Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'reggio emilia-varese'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Solo Basket
    • Varese e il campionato di Basket
    • Il basket dalla B in giù...passando dalle giovanili
    • Archivio articoli
  • Gruppo Vfb.it
    • Divertiti col gruppo di Vfb.it
    • FantaVFB
    • Il gioco dei pronostici

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 6 results

  1. L'Openjobmetis non guarisce dal mal di trasferta sul campo della Grissin Bon. La compagine di Attilio Caja si arrende alla fame di punti dei padroni di casa, che cavalcano il talento del bomber Ledo per nascondere l'assenza pesante dell'infortunato Butterfield. Varese gioca la partita tatticamente accorta impostata dal coach pavese, controllando i ritmi e tenendo il punteggio basso contro un'avversaria corsaiola come la formazione di Cagnardi. Ma contro la peggior difesa della serie A i biancorossi producono un fatturato offensivo decisamente troppo modesto per coronare i frutti delle lor
  2. [color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]Gianmarco Pozzecco spazia a tutto campo tra la crisi di risultati dell'Openjobmetis, la trasferta di Reggio Emilia e la situazione fisica e psicologica della squadra. Il coach di Varese ringrazia società ed ambiente per la fiducia nei suoi confronti e ribadisce la volontà di fare il massimo per ripagarla: «Inutile cercare un capro espiatorio o un colpevole: se deve essercene uno quello sono io, ma la società continua a credere in me ed a darmi fiducia, e per ripagarla darei tutto quello che ho per far sì che le cose cambino e la situazione migliori. Poss
  3. [color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]SCEKIC 6,5 - Fatica a prendere le misure dei tentacoli di Cervi, nel quarto periodo dà profondità al gioco e soprattutto garantisce efficacia nelle rotazioni difensive. [/size][/font][/color] [color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]SAKOTA 7,5 - Spacca la partita con due triple devastanti che chiudono il break decisivo di 0-14, ripagando Frates della fiducia nel dargli spazio nel rush finale. Che sia tornato l'uomo del destino? [/size][/font][/color] [color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]RUSH 5,5 - Fatica a reggere White in post basso, generoso
  4. [color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][font=verdana]REGGIO EMILIA - I nuvoloni grigi, carichi di pioggia ma anche di polemiche, delusione, visi contratti e contriti, aspettative negate e desideri repressi, spazzati via in un attimo dalla Cimberio che non t'aspetti: quella che, dopo una gara in salita e all'inseguimento, negli ultimi minuti veste i panni del killer ha la lucidità, la freddezza e la cattiveria per azzannare alla gola un avversario stremato e chiudere i conti in modo addirittura crudele.[/font][/size][/font][/color] [color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][size=3][font=verdan
  5. [color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3]A questo punto bisognerebbe interrogarsi su quei tarli che giocano con la mente quando essa, fatalmente, perde vecchie certezze in situazioni simili. Tre sconfitte nelle ultime tre trasferte, finale di Coppa Italia a parte, potrebbero anche apparire come pesanti indicatori d'un percorso diventato più arduo ed estenuante per Vitucci e i suoi uomini la cui bella e pura pallacanestro, evidentemente, è stata corrosa da un po' di contaminazione, dovuta a un impatto duro e sporco, se non beffardamente avverso, come nella gara di Sassari. [/size][/size][/f
  6. [color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3]Parte da Reggio Emilia la volata della Cimberio nella corsa al primo posto della regular season. [/size][/size][/font][/color] [color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3]Nel posticipo serale con ribalta televisiva (ore 20 con diretta congiunta su La7D e Sportitalia2) la formazione di Frank Vitucci sfiderà il “tutto esaurito” del PalaBigi per ripartire di slancio dopo il rocambolesco stop di Sassari. [/size][/size][/font][/color] [color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3]L'aggancio al vertice da parte del Banco Sardegna ha lanciato una sfida
×
×
  • Create New...