anche Brindisi (trattativa ben avviata) e Pistoia. Sondaggio aperto anche con Luca Lechtaler, 29enne centrone ex campione d'Italia a Siena che lo scorso anno ha giocato ad Avellino (1.1 punti e 1.7 rimbalzi in 5.4 minuti): un uomo d'area con mansioni da allenamento in grado comunque di garantire qualche minuto contro lunghi avversari di peso. Tutti elementi di complemento nell'ottica di una strategia di mercato che col passare dei giorni sembra sempre più orientata verso il mantenimento dei 7 stranieri: toccherà alla coppia Arrigoni-Moretti scovare le occasioni giuste sull'asse prezzo-qualità tra Orlando e Las Vegas.[/color][/color]
[color=rgb(40,40,40)][color=rgb(0,0,0)]Giuseppe Sciascia[/color][/color][/font][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...