Jump to content

alep77

vfb.it
  • Content Count

    928
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

6 Neutral

About alep77

  • Rank
    varesefans
  • Birthday 07/11/1977

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Attività:
    lav.dipendente
  • Appassionato/a di:
    sport
  • Spettatore live o Tv?
    + di 5 gare/anno (biglietti)

Recent Profile Visitors

878 profile views
  1. A parte che mascherine e guanti oltre a non essere obbligatori, non servono a nulla se uno non è contagiato... Qui il problema è un altro...c'è un decreto del governo che dice che a porte chiuse si può tranquillamente giocare. La federazione ha detto che si gioca ed i giocatori si rifiutano di giocare...
  2. Scusa esattamente con quali parole lo avrei giustificato a parte "dichiarazioni inopportune e sbagliate?" A me personalmente però da più fastidio chi continua a fare polemica sulle parole di una persona che ha sbagliato e chiesto scusa, che le parole stesse...
  3. Si però c'è anche il contrario...ha fatto dichiarazioni sbagliate e inopportune, ha chiesto scusa...in qualsiasi altra nazione del mondo sarebbe finito tutto li...in Italia a distanza di una settimana se ne parla ancora x far polemica e perché ognuno deve dire la sua...
  4. Perché siamo in Italia? Perché pressato dall'associazione calciatori? D'altra parte il decreto di ieri è chiaro...lo sport professionistico gioca a porte chiuse...
  5. Ah ecco loro possono rifiutarsi di giocare/lavorare gli altri no...
  6. No la bozza parlava di esigenze lavorative indifendibili, il decreto ora parla solo di esigenze lavorative
  7. Cioè vuoi dire che loro da dipendenti possono decidere di non andare mentre mia moglie da dipendente domani deve andare a Malpensa a lavorare?
  8. Ma appunto è inspiegabile. La lega decide che si gioca a porte chiuse ....le squadre sono già li e tornano a casa...perche? Visto che Venezia e Pesaro diventano zona rossa hanno paura di non riuscire a tornare a casa?
  9. Basta leggere la bozza del decreto al punto d). È spiegato tutto e lo fanno proprio per dare alle persone in difficoltà o chiuse in casa un momento di svago
  10. Nello stesso decreto che al momento è una bozza c'è scritto che gli sport professionistici possono giocare purché a porte chiuse
  11. Proprio perché gli ospedali sono pieni, c'è gente in isolamento domiciliare, da domani saranno ridotti drasticamente gli spostamenti di milioni di persone, lo sport finché può deve andare avanti...serve proprio come svago alle persone in difficoltà
  12. Assolutamente non d'accordo! Lo sport ha anche una valenza sociale. fermare lo sport in questo momento non aiuterebbe di certo a far migliorare la situazione.
  13. Settimana prossima le faranno a porte chiuse
  14. Beh visto il decreto un vigore fino al primo di marzo direi che ad oggi è rinviata...
×
×
  • Create New...