Jump to content

Varese, ecco Serapinas e forse Talts


Lucaweb

Recommended Posts

Riscontri positivi per la Cimberio nell'amichevole ufficiale

contro la Benetton Treviso disputata a Montebelluna

che ha riempito il weekend di pausa agonistica riservato

all'Ali Star Game. Senza Slay e con Righetti a riposo

precauzionale la formazione biancorossa si è battuta

alla pari con la compagine di Jasmin Repesa; ma al

di là del risultato l'attenzione era concentrata su Simonas

Serapinas, l'esterno lituano in prova che si giocava

le chances di "strappare" un contratto fino al termine

della stagione in sostituzione di Damien Ryan.

E i riscontri del test sul conto dell'atleta del 1982 sembrano

essere positivi: l'ex Zalgiris ha chiuso con 3/6 da 3 in

26' di gioco senza denotare problemi sul piano della

condizione e della tenuta atletica: «Con discrezione ed

intelligenza Simonas sta cercando di ambientarsi e ieri

ha giocato una partita accorta - spiega Max Ferraiuolo

- . Nel complesso si è mosso bene trovando il canestro

da fuori con continuità; certo non è ancora al 100 per

cento ma non ha dato segnali di soffrire i nostri ritmi».

A questo punto sembra scontata la conferma al posto

di Ryan, il cui gettone bimestrale scadrà oggi: «Il lituano

è un giocatore sicuramente superiore a Damien: il

provino ha dimostrato che è in condizioni discrete ma

se come speriamo crescerà lavorando con noi in allenamento

sono convinto che potrà darci una bella mano»,

conferma il presidente Cecco Vescovi. Dunque da domani

Serapinas dovrebbe diventare un nuovo giocatore

della Pallacanestro Varese portando a 14 il numero

dei tesseramenti effettuati nell'arco della stagione (16 è

il massimo totale previsto dal regolamento) ; quella del

lituano potrebbe comunque non essere l'ultima novità

dell'annata per il club biancorosso, che pensa ad una

ulteriore aggiunta nel reparto lunghi (si parla di un "4 e

mezzo" europeo, l'identikit corrisponde a quello di Janar

Talts, compagno di Kangur in Nazionale estone appena

rilasciato in Russia da Samara che potrebbe arrivare

in prova nei prossimi giorni) anche se si dovrebbe

trattare di un giocatore in prova e non di un contratto a

tutti gli effetti.

In pratica un lungo "di scorta" che dovrebbe

prendere il posto del serbo Majstorovic, ieri sera

in campo a lungo (3/7 al tiro e 3 rimbalzi in 24') visti

i problemi di falli di Fajardo e Galanda e l'assenza di

Slay. E proprio i perduranti problemi al ginocchio dell'atleta

statunitense - che comunque domani si

riattiverà con il gruppo a Masnago - avrebbero indotto

la società biancorossa a "scandagliare" le disponibilità

del mercato nel reparto-lunghi, anche se in ogni caso si

tratta di operazioni votate al futuro per vedere all'opera

giocatori che potrebbero tornare utili la prossima

stagione (tale è l'intento della Cimberio anche sul conto

di Serapinas, che se dimostrasse di aver recuperato la

forma migliore potrebbe essere una addizione importante

per il 2011/2012). Intanto da Montebelluna arrivano

spunti positivi anche per quanto riguarda l'inserimento

nei giochi di Stipcevic, ieri sera il migliore sul

fronte offensivo (5/6 da 2, 3/5 da 3).

Giuseppe Sciascia

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...