Jump to content

Cimberio, rotta da invertire


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][font=verdana]Prova ad invertire la rotta in Eurocup la Cimberio, di scena stasera (ore 20.30) sul campo dei francesi del Paris Levallois. Un match ormai ininfluente per il suo cammino internazionale, compromesso dalle sconfitte-beffa contro Ulm e Lubiana, ma dopo sei sconfitte in fila la squadra di Frates ha assoluto bisogno di ritrovare fiducia per non caricare di eccessive tensioni la sfida di domenica in campionato contro il fanalino di coda Pesaro.[/font][/size][/font][/color]

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][size=3][font=verdana]Sul piano della classifica la sfida fra le due ultime del girone C ha un valore decisamente limitato, ma il debutto di Adrian Banks (foto Blitz) nella sua seconda incarnazione in maglia biancorossa è il principale motivo di interesse per i tifosi di Varese. I quali, putroppo, non potranno vedere all'opera la squadra varesina in occasione della trasferta di Parigi:[b] la diretta dell'andata su Eurosport France ha fatto sì che non scattasse l'accordo di reciprocità per lo scambio del segnale tra le due società, dunque la gara di stasera non sarà trasmessa su alcun canale televisivo[/b].[/font][/size][/size][/font][/color]
[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][size=3][font=verdana]Grande la curiosità per rivedere all'opera con la Cimberio la guardia degli Indimenticabili, uscito di scena alla chetichella al termine della stagione 2012/2013 per motivi disciplinari comunque messi immediatamente da parte nel momento in cui dieci giorni fa si era già ipotizzato un suo ritorno a Varese.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]E in assenza di Coleman, rimasto in città per decisione del club, Banks avrà a disposizione tanti minuti, compatibilmente con una condizione non ottimale dopo quasi tre settimane di stop.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Chiaro che l'aspettativa dell'ambiente nei confronti di Banks è notevole, ma è lo stesso giocatore - attraverso il suo account Twitter - a spiegare perfettamente che cosa attendersi da lui al fine di trovare la sua dimensione tecnica e umana all'interno del gruppo: «Ricordate che non ho mai vinto una partita da solo. Avrò bisogno della squadra così come la squadra avrà bisogno di me, ed avremo bisogno del supporto di tutti voi».[/font][/size][/size][/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][size=3][font=verdana]La sfida senza stimoli di classifica sul campo dei transalpini dell'ex coach biancorosso Gregor Beugnot rappresenta l'occasione ideale per inserirlo nei meccanismi della squadra: per questo la società ha forzato i tempi delle pratiche del tesseramento al fine da consentire a Banks di scendere in campo. Confidando anche nella sferzata di energia mentale prima ancora che tecnica che l'atleta del 1985 - presentatosi con un atteggiamento mentale molto carico e positivo nella sua prima giornata in biancorosso nella versione 2013/2014 - è in grado di garantire ad una squadra in difficoltà psicologica sotto il peso delle sconfitte. Una faccia nuova e sorridente potrà certamente portare una ventata d'aria fresca nel clima plumbeo dello spogliatoio.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Sull'altro fronte, il Paris Levallois vuole riscattare il polare -46 rimediato la settimana scorsa a Valencia, ma rispetto al match di andata al PalaWhirlpool ha recuperato il veterano Elton Brown (aggiunto sotto i tabelloni per sostituire l'infortunato May) e nella "Pro A" francese sta lentamente risalendo la china (quattro vittorie in otto gare, nell'ultimo turno successo per 72-68 sul Digione).[/font][/size][/size][/font][/color]
 
[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3][size=3][font=verdana]Per provare a bissare l'unica vittoria dell'avventura in Eurocup la Cimberio dovrà giocare una partita accorta, cercando di gestire con lucidità il ritmo per evitare di scatenare le qualità in transizione della squadra di Beugnot. Che sul piano atletico ha elementi di buon livello sia sul perimetro (il play Albicy e la guardia Lang) che vicino a canestro (l'ala Williams ed i giovani e promettenti Poirier ed Oniangue). E sebbene la classifica del girone C sia ormai del tutto compromessa, espugnare il campo del Paris Levallois in corrispondenza con l'esordio di Banks sarebbe un segnale forte per l'ambiente, dimostrando che la strategia adottata dalla società per ribaltare l'attuale trend negativo e correggere gli errori estivi è quella giusta.[/font][/size]
[size=3][font=verdana]Gi.Sci.[/font][/size][/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...