Jump to content

«Siena stanca? Non ci credo»


pxg14
 Share

[color=#000000][font=Verdana][size=1][font=verdana, geneva, sans-serif][size=3]Frank Vitucci chiede uno sforzo extra alla squadra per provare a battere i pluricampioni in carica di Siena: questo il messaggio che il coach veneziano indirizza ai giocatori biancorossi nell'antivigilia della sfida contro la Montepaschi. «Questa partita avrà un significato particolare perché giocheremo contro la squadra che ha dominato le ultime stagioni italiane e, pur avendo ridotto il budget, la società ha confermato grande sagacia e attenzione sul mercato ricostruendo un organico molto competitivo e da affrontare con grande attenzione. Le motivazioni certamente non mancheranno perché quando si affrontano i primi della classe gli stimoli sono a mille; pur sapendo che l'impegno è complicato dovremo mettere in campo la giusta dose di "eccitazione sportiva", chiedendo a tutti i giocatori uno sforzo fisico e mentale superiore alla norma». [/size][/font][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]L'unico cruccio del tecnico è per le condizioni ancora non ottimali di Mike Green («Non è ancora a posto come speravamo, conto che lunedì sia comunque in campo ma abbiamo perso qualche giorno più del previsto e le sue condizioni saranno valutabili nel prepartita»); ma di certo la Cimberio è decisa a dare il massimo per esaltare le sue doti atletiche e non subire l'urto fisico di un'avversaria "stazzata" per le battaglie di Eurolega come Siena: «Sfidare la Montepaschi ci darà un parametro di riferimento importante e capire dove siamo per tararci rispetto ad avversarie di caratura massima quale la squadra di Banchi. Per provare a batterla dovremo certamente riuscire a giocare la nostra pallacanestro fatta di aggressività e corsa, cosa che ci riesce abbastanza bene per volontà e attitudine, e contemporaneamente tenere botta il più possibile contro una squadra che ha maggior taglia fisica di noi e risorse doppie o triple in tutti i ruoli». [/font][/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Tra le raccomandazioni pre-partita Vitucci sottolinea la necessità di evitare le partenze "diesel" delle ultime due gare e non fa troppo affidamento sulla stanchezza degli avversari dopo la tournée americana e l'esordio di ieri in Eurolega: «Sicuramente contro Siena i margini di errore sono meno tollerati e bisognerà riuscire ad esprimersi con continuità; squadre del genere sono attentissime a punire ogni sbavatura e recuperare costa grande fatica, ho chiesto alla squadra dei passi avanti sul piano della maturità. La stanchezza della MPS? Per esperienza non credo a queste cose, anzi credo che aver giocato tre partite in una settimana l'abbia aiutata a trovare il ritmo partita, mentre noi abbiamo giocato sabato scorso e poi ci siamo allenati per 5 giorni senza Green». [/font][/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]E nonostante le statistiche dicano che Varese-Siena di lunedì metterà di fronte il miglior attacco e la miglior difesa della serie A (96,5 segnati per la Cimberio; 60,5 subiti per la MPS) il tecnico varesino “vede” una gara a punteggio alto: «Dopo due sole gare i numeri hanno valore relativo, personalmente ritengo che lunedì uscirà una partita piacevole a punteggio medio-alto perché anche Siena ha nel suo organico diversi terminali offensivi per cercare di spingere e tenere alto il livello delle realizzazioni».[/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Giuseppe Sciascia[/font][/size][/size][/font][/color]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...