Jump to content

baloncesto

vfb.it
  • Content Count

    299
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

baloncesto last won the day on October 29 2020

baloncesto had the most liked content!

Community Reputation

36 Excellent

About baloncesto

  • Rank
    varesefans

Previous Fields

  • Attività:
    #
  • Appassionato/a di:
    sport
  • Spettatore live o Tv?
    fuori regione

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Forse non hai letto la circolare (che è diretta ai non professionisti, quindi oso pensare che siano per i professionisti richieste valutazioni anche più approfondite) Ovviamente, e non poteva essere diversamente, a seconda delle sintomatologie che si sono presentate sono previste analisi strumentali più specifiche. In sostanza non si tratta della solita visita standard ed è opportuno (per tutelare la loro salute) che sia proprio così
  2. Anche perchè, che io sappia, non esiste un termine entro il quale è obbligatorio fare la nuova visita medica di idoneità (con tutta la sfilza di esami precedenti e necessari). Non la fai = non giochi Nell'era pre covid il problema era magari opposto e uno "correva" per avere l'idoneità e poter rientrare in fretta a giocare
  3. infatti... c'è da augurarsi che le visite per avere il nuovo certificato medico di idoneità sportiva post Covid siano disponibili soltanto da febbraio
  4. si tratta della mossa necessaria a far ripartire tutto dalle giovanili in su tranne il minibasket. Pur avendo un ragazzo che è a casa da mesi, non riesco a capire se sia la cosa giusta. Il passo successivo sarà quello di predisporre i calendari dei vari campionati, con partite sempre e comunque a porte chiuse. mah....... Altre federazioni, tipo fipav, avevano percorso la strada già da mesi per garantire la possibilità degli allenamenti in palestra a partire dalle u13 con non poche polemiche anche tra i propri tesserati
  5. Vittorelli, non pensiamo alla retrocessione, abbiamo ancora tante partite davanti e squadre avversarie ancora a portata. Adesso pensiamo a far riprendere la forma a tutta la squadra. se ci sarà bisogno di intervenire con nuovi innesti faremo anche quello
  6. Il Kit microfoni-auricolari per gli arbitri ha debuttato nell’ultimo di Serie A Dal 17 gennaio, prima giornata del girone di ritorno del Campionato di Serie A maschile, tutte le terne arbitrali sono state dotate di un sistema di microfoni-auricolari che permetterà agli arbitri di comunicare in continuità fra di loro. Gli avevamo messi in chiara difficoltà nella nostra ultima partita interna al momento di comunicarsi a gesti il probabile fallo antisportivo di Scola. Adesso potranno fare tutto nella massima libertà senza aver timore di essere "sgamati" in diretta video
  7. giusto per dire in una piazza come Trento arrivata nei quartieri alti soltanto da qualche anno e solitamente molto compassata, sui social pubblicano questo Caro Nicola, oggi saresti uscito da palazzo tra i nostri fischi. Ti confidiamo però che fischiare bandiere come Forray, Pascolo e Lechtaler prima di tutto avrebbe fatto male al nostro cuore… Magari, visto che a forza di pacche sulle spalle dopo le sconfitte, di “bravi lo stesso” di “testa alla prossima” di “avversari troppo forti” non sei nemmeno tanto abituato a gestire una contestazione, ti ricordiamo le parole che hai usato in
  8. Ma infatti, l'impressione è quella, magari amplificata da questa lunga pausa per il focolaio Covid interno al gruppo squadra, di un low profile molto significativo. Si parla più delle del tutto ipotetiche soluzioni extra campo che di cosa si possa fare per porre rimedio a questa difficile situazione che registriamo sul campo. Io non vivo a Varese e sono lontano ma l'impressione è che la realtà attorno alla squadra stia vivendo i risultati della squadra come qualcosa di ineluttabile. Magari stanno lavorando sotto traccia...e alla ripresa delle attività ci faranno trovare un pacco rega
  9. E anche Treviso vola via..... Sempre più nera la ns situazione
  10. Treviso avanti contro Trento. Non di sicuro il risultato che ci serve. Che tortura seguire il campionato per tifare per le sfighe altrui
  11. per la prealpina rinvio anche per la prima di ritorno contro BS un totale di 16 positivi con 11 di questi in isolamento da più di 10 giorni penso che l'unico problema che avremo alla ripresa in palestra sarà quello di essere un pò troppo "leggeri" sotto canestro
  12. Toto Bulgheroni sulla Prealpina. in sostanza, anche questo è un campionato (di fatto) falsato sul campo, serve fare altre valutazioni e ragionamenti. Meglio per tutti ( ) se quest'anno si bloccano le retrocessioni (anche recuperando dal prossimo anno aumentando il numero delle stesse) in sostanza questo certifica che la società per rimanere in LBA punta forte non su nuovi innesti sul campo ma sul "fuori campo"
  13. io invece aprirei il topic "fino all'ultimo canestro" sono sempre stato abituato a dire ai miei figli nel minibasket e nei campionati under.. che si gioca per dare il massimo, poi incontri quelli che ti scherzano con una gamba e una mano sola e ti sotterrano di canestri, pazienza sono semplicemente più forti; ma mai uscire dal campo con la sensazione di non avere dato tutto quello che si poteva. Ecco anche se non vedessi un gioco diveretente ed efficiente ma se vedessi almeno rabbia agonistica, gettare il cuore oltre all'ostacolo, sbucciarsi le ginocchia, garra, chiamatelo come
  14. l'ultimo posto disponibile se lo giocano reggio emilia e cremona e dipende dalla partita di cremona con milano ax. La nostra partita con trieste servirebbe esclusivamente per delineare le posizioni (7o8) per gli accoppiamenti e nel solo caso in cui Cremona batta Milano, cosa effettivamente possibile ma non troppo probabile
×
×
  • Create New...