Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 04/19/2019 in all areas

  1. 5 points
    Oggettivamente è comprensibile dire "eravamo partiti per salvarci, va bene cosí", ma è il riflesso di una mentalità perdente. Bravi ai ragazzi, nessuno contesta l'impegno, nessuno dimentica i valori in campo e nessuno li accusa di aver cercato le ferie anticipate. Ma bene cosí un cazzo. Siamo scivolati fuori dalle prime otto a un passo dal traguardo. Non va "bene cosí". Caja che dice di essere comunque soddisfatto e non rammaricato è lo specchio di una stagione dove "dignitoso" è un aggettivo che si spreca in positivo. Si fa il bilancio di una stagione sportiva con lo stesso entusiasmo degli impiegati al catasto... e alla fine questo sarà anche l'entusiasmo di chi tifa. Siamo arrivati a un niente da playoff, abbiamo buttato nel cesso occasioni importanti per fare i due punti che ci sono poi mancati ieri sera (Torino, Avellino per dire le prime due) e nella partita (per noi) dentro/fuori l'unico capace di fornire una prestazione davvero importante è stato Avra. Dovremmo essere incazzati e non soddisfatti per esserci salvati millanta domeniche fa. Sicuro che la Virtus ha piú talento etc., altrettanto sicuro che non si giocava nulla e in casa ha perso pure con Pistoia, non esattamente Golden State... cosí come l'imbattibile meccanismo perfetto di Wurzburg è stato preso a schiaffi da Sassari e la Cremona che tremare il mondo fa con noi ha perso due volte su due in campionato. Cosí come è successo con Cremona in coppa Italia e Wurzburg in sfiga europe cup abbiamo accettato passivamente il nostro destino nella partita cruciale, giocando a nascondino in attacco e mostrando amnesie difensive clamorose (ieri nel primo tempo loro hanno fatto 14/15 da 2). Se in coppa italia poteva valere l'alibi della stanchezza, ieri quelli stanchi e scarichi erano gli altri. Forse il non riuscire a entrare davvero nella modalità "ora o mai piú" è il grosso limite di una squadra costruita assemblando onesti gregari (con l'eccezione di Avra, che pure aveva pezzato le altre due partite dentro/fuori). Aspettarsi in un momento cosí una partita completamente sopra le righe da Cain o Scrubb è troppo. Ne hanno fatte di buone, intendiamoci, (e io Cain lo terrei a vita), ma piú perchè la partita li ha trascinati a farlo (come Ferrero a Trieste) che perchè loro siano riusciti a trascinare la partita. Continuare cosí, con la squadra di bravi ragazzi pagati puntualmente a fine mese da un consorzio silenzioso e da sponsor e "soci forti" chiacchieroni e, per ora, bravi a proporre idee per far mettere piú soldi ad altri, è probabilmente la via piú sicura. Arriveranno altri noni posti, magari qualche partecipazione a sorpresa a coppa italia o playoff o qualche brivido per gli ultimi posti un po' troppo vicini. Ma si galleggerà contanto sulla mediocrità di un campionato dove non mancheranno cattivi pagatori e manager bravi a bruciare budget molto piú generosi del nostro. Forse dovremmo essere piú affamati e piú folli, come diceva qualcuno, invece che accontentarci della mediocrità che i tristi numeri del budget ci assegnano. Non facciamo l'abbonamento per vedere qualcosa di "dignitoso", lo facciamo sognando ed essere sistematicamente svegliati dagli impiegati del catasto (non me ne vogliano) è bruttissimo.
  2. 5 points
    Non è mai retrocesso perchè l'abbiamo fermato in tempo.
  3. 4 points
    Sinceramente ho le palle che strisciano per terra dopo ieri. Non si può MAI definire una stagione così soddisfacente dai. Abbiamo navigato in alta classifica per buona parte del campionato giocando con grinta, poi ci siamo disintegrati. Il mio rammarico è per una società che chiaramente punta al "Premio fair play finanziario" piuttosto che a qualche onorificenza sportiva. E' tutto apprezzabile, ma quando punti ad eccellere sul companatico, disinteressandoti del pane, poi si fa fatica ad essere attraenti. Quest'anno palesemente, non siamo stati in grado di procacciare le risorse necessarie per vivere il sogno al quale i cagnacci ci avevano avvicinato. Quasi con l'impressione che si pensasse "Cazzo sti cagnacci se non la smettono di vincere ci metteranno nei guai seri". Da questo anche i baci e gli abbracci già domenica scorsa per lo scampato pericolo dei playoff. Si dirà che saremmo usciti con Milano, resta da capire se avremmo poi incontrato proprio loro, ma qui ci sono generazione che stanno per scordarsi cosa CAZZO SIANO I PLAYOFFa gente. E noi stiamo anche qui a dire "Eh beh, però siam partiti per salvarci" quando con una retrocessione sola e la nostra beneamanta solidità gestionale questo era CHIARAMENTE uno scenario a probabilità nulla. Per cui sale dal profondo del mio animo un potentissimo "VAFANCUUUUUUUUUUUUUUUULO"
  4. 3 points
    Sono deluso più che incazzato. Spero davvero che quest'anno sia stato l'ultimo con problemi economici pregressi che hanno condizionato la costruzione della squadra (poi qualcuno mi spiegherà la scelta, uno a caso, del numero 7...... Aspetto fiducioso ). Se così fosse c'era speranza. Uso l'ultima frase del post di Alberto per togliermi e togliervi ogni ambizione. Con la conferma di Caja scordiamoci gente di talento ma pazzi e ingestibili in campo. Quelli di talento e gestibili non ce li possiamo permettere. Quindi.... La scelta di rinnovo, per tre anni, del nostro attuale allenatore ci relegherà ad anni di mediocrità e salvezza (quasi) sicura. Vedremo chi ci starà a rifare l'abbonamento sapendo sin da ora cosa ci aspetterà. Io, dopo oltre trent'anni ci sto pensando. Ho un'unica speranza che si chiama..... Toto (e Conti). Spero di sbagliarmi ma quest'anno aspetterò l'ultimo giorno utile per rifare l'abbonamento. Conti, stupiscimi e sarò ancora li a gridare.... Ad oggi, tristezza...
  5. 3 points
    Ha giocato contro tre tizi il più basso dei quali era 2.08 per 108 Kg. Talvolta impiegati CONTEMPORANEAMENTE 13 Punti, 15 rimbalzi, 27 di valutazione. Ma va bene, mettiamo pure Garruzzi al suo posto, come no.
  6. 3 points
    "Aiuto annego!!" "Ecco, aggrappati a questa incudine!" "Gra..."
  7. 2 points
    Perchè la FIBA premia il merito sportivo mentre l'euroleague pensa solo ai soldi. Ed evidentemente ragionano allo stesso modo
  8. 2 points
    Si consola per la distima di tanti illustri forumisti firmando col Real.
  9. 2 points
    Noi siamo talmente onesti che i nostri sponsor si fanno beccare PRIMA di averci dato i soldi.
  10. 2 points
  11. 2 points
    Ora che la stagione è conclusa penso che si possa dire che uno degli errori più pesanti che abbiamo commesso quest'anno sia stato fatto in fase di assemblaggio della squadra: mi riferisco all'utilizzo del "jolly" straniero per la panca. Abbiamo infatti pensato di prendere il cambio di Avramovic straniero ed il cambio di Cain italiano. Ora, questa scelta IMHO si è rivelata un errore sia nella pratica (Bertone inadeguato, Iannuzzi ha avuto l'impatto che ci si aspetta da un ITA che arriva per fare il decimo uomo, e se poi si pensa al suo ingaggio vien da star male...) sia nel "concetto": mi auguro che non si provi più a pescare nel terribile mercato dei lunghi ITA, composto essenzialmente da costosissimi panda che in assenza di assurde regole giocherebbero in A2. Molto meglio, secondo me, pagare la tassa ITA per il cambio delle guardie, dove si possono pescare giocatori decenti (vedi Moraschini!) ed usare il "Jolly" per un bel 4/5 USA o comunitario
  12. 2 points
    Ufficiale l'addio di Avramovic, con intervista sulla Prealpa.. Mi mancherà, forse anche più degli Indimenticabili, perché lo abbiamo visto arrivare, soffrire, crescere e diventare un campioncino, mettendoci sempre entusiasmo, energia e voglia di vincere, anche quando non ne faceva una giusta. Personalmente ho sempre tifato per lui, anche nei momenti peggiori, quando cioè doveva fare il vice Maynor in play. Spostato in guardia (per fortuna!!) ha trovato il suo giusto ruolo. Quest'anno ha sfoderato canestri assurdi, assist incredibili e quel gioiello da fantascienza contro Venezia, una roba alla Jason Williams. Buona fortuna, Aleksa, purché non sia in Italia
  13. 2 points
    Chi caxxo è questo X che copre 5 ruoli?
  14. 2 points
    scrubb non è uomo da ultimo tiro e da isolamenti, ma è uno che porta parecchio fieno nella cascina della squadra. con qualcuno in grado di prendersi determinate responsabilità in squadra è un grandissimo valore aggiunto. valore che andrà ad aggiungere altrove, dove quattro soldi da spendere li hanno...
  15. 2 points
    Inizio io: x, x x, x x,y y,y z,z Perché la vita è una sciarada, sulle prime sembra Xyyxx e invece poi è Zxxxyx
  16. 2 points
    Io sono serenissimo ma non è che, per questo, sono disposto ad accettare di tutto, tanto meno da gente che compare solo per festeggiare le sconfitte.
  17. 2 points
    Qui siamo ad un vero e proprio processo alle intenzioni nei confronti di un allenatore che, partendo da agosto, a Varese ha fatto un sesto posto il primo anno ed al secondo anno era sesto alle ventinovesima giornata: la sconfitta di Bologna cambia davvero tanto i giudizi sul risultato sportivo? Una singola giornata, al termine della quale usciamo per gli scontri diretti con Avellino, società che ha a dir poco falsato il campionato per motivi che non starei qua a riepilogare. Per non dire di Trieste (playoff) e Cantù (fuori all'ultimo). 59 giornate contro una, è questo che rende Caja, improvvisamente, un fardello? E se oggi fossimo ai playoff, improvvisamente Caja for President? Oppure saremmo sempre qui a discutere di talenti "motherfucker" rifutati dall'Artiglio e/o giovani virgulti relegati nelle minors? Come se Avramovic non fosse lì a dimostrare che, se hai talento ed etica del lavoro, con Caja puoi passare dalla panchina al titolare fisso in un'estate.
  18. 2 points
    Spero che nessuno stia mettendo le due percentuali in correlazione perché è pura fantascienza.
  19. 2 points
    io suggerirei solo di non cercare i lunghi a Capo d' Orlando. Non mi pare che ci porti bene.
  20. 2 points
    Molta delusione ma, viste le ultime partite, non nutrivo molte speranze razionali, solo emotive, da tifoso ultras che ci crede sempre.. Purtroppo, cercando di parlare razionalmente, è venuta a mancare la panchina, tolto Salumu a sprazzi e Ferrero a sprazzini, per il resto solo tanti spruzzi. Ci è venuto a mancare il play, e qui possiamo tranquillamente parlare di scelta sbagliata, che solo nelle prime partite sembrava giusta. Questo ha significato anche una stagione meno brillante dell'anno scorso di Cain.. Infine, e lo dico con tanta amarezza, anche Scrubb, dopo aver devastato i falegnami, ha iniziato un percorso discendente e inesorabile. Archie, quando sembrava finalmente entrato in ritmo, si è fatto male e senza di lui, incostante in attacco ma importante in difesa, è venuta meno anche la nostra arma principale: far cagare sangue agli avversari per fare canestro. Solo Avramovic, con tutto il suo genio e sregolatezza, ha tenuto fede alle aspettative. Mi mancherà tantissimo. Ora, nella querelle "soldatini educati" Vs "idioti di talento", faccio presente che nella prima categoria ci sono i Mrsic, i Dom Johnson e i DePol, mentre nella seconda gli Holland, i Carlisle e i DeMarco Johnson, nel mezzo c'è un mare di giocatori che può occupare l'una E l'altra categoria e a riva ci può essere un allenatore in grado di valorizzare o deprimere quello che ha a disposizione. Con Caja, come lo era Rusconi, negli anni 90, hai il primo, il secondo riesce sempre a non retrocedere in qualche modo, per esonero anticipato o penalizzazioni altrui. Purtroppo, con allenatori come l'artiglio o il dodo, vincere qualcosa, sarà quasi sempre un sogno (le percentuali di Caja in regular season dicono Che ha il 55% di vittorie, nei play off il 36%), nonostante esistano traguardi alla portata anche di squadre piccoline come la nostra (coppa Italia e FIBA). Forse è anche vero che pure in Società si debba provare a fare un salto di qualità, indipendentemente dai soldi a disposizione, soprattutto si DEVE far chiarezza su quali saranno gli scenari a medio e lungo termine: la storia del super investitore svizzero/Varesino è da risolvere definitivamente, o c'è o non c'è. Infine un pensiero per la fibra eurocup, un'esperienza che ci ha fatto sognare per un attimo di tornare a vincere qualcosa ma che ci ha anche tolto energia per il finale di stagione: avessimo avuto un contributo più continuo dalla panchina, magari non finiva così, certo è che dopo l'andata persa con Wurzburg, la squadra non è più sembrata la stessa: forse ci credevano anche loro, non solo noi tifosi, fatto sta che da lì in poi non si è vista più la cattiveria di prima né la stessa concentrazione (se penso al primo quarto con Pesaro, ancora non ci credo!). Ho l'impressione che lì sia finita l'energia mentale che ci ha dato la spinta fin quasi alla fine. Finisce con una tonnellata di amarezza, perché la squadra vista fino a gennaio aveva creato qualche aspettativa che in un mese sono state cancellate sia in Italia che in Europa. Mi auguro che in estate si riesca a programmare una stagione con almeno un obiettivo, che sia la viva-la-fiba o la coppa Italia, da puntare seriamente. Vincere è un'altra cosa, provarci è possibile perché, come giustamente ha detto Ponchiaz, ci stiamo giocando un('altra?!) generazione di tifosi: ormai, quando al palazzo mi guardo in giro, vedo in prevalenza ex giovani che non si arrendono all'evidenza dell'età e poveri anziani ormai rassegnati al tic tac dei tempi d'oro che furono. E per il marketing, questo è no buono.. buone vacanze..
  21. 2 points
    Siamo fuori per la classifica avulsa. Con 2 punti in più faremmo i PO contro Venezia. Quindi qualsiasi partita persa può essere vista come quella decisiva, quelle di Pistoia o Torino o Reggio Emilia, giocate contro le ultime. Oppure ad Avellino (che ci è valso pure lo 0-2 che ci ha condannato) o a Brindisi quando eravamo statai avanti per tutta la partita. Di contro abbiamo portato a casa qualche partita in modo abbastanza "inusuale", vedi i 28 punti di Ferrero o la vittoria a Venezia molto poco pronosticabile. Però arrivi ad un certto punto e dici, questa è da vincere altrimenti sono fuori o nella merda fino al collo. E queste partite sono state la Coppa Italia, la semifinale di coppetta, le partite finali a Torino, a cantu e a Bologna. 0 V 5 P LO scorso anno ci siamo esaltati per un girone di ritorno fantastico e pensato che Caja e la squadra fosse quella, dimentichi del girone d'andata. Quest'anno siamo partiti come avevamo finito ma abbiamo finito come eravamo partiti. Girone di ritorno da squadretta. Secondo me significa che c'è più di qualcosa da sistemare. Soprattutto nelle scelte estive e nelle strategie correttive che oramai sono parte integrante di qualsiasi stagione.
  22. 2 points
    I PO li abbiamo persi non ieri sera ma nelle tante trasferte buttate nel cesso con squadre indegne (Pistoia, Torino) o dopo aver dominato in lungo ed in largo (Avellino). Squadra con un quintetto fatto da 3 giocatori veri (Avra Scrubb Cain) più uno scarso vero (Moore) ed uno davvero indecifrabile e inaffidabile (Archie). La società purtroppo non è stata reattiva nei momenti di difficoltà: Moore era davvero da tagliare per inadeguatezza. Inoltre la scelta di 2 giocatori come Bertone e Iannuzzi è stata disastrosa (e non costavano poco questi 2 eh!) E Caja ha rotto il ca**o con queste dichiarazioni da perdente. Se a metà stagione eri quarto vuol dire che si poteva fare davvero di più. E adesso? Sicuramente e fortunatamente non rivedremo più Moore ed Archie. Avra purtroppo andrà verso altri lidi (contento per lui!). Scrubb e Cain si proverà a trattenerli ma non sarà per nulla facile. Il prossimo probabilmente sarà un anno 0. Solo qualcuno dalla panchina rimarrà. Siamo sicuri che Caja sia ancora la persona giusta?
  23. 2 points
    Quanto mi mancherà Alexa
  24. 2 points
    C’è gente che quando davano via l’ironia dormiva.
  25. 2 points
  26. 2 points
    Solo per vedergli fischiare il 100% dei falli ?
  27. 2 points
    DOTT. PROC. ANTONIO FORNI Rilascio di certificazioni notarili di ogni tipo a Caluso Devi costituire una società? Vuoi redigere testamento? Hai bisogno di accendere un mutuo? Allora sei nel posto giusto. Lo studio notarile del dott. Antonio Forni fornisce infatti assistenza e consulenza notarile e legale, sia a privati che a imprese riguardo a pratiche successorie (ricevimento e redazione testamenti, redazione di inventari, dichiarazioni di successione), pratiche immobiliari (stipule di compravendite e di mutui, permute, divisioni, transazioni) e a pratiche societarie (costituzioni e modifiche di società, cessione di quote e azioni). Situato a Caluso, poco fuori Torino, lo studio del dott. Antonio Forni può vantare una pluriennale esperienza nel settore. Inoltre, tutti i collaboratori dello studio si tengono costantemente aggiornati sull’evoluzione della prassi, della giurisprudenza e della dottrina. Non esitare a contattarci per chiedere un preventivo dettagliato o anche solo una prima consulenza: saremo lieti di aiutarti in maniera rapida ed efficiente. LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO NOTARILE Lo studio notarile del dott. Antonio Forni fornisce assistenza legale e notarile in diversi settori di attività tra cui: - Settore Immobiliare: ad esempio, stipula di compravendite, donazioni, permute, transazioni, contratti di mutuo, preliminari di vendita; - Settore commerciale / societario: ad esempio, costituzioni e modifiche di società, cessione di quote e azioni; - Settore familiare / successorio: ad esempio, ricevimento e redazione testamenti, redazione di inventari, dichiarazioni di successione, accettazioni e rinunce eredità. CONSULENZE NOTARILI AFFIDABILI E PRECISE Lo studio del dott. Antonio Forni mette a disposizione dei propri clienti una grande professionalità e un’ineccepibile precisione, maturata in tanti anni di esperienza diretta sul campo. Consigliare i clienti nel modo migliore, fornendo risposte e servizi rapidi e risolutivi per ogni problematica, è l’obiettivo con cui è nato lo studio. Il rapporto di piena fiducia con il cliente è indispensabile in uno studio notarile: per questo il dott. Antonio Forni ha fatto della serietà e della professionalità due pilastri della sua attività quotidiana.
  28. 2 points
    Beh, da quando tifo Varese, ricordo che sono sempre stati gli altri a beneficiare delle disgrazie nostre.. Il ginocchio di Sacchetti, i polpacci di Dunston e la caviglia di Polonara, l'anca sbilenca di Archie.. Per una volta, dico per una cazzo di volta, non mi farebbe schifo se le sfighe capitassero agli altri... Per una volta...
  29. 2 points
    Dunston (Efes) alle Final4 di Vitoria con CSKA, Real Madrid e Fenerbahce
  30. 2 points
    "Scazzo imperante" due parole che riassumono perfettamente l'atmosfera generale del palazzetto: in campo VA con corpo e testa già sotto l'ombrellone (forse dopo due anni alcuni ne hanno le palle piene di Caja........), PS che butta nel cesso la vittoria chiave con inerzia 100% loro a 7 dal termine ed infine gara giocata in campo neutro.....pubblico completamente assente nonostante in curva nord-est ci abbiano provato......insomma la classica partita di fine stagione
  31. 2 points
    tanta emozione non tanto per la vittoria contro la vl ma per le ultime apparizioni di Aleksa con la ns maglia. Non sarà michael jordan ma a noi mancherà tantissimo. Non ci fosse stato lui le nostre domeniche da qualche tempo ormai, sarebbero state meno gioiose. Non si può che augurargli tutto il bene possibile. In campo e fuori
  32. 2 points
    Posso avere il velato dubbio che gli stia rinfacciando di essere, come dire, oriundo oltre che non proprio un tifoso della prima ora? (è chiaro che per Ponti la Pallacanestro Varese ha chiuso i battenti nei primi anni '80 ed il resto è stato solo una triste copia del glorioso passato).
  33. 2 points
    Personalmente non mi piace il fatto che sputi sempre sull’attuale gestione.
  34. 2 points
    Il Meo durante la finale di un torneo di ragazzini entra in campo durante l'ultimo timeout e parla agli sconfitti (di 40) e li consola. Il basket dovrebbe ripartire da questo omone.
  35. 1 point
    Perché hanno i soldi
  36. 1 point
    Cioè sarebbe "benissimo" se fosse venuto giù anche il tetto del Lino Oldrini? Può ancora succedere: è prevista altra pioggia...
  37. 1 point
    Ero al palazzetto, neanche la miglior partita di T-Rod vista quest'anno, e questo la dice lunga sulle potenzialità del giocatore. Nel parterre c'era Meo Sacchetti e non penso in veste di CT della nazionale ... Molti nel forum lo dipingono come una testa calda ma vi assicuro che non lo è affatto. Dell'Agnello lo definisce come uno dei giocatori più allenabile tra i tanti americani che ha avuto come coach in carriera. Per questo lo ha fortemente voluto a Bergamo. Da egoista spero che Terrence rimanga a Bergamo Tricky se sei a Bergamo domenica, possiamo vederci insieme gara 4 con Montegranaro.
  38. 1 point
    La differenza tra vene e avra sono i numeri. Vene fa tanto per la squadra ma il suo lavoro non viene premiato dai numeri. E quindi snobbato in fase di mercato.L'anno scorso volevo vedere se prendevano un comunitario che ha 8 punti di media con 4 rimbalzi scarsi come ala grande titolare. Ti inc...i. purtroppo molti guardano prima i numeri snobbando i video confezionati ..Mentre per avra ė diverso. Cosa potrebbero dire i vari g.m se gli dici che c'è una guardia serba e quindi comunitaria, settimo realizzatore della serie A italiana con 17.7 di media punti. 15,5 di valutazione con il 39.5 % da 3 e 3 assist a partita più tanti altri bei numeri?? Ti direbbero quanto costa che ci interessa.. Se DJ da americano ha firmato in Germania a suo tempo per 300 kdollari con numeri simili in altro campionato. Da comunitario avra può anche prendere di più.
  39. 1 point
    parlando da povero abbonato dalla parte opposta della panchina, senza alcun amico in società che mi abbia mai svelato i secreti e le scelte strategiche, ma avendo solo una figlio under di una minor, davvero è ammirevole Avra per quante urlate abbia digerito, quanti cambi punitivi, quanto si sia gasato a fronte di una sosta in panchina. Davvero un carattere che io invidio.
  40. 1 point
    Che Caja volesse fortemente Iannuzzi è stato un errore di cui Caja si rende perfettamente conto come tutti quelli che l'hanno visto giocare da noi 10 minuti, tanto basta per capire che neppure in A2 sarebbe, oggi, presentabile. A sua scusante si può solo pensare che a CdO non aveva fatto male... tutto qui. Nessuno è assente da errori ma, come ho già detto, abbiamo comunque fatto gli stessi punti dell'anno scorso e li abbiamo fatti in un campionato che è stato, mediamente migliore. La speranza che è gli errori aiutino: tra Bulgheroni, Cnti e lo stesso Caja penso che abbiamo buone speranze di avere una squadra migliore, l'anno prossimo. Fermo restando che, prima di tutto, bisognerà avere un po' di soldini in più... mica facile!
  41. 1 point
    Avra non ha giocato a nascondino come il Canadese o Archie. E' andato sopra le righe, si è preso qualche tiro che forse era meglio non prendersi, ma ci ha provato. Cosa che non hanno fatto gli altri. Sicuramente ci teneva a far bella figura davanti a Djordjevic e ai potenziali acquirenti, ma non credo che questo sia andato a detrimento della squadra che, anzi, sapeva a chi mettere in mano i palloni ustionanti.
  42. 1 point
    Marisa for ever. And for President.....
  43. 1 point
    Brown III Green IV il prossimo sarà Black V...
  44. 1 point
    E per noi stessi, se vinciamo...
  45. 1 point
    Non è il caso di fare già qualche formazione per la stagione 2020/2021? Per la prossima mi sembra ormai un po' tardi.
  46. 1 point
    Sembrerebbe tutto a posto......sperem https://www.varesenews.it/2019/04/openjobmetis-rientra-lallarme-dominique-archie/816233/?fbclid=IwAR1hBJM8I7RmkKuIOGDozZFCInN1DT8-tuyjpDcWYBckYvozsoeotUQrjuo
  47. 1 point
    I due punti li prendo, ma quanto giochiamo male adesso... Mi piacerebbe arrivare nelle prime otto, ma non ne vinciamo una giocando così. C'è una sorta di scazzo imperante, con occasionali fiammate dei singoli. Sempre gli stessi, tra l'altro. Deprimente.
  48. 1 point
    Pessimo Moore??? Con 8 assist e cosa vogliamo dire di tambone??? Non ha solo sbagliato il possibile ma anche l'impossibile...
  49. 1 point
    quando ci si renderà conto che con queste e altre pagliacciate il basket italiano è destinato a perdere completamente credibilità? chi vorrà ancora buttare soldi in un movimento che si dimostra privo di un minimo di serietà e di un filino di programmazione????
  50. 1 point
    "perché dio lo vuole"? illuminaci...
×
×
  • Create New...