Jump to content

Ora sosta per la Coppa Italia, il 19 febbraio la Benetton a Masnago


Lucaweb

Recommended Posts

(G.S.) - Arriva finalmente l’agognato momento di "staccare la spina" per una Cimberio che si tuffa nel clima rigenerante della pausa per le Final Eight di Coppa Italia con la bramosia di chi non vede l’ora di ricaricare le batterie in vista di un rush finale decisamente impegnativo.

Dal secondo posto del 5 dicembre Varese è scivolata giù giù fino all’attuale terz’ultima piazza in classifica (pur a braccetto con Cremona, che dovrà passare da Masnago il 6 marzo): il margine di sicurezza sul duo Brindisi-Teramo si è assottigliato ma esiste ancora, anche se su quei 4 punti pesa la necessità di viaggiare in Puglia (il 27 febbraio, dopo la "riattivazione" con Treviso) e in Abruzzo nel corso dello scorcio conclusivo della regular season.

Conti alla mano per la salvezza biancorossa potrebbero bastare 5 vittorie nelle ultime 12 partite, pur con impegni casalinghi ricchi di insidie (Treviso, Cremona, Caserta, Roma, Milano e Montegranaro) e una serie di trasferte in formato scontri diretti (Brindisi, Bologna, Teramo, Biella, Sassari e Cantù).

E se i primi due mesi di stagione hanno dimostrato che la Cimberio a pieno regime non deve temere nessuno, è proprio la necessità impellente di tornare a pieno regime in discussione nel corso di questa settimana in cui si dovranno valutare le condizioni degli infortunati: più del polpaccio di Rannikko è sotto esame la tibia di Thomas, auspicando che tutto proceda per il verso giusto sulla tabella di marcia che dovrebbe consentire al tiratore statunitense di tornare in palestra lunedì prossimo per preparare a pieno regime la sfida nell’anticipo Tv di sabato 19 contro Treviso.

Allo stesso tempo la settimana corta che inizierà mercoledì servirà per verificare le condizioni del ginocchio di Slay (foto Blitz), altro acciacco che si trascina ormai da qualche settimana per un giocatore che non può prescindere da una condizione minima in allenamento. Per questo la società aveva fatto un giro di orizzonti tra gli agenti per verificare le disponibilità di mercato in caso di bisogno: chiaro che se i dottori non daranno indicazioni diverse e dal prossimo "trittico" post Coppa Italia e pre All Star Game dovessero arrivare almeno 2 vittorie non se ne farà nulla. Altrimenti bisognerà farsi trovare pronti per correre rapidamente ai ripari...

Edited by Lucaweb
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...