Jump to content

«Mi porto il trofeo a Masnago»


pxg14
 Share

[font=verdana][size=3]Un All Star Game ricchissimo di allori come stimolo e buon auspicio in vista del girone di ritorno. La campagna di Verona conclusa col premio come MVP per Christian Eyenga, il titolo di miglior tiratore da tre punti per Andy Rautins ed il successo della squadra guidata da Gianmarco Pozzecco regala vibrazioni positive a Rosario Rasizza (foto Blitz), l'amministratore delegato del main sponsor biancorosso Openjobmetis tra i partner principali della serata delle stelle della serie A: «Confido che i successi dell'All Star Game possano essere di buon auspicio anche per la nostra squadra: il trofeo è stato regalato a noi, mi piacerebbe portarlo al PalaWhirlpool in occasione della prossima gara casalinga da mostrare ai tifosi di Varese. Mi sono divertito molto in una serata piacevole e ricca di emozioni, un bello spot promozionale per tutto il movimento del basket. Ho visto un pubblico entusiasta composto principalmente di famiglie e bambini: ritengo che anche ogni sport di quelli cosiddetti minori debba dedicare una serata all'anno ad un evento di questo tipo». E il main sponsor varesino elenca cosa apprezza e cosa chiederebbe di migliorare al mondo del basket al quale si è affacciato quest'anno: «Mi piace molto la capacità di coinvolgere a 360 gradi tutta la famiglia: non c'è quella distinzione tra uomini e donne che si vede nel calcio, e con un tifo ragionevolmente pacato senza troppi eccessi la partita al palazzetto diventa un momento aggregante nel quale tutta la famiglia può godersi lo spettacolo. Quel che mi piacerebbe invece è vedere in campo qualche giovane italiano in più: specialmente in una città come Varese il basket è un punto di riferimento importante, sarebbe bello trovare un Pozzecco nostrano in grado di indossare con orgoglio la nostra maglia».[/size][/font]
[size=3][font=verdana]Il bilancio di Rasizza in qualità di main sponsor di Varese è finora positivo, non dipendendo direttamente dai risultati del campo: «Siamo ragionevolmente contenti di quello che è stato fatto finora, anche se per noi i risultati sportivi non sono l'unico metro con cui misurare la nostra soddisfazione. La nostra scelta di sponsorizzare la Pallacanestro Varese è basata per l'80 per cento su un impulso proveniente dal cuore: per noi era prioritario aiutare la realtà sportiva più blasonata della città dove siamo nati nell'ottica di restituire qualcosa di concreto territorio che ci ha visto crescere, non ci aspettavamo un ritorno di immagine immediato dal nostro investimento». Di certo pesa anche l'appeal mediatico di Gianmarco Pozzecco, in grado di aumentare la visibilità della squadra: «Non posso negare che la sua presenza abbia avuto il suo peso: è un grande catalizzatore di attenzioni mediatiche ed anche all'All Star Game è stato protagonista assoluto con quella comparsata finale dopo l'incitamento del pubblico a scendere in campo. Quando c'è da fare show non ha eguali nel panorama del basket; poi è chiaro che il suo compito è quello di allenare la squadra e dunque deve rispettare un certo copione, senza però rinunciare a interpretare il ruolo a modo suo». [/font][/size]
[size=3][font=verdana]Infine il main sponsor biancorosso indica le sue priorità in vista del girone di ritorno: «L'auspicio principale è quello di non perdere più partite già vinte come accaduto diverse volte nel corso del girone d'andata: piuttosto meglio perdere di 30 punti per evidente inferiorità, serve assolutamente mantenere la massima concentrazione per 40 minuti per non farci più venire l'amaro in bocca con sconfitte evitabili. Il mio giocatore preferito? Tra chi si è infortunato prima o dopo ne ho ancora 2 o 3 in ballottaggio, c'è ancora tutto il girone di ritorno per decidere».[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Giuseppe Sciascia[/font][/size]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...