Jump to content

Ronin

vfb.it
  • Content Count

    495
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Ronin last won the day on June 7

Ronin had the most liked content!

Community Reputation

43 Excellent

About Ronin

  • Rank
    varesefans

Previous Fields

  • Attività:
    libero professionista
  • Appassionato/a di:
    sport
  • Spettatore live o Tv?
    + di 5 gare/anno (biglietti)

Recent Profile Visitors

754 profile views
  1. e fa sempre fatica a stare dentro "un fallo ogni 3 minuti..."
  2. Vabbè è un giochino, però ruzzier meglio di mayo a bocce ferme direi proprio di no. Mayo doveva fare un po' tutto l'anno scorso,era il più pagato,doveva essere il numero uno insomma. Per un po' è stato anche capocannoniere del campionato. Ruzzier a Cremona ( non a Milano, in teoria Cremona budget simile a Varese se non più basso) era quarto quinto uomo ,poi con l'infortunio di diener ha giocato molto di più e ha fatto bene . Non metto in discussione il valore ma era un ruolo molto diverso da Mayo ( se a ruzzier gli venisse chiesto di essere il numero uno della squadra credo che molti sarebbero delusi dalle sue prestazioni). La scorsa stagione il problema è stato il settore esterni (2,3) con troppa poca pericolosità offensiva , la differenza dovrà quindi farla Douglas in questo senso. Per me quindi: Play: sicuramente la coppia della scorsa stagione più forte di quella attuale però per il gioco di Caja il play è un ruolo meno importante rispetto alla norma. Cioè a parte Maynor che dal punto di vista della visione di gioco era fuori categoria per il campionato italiano con Caja il play di fatto porta palla in attacco e fa il primo passaggio...non ci sono giochi a due,pick and roll,assist sulle uscite dai blocchi. Inoltre ci sono anche Douglas e Jakovics che possono portare bene la palla. Quindi in fin dei conti non vedo assolutamente un downgrade che può ripercuotersi sul livello della squadra. Esterni: fare peggio dell'anno scorso è difficile! Si è vissuto su qualche serata buona al tiro per tambone o Clark e qualche bella giocata di peak ma niente di più. Cose estemporanee, senza nessuna certezza insomma. Quindi anche per profondità e fisico direi che quest'anno è meglio. Lunghi: un lungo in più e più possibilità di assetti (anche in base agli avversari) oltre alla qualità di Scola dovrebbe garantire un livello superiore a quello dello scorso anno dove un ottimo Simmons era praticamente senza riserva e Vene ha reso un pochino sotto le attese forse a causa della mancanza di almeno uno scorer tra gli esterni.
  3. Non si può non aggiungere Komazec
  4. 150-180 a Pesaro? In due anni forse
  5. In teoria, almeno in partenza, i minuti di ala piccola se li giocano tutti Strautins e De Vico , e De Nicolao è venuto per fare il secondo playmaker , non il terzo. Quindi l'ultimo giocatore dovrebbe essere il backup di Douglas e basta. Io andrei lo stesso su Jakovics. Difficile trovare uno straniero che venga a fare la riserva del più forte della squadra! Tanto per dire, Melvin Johnson era venuto per fare il titolare. Chiaro che avere un buon giocatore in grado di giocare 2 e 3 sarebbe bello perché allungherebbe di molto la coperta. Caja non mi sembra però il tipo da mischiare quintetti, non l'ha praticamente mai fatto
  6. Si,perché è uno dei pochi giocatori forti del campionato, e probabilmente non ci sarà più. Però Trento giocava spesso con craft e forray contemporaneamente. Bisogna poi vedere anche l'altra metà campo però, qualche difficoltà potrebbe averla anche gentile a marcare Douglas
  7. Io sinceramente di guardie e play che mettono sotto fisicamente i loro avversari ne ho visti pochi, non è che giochi contro westbrook o bodiroga!
  8. Douglas è un giocatore che ha fatto quasi 400 partite in Nba con una stagione a più di 10 di media. È uno che ha fatto 29 punti contro il fenerbache e che l'Eurolega era la sua dimensione. Poi potrà anche fare male,come avrebbe potuto fare male Rich! Ma secondo me si tende a sopravvalutare un pochino il campionato italiano. Cioè Douglas è stato di un bel gradino sopra a un Maynor che in pantofole e senza un ginocchio scherzava in Italia. Ripeto,non c'è niente di sicuro nello sport ma stiamo parlando di un livello di giocatore che a Varese non si è mai visto negli ultimi venti anni. In più caja e la società hanno già potuto vederlo all'opera (quindi non è ormai disfato... altrimenti non credo l'avrebbero ripreso). Poi se volevate una guardia pura magari antabia waller era disponibile!
  9. Appunto, gli ingaggi si sono abbassati molto quest'anno, non credo ci siano dubbi. Però il giocatore può rifiutare : a quel punto la società,ritenendo il contratto in essere svantaggioso,deve uscire da esso versando una piccola cifra. Esattamente quello che è stato fatto con Mayo e con Simmons ( in questo caso è stato il giocatore ad uscire). Perché con Tambone non si fa la stessa cosa? Ripeto,per me il problema è legato alla stagione 2019-2020 e non alla prossima...
  10. Considerazioni gli ingaggi si sono abbassati davvero tanto. Non credo proprio che Tambone avesse un contratto così importante , sicuramente meno importante di quello di Mayo (in rapporto naturalmente, cioè il contratto di Mayo penso fosse per varese già ai limiti pre-covid,quello di tambone no). Nonostante ciò quelle cifre sono attualmente "fuori mercato" e ciò è dimostrato anche dal fatto che il giocatore non abbia ancora trovato una squadra. Questione tambone: da quello che ho sentito (anni fa però.. magari le cose sono cambiate) non proprio tutto l'ingaggio è sempre "ufficiale" : credo che sia proprio lì il nodo, non il nuovo contratto ma l'accordo per chiudere questa stagione. Il fatto che si siano dati più tempo per decidere per me avvalora questa tesi: l'uscita per Varese sarebbe minima e la situazione sarebbe stata la medesima di Simmons e di Mayo ,con il primo ad aver dato qualcosa a Varese e il secondo ad aver ricevuto. Quindi perché non è successa la stessa cosa?
  11. Quindi significa che l'uscita non è gratuita,almeno da parte di Varese...
  12. ...viaggiava, visto che è l'olympiacos è uscito dal contratto
  13. Fino a quando,per acclamazione popolare, non sarai chiamato cesso!
  14. Io non sottovaluterei il fatto di poter parlare in italiano, sembra una scemata ma secondo me qualcosa in più lo dà. A parte Andersson (e forse Rich ma non dovrebbe essere proprio a zero) tutti possono comunicare bene in italiano. Anche per questo se rimanesse tambone non sarebbe male. Parte come riserva di Rich però se gioca bene e può far rifiatare di più il titolare male non fa: per il tipo di gioco di Rich secondo me averlo più fresco nei momenti importanti sarebbe un plus. Inoltre per chi gioca bene i minuti si trovano. Se rimanesse Tambone poi avremmo solo quattro stranieri, cioè se ne potrebbe prendere uno in corsa se serve , anche in base alle necessità. E anche lui avrebbe la possibilità di cambiare squadra se proprio le cose non funzionassero.
×
×
  • Create New...