Jump to content
  • Pagelle Varese-Makedonikos Andata Ottavi ULEB

       (0 reviews)

    Giulio
     Share

    1 Febbraio 2005
    nero.gif
    Scritto da Giulio P.
     

    BOWDLER Cal 6+ - Massacrato dagli arbitri per oggettive ragioni d�eccesso d�irruenza, riempie il secchio e lo svuota a calci, ma almeno tenta quel che altri nemmeno si sognano: di provare a vincere, con tutti i (seppur miseri) mezzi.

    BOLZONELLA Federico 6 � Ma � un voto per l�impegno, perch� poi quello d� e poco altro: invenzioni sotto zero per uno che porta la palla di l� e poi, soprattutto, guarda..

    BECIROVIC Sani 6 � Tanti punti quando ormai non c�� pi� niente da fare se non misurare l�impietoso scarto: fosse un altro e non Saniboy, magari gli daremmo anche mezzo punto in pi�, ma da lui, anche zoppo, ci s�aspetta sempre che faccia davvero la differenza e non solo che riempia il tabellino.

    DE POL Sandro 6,5 � Finch� le gambe reggono, Manera difende da par suo e segna pure tanti punti importanti: peccato faccia dentro e fuori a seconda della situazione falli di Bowdler pi� che per un chiaro piano dell�allenatore.

    DIGBEU Alain 4+ � Sar� stanco, ma non � una scusa: lui, come Becirovic, � qui per fare la differenza quando serve, non per difendere 10 minuti sul play avversario e poi guardare che succede.

    MENEGHIN Andrea N.E.

    CALLAHAN Dan 6 � Sgomita con la �pertica ucraina�: ed � l�unica arma per lui, che non lo guarda certo in faccia. Almeno, c�� l�intensit�.

    NOLAN Norman 7 � Finch� ha fiato, sembra che giochi per due: �ncora la difesa a centro area e poi si prende mille responsabilit� in attacco. Anche perch�, se non ci pensa lui�.

    ALLEGRETTI Marco 4,5 � Anche qui, misterium fidei: tiratore che non tira, difendere difende solo a zona, anche se pure ci prova, giusto per farsi �abusare� da Mickeal. Ormai il disgelo � vicino: servir�?

    MARIN Federico S.V.

    WASHINGTON Derell 4 � Inguardabile, su entrambi i lati del campo: falloso, confusionario, si ridesta a partita finita con un gesto atletico che la dignit� avrebbe dovuto evitargli. Tagliabilissimo.

    MAGNANO Ruben 6 � Tenta la zona, poi la zona mista, cambia e ruota i suoi tanti esterni, molti davvero indegni di cotanto allenatore. Come sempre, anche il cuoco pi� bravo ha bisogno delle materie prime, altrimenti�
     
    nero.gif
     Share


    User Feedback

    There are no reviews to display.


×
×
  • Create New...