Jump to content

«Una legnata, ma siamo stati grandi»


pxg14
 Share

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3]In lacrime ma a testa alta: chi c’era dice che il Cavalier Cimberio è uscito dal campo così. In lacrime ma a testa alta: esattamente come la sua squadra. Aggrappiamoci al Cavaliere e alla sua vogliadi riprovarci: perché le prossime lacrime siano di gioia. «Che legnata». Renzo Cimberio è seduto sul divano di casa e finge di guardare la tv mentre ripensa alla serata di venerdì:[/size]

[size=3]«Una legnata in tutti i sensi, anche se non scalfisce il valore di questa grandes quadra:[/size]
[size=3]questa sera sarò in piazza Monte Grappa con tutti i tifosi (ore 19) per salutarla. Se lo merita».[/size]
[b][size=3]Loro più cattivi[/size][/b]

[size=3]Poi, il Cavaliere inizia[/size]
[size=3]a parlare: ed è un fiume in piena. «Abbiamo perso:e nello sport chi perde ha torto.[/size]
[size=3]Abbiamo perso perché ci è mancato Dunston, altrimenti la musica sarebbe stata diversa e saremmo andati in finale: in dieci minuti e su una gamba sola in gara 6, il buon Bryant ha ampiamente dimostrato di essere assolutamente immarcabile. Abbiamo perso perché loro sono stati più cattivi». E dal tono che usa, noi che lo conosciamo bene sappiamo che è il momento di mettere il carico: «Certo: sono stati più cattivi perché a Siena hanno permesso cose che a noi hanno vietato. Hackett è un campione, un grandissimo giocatore, forte e furbo: però è falloso come pochi altri, e gli arbitri gli hanno permesso ogni cosa.[/size][/size][/font][/color]

[color=#000000][font=Verdana][size=1][size=3]Venerdì ha subito undici falli e gliene avranno fischiati un paio: non esiste». [/size]
[b][size=3]Buonsenso[/size][/b]
[size=3]Poi c’è il resto, quel finale in cui una parte del pubblico di Varese ha esagerato cedendo alla rabbia: «Ci meritiamo le giornate di squalifica, i signori che hanno buttato tutta quella roba in[/size]
[size=3]campo sono inqualificabili e vanno condannati senza discussioni. Però io non condanno solo loro». Avanti: «Qualcuno dovrebbe spiegare al signor Cerebuch che un arbitro ha il dovere di utilizzare buon senso e giudizio. Quel fallo fischiato a Sakota, che ha generato tutta la gazzarra, è ingiustificabile e inaccettabile: la partita era finita e il fallo non c’era. Perché quel fischio? Perché questa voglia di ergersi ogni volta a giudici infallibili?[/size]
[size=3]Con un po’ di buon senso da parte del primo arbitro non sarebbe successo nulla:perché la gente era già pronta ad alzarsi inpiedi per applaudire e ringraziare la squadra. Ci vuole più rispetto[/size]
[size=3]per il pubblico e per i giocatori». E gli arbitri, venerdì sera, non ne hanno avuto: «Dunston era in borghese, seduto in fondo alla panchina: durante i time out si avvicinava alla squadra per far sentire la sua vicinanza, per fare vedere che c’era. Per tre volte gli arbitri l’hanno allontanato: ma che male faceva?».[/size]
[b][size=3]Strada pericolosa[/size][/b]
[size=3]E poi c’è il presidente Federale Gianni Petrucci, che ha attaccato i dirigenti di Varese: «No - corregge Renzo Cimberio - ha attaccato me. Era mio quel sms che Petrucci ha detto di aver ricevuto in tarda serata:un messaggio di proteste nel quale ho scritto delle cose che ritenevo giuste. Nei prossimi giorni gli scriverò per fargli capire che sono uno sportivo che ama il basket, ma non accetto che ora Varese e il suo pubblico siano additati come ilmale assoluto.[/size]
[size=3]Abbiamo insegnato basket a tutta Italia e siamo una società esemplare: nessuno si permetta di mettere in dubbio quest ecertezze». Anche perché: «Duea nni fa dopo una partita di playoff a Cantù io e la mia famiglia siamo stati aggrediti: nessuno si è sognato di dire qualcosa a nostra difesa o di squalificare il campo di Cantù. Pochi giorni dopo scrissi una lettera che consegnai al presidente di Lega, Valentino Renzi, in cui dicevo che se episodi come quello venivano permessi avremmo imboccato una strada pericolosa. Credete che mi abbia mai risposto?». [/size][/size][/font][/color]

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...