Jump to content

Fajardo resta, Ganeto arriva. E la guardia è...


Lucaweb

Recommended Posts

VARESE Un giorno e una notte di apprensione, la voglia di vederci più chiaro dopo le voci che davano il coach Lino Lardo pronto a fare carte false per portare Diego Fajardo (in foto) nella sua Roma, poi la risposta forte e chiara della società. <<Fajardo è un giocatore della Pallacanestro Varese, e il prossimo anno giocherà con noi>>. A parlare, con il tempismo e l'autorità di un vero presidente, è Cecco Vescovi: che dopo aver letto di quanto stava succedendo ha voluto parlare con il giocatore per chiarire le cose. <<Io e Fajardo - ha continuato Vescovi - abbiamo chiacchierato per un'ora abbondante: l'ho sentito molto sereno e tranquillo, e soprattutto mi ha confermato la sua volontà di rispettare il contratto che ha con noi. Il caso, per quanto ci riguarda, è chiuso>>.

Diego Fajardo sarà quindi il ''passaportato'' della Cimberio 2011/2012, e la sua permanenza fa così definitivamente tramontare l'ipotesi di vedere in biancorosso Jeff Viggiano. Nel caso Fajardo fosse partito, Varese avrebbe chiesto a Milano il prestito dell'ala italo americana lo scorso anno a Biella: un giocatore che piace sia a Vescovi che a Recalcati, ma che a questo punto non arriverà sotto il Sacro Monte.

Cosa che invece farà Gabriele Ganeto, ala piccola in uscita da Milano e vero prospetto del basket di casa nostra. Ganeto nell'ultima stagione ha vestito la maglia dell'Armani Jeans, in un'annata nella quale non ha praticamente mai giocato (5,9 minuti di media a partita, 2,2 punti con il 50% nel tiro da due e il 18,2 in quello da tre punti). La guardia del 1987, che ha mosso i primi passi nelle giovanili della Pallacanestro Biella, è però un giocatore tra i più interessanti del panorama giovanile azzurro, e a Varese avrà la possibilità di mettere in mostra tutto il suo talento. Le trattative tra il giocatore e la dirigenza biancorossa vanno avanti da qualche settimana: dopo che l'affare pareva ormai praticamente fatto il tutto si era arenato sull'accordo economico. Ora le posizioni si sono riavvicinate e nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzato il tutto: Ganeto sarà il primo cambio del ''tre'', ruolo che verrà ricoperto da un giocatore straniero (uno esperto, magari già forte di un'esperienza in Italia).

Sarà invece un giovane fresco di università l'uomo su cui Varese punterà per il ruolo di guardia titolare: nelle ultime ore le trattative con Mister X (che non appartiene assolutamente alle liste da elenchi telefonici uscite sui giornali negli ultimi giorni) si sono accelerate. In un paio di giorni, avremo nome e firma.

Francesco Caielli

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...