Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'dominique johnson'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Solo Basket
    • Varese e il campionato di Basket
    • Il basket dalla B in giù...passando dalle giovanili
    • Archivio articoli
  • Gruppo Vfb.it
    • Divertiti col gruppo di Vfb.it
    • FantaVFB
    • Il gioco dei pronostici

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 4 results

  1. A vederlo oggi, quando si mette in posa dopo aver fatto piovere nei canestri avversari, più che tre mesi sembrano passati tre anni. Quindici dicembre 2016, Galliate Lombardo, Fattoria “Il Gaggio”, presentazione ufficiale del nostro: fuori una nebbia che cancella addirittura il lago, dentro una tristezza da funerale del basket. Dominique abbozza un sorriso davanti ai flash, poi viene sommerso dalle domande “nere” dei cronisti: «Ma lo sai che sei arrivato in una squadra che continua a perdere?». E quel sorriso scompare, come il lago in una giornata di nebbia. Riapparirà, eccome se apparirà.
  2. Sorriso aperto, mano calda e tanta voglia di integrarsi nel sistema Varese. La prima giornata al PalA2A di Dominique Johnson ha portato agli allenamenti biancorossi quella ventata di aria fresca auspicata con l'aggiunta di un volto nuovo all'interno di un gruppo "fiaccato" dalle sconfitte in serie (11 nelle ultime 13 gare). L'esterno ex Alba Berlino è un giocatore rodato e in forma - già tra i più "sprintosi" della seduta di ieri pomeriggio - ed anche se la burocrazia lo terrà ai box contro Reggio Emilia è parso intenzionato a inserirsi in fretta nel gruppo e nei giochi. Dopo le esecuzioni sen
  3. Una sola carta, per quanto altissima, per la svolta. Auspicando che si tratti di un asso, ma soprattutto che si combini al meglio con la "mano" che Paolo Moretti si è servito in estate. Dominique Johnson è sbarcato nel tardo pomeriggio di ieri a Linate e ha sostenuto le visite mediche in vista del primo allenamento odierno con i nuovi compagni. Ma per le note ragioni burocratiche dovrà tornare lunedì mattina in Germania per ritirare il visto, lasciando ancora posto a Melvin Johnson nelle due delicate gare casalinghe contro Reggio Emilia e Klaipeda. Per assicurarsi un elemento del valore del 29
  4. Firma sì, tesseramento ancora no. Dominique Johnson arriverà oggi a Varese, ma per il suo debutto in maglia biancorossa bisognerà attendere almeno una settimana. Impossibile superare gli scogli della burocrazia per consentire all'atleta statunitense di ritirare già oggi il visto necessario per poter esordire domenica contro Reggio Emilia. Il primo appuntamento disponibile presso il consolato italiano di Franco-forte non avverrà prima di lunedì: tempistiche ineludibili nonostantegli sforzi effettuati per bruciare le tappe dell'operazione, col rischio concreto che Johnson debba saltare anche il
×
×
  • Create New...