Jump to content

ITALIANI Risorse o vincoli?


pxg14
 Share

[color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]
Prima gli italiani, poi tutto il resto. Le prime due decisioni relative alla costruzione della Varese che verrà ruotano attorno alle situazioni contrattuali di Andrea De Nicolao ed Achille Polonara. Ma gli accordi in essere con i due azzurri del 1991, legati al club di piazza Monte Grappa per l'ultimo dei tre anni siglati nell'estate 2012, sono da considerare come risorse oppure come vincoli?[/size][/font][/color][color=rgb(0,0,0)][font=Verdana][size=3]

L'unica certezza è che la Cimberio non eserciterà le clausole a suo favore per interrompere il rapporto; però mentre il regista di Padova ha uno scatto salariale relativamente basso (da 75 a 85mila euro), l'ala ex Teramo balzerà ad un importo di 180mila euro (quasi il doppio di quello che percepirebbe Terrell Stoglin se Varese lo confermasse). L'atleta del 1991 è uno dei dieci italiani della serie A che giocano stabilmente in quintetto base (10,5 punti e 4,6 rimbalzi in 26 minuti medi), ma sono pochissimi i club nostrani in grado di permettersi importi del genere, a cui vanno aggiunti i 50mila euro di buyout prefissati se il giocatore utilizzasse la clausola d'uscita a suo favore.
Dunque, se i due azzurri non trovassero amatori sul mercato, a prescindere da budget ed allenatore, Varese dovrà ripartire - per amore o per forza - dall'asse De Nicolao-Polonara.
In tal caso non è da escludere che si riveda la strategia delle ultime stagioni, passando dalla formula 3+4+5 al 5+5, con il lancio in pianta stabile dei due italiani: lo stimolo supplementare potrebbe darlo l'incentivo economico del premio per chi schiera maggiormente in campo i giocatori di formazione nostrana. Un premio per il quale possono concorrere soltanto i club che scelgono la formula 5+5 (in quest'annata 8 su 16, dunque il prossimo anno chi sceglierà il 3+4+5 non dovrà pagare la sovrattassa da 40mila euro prevista dal regolamento). Il montepremi che si aggira attorno ai 750mila euro viene suddiviso tra le prime tre della classifica generale (50% alla prima, 30% alla seconda e 20% alla terza): i calcoli finali verranno chiusi dopo la prossima giornata e il gruzzolo che entrerà nelle casse della vincente (attualmente Cantù guida con buon margine su Reggio Emilia) ammonta a poco più di 370mila euro. Certo, i brianzoli possono contare su due nazionali come Aradori e Cusin e in estate hanno investito su un giocatore emergente come Stefano Gentile. Ma la somma ricavata dalla politica "pro italiani", affidata ad un tecnico che conosce bene il parco giovani come Pino Sacripanti (da anni allenatore dell'Under 20 azzurra), ripaga gran parte degli investimenti compiuti permettendo di costruire una squadra da vertice senza fare follie.
Una strada che potrebbe seguire anche la Cimberio, qualora De Nicolao e Polonara fossero i pezzi forti della ripartenza, al di là dell'opzione su Stoglin e della volontà di ri-firmare Adrian Banks? Per un 5+5 competitivo servirebbero almeno altri due italiani di buon valore da almeno 15 minuti a testa. E comunque gli scout varesini stanno scandagliando anche il mercato delle categorie inferiori (sondaggio esplorativo sul conto di Davide Pascolo, 24enne ala-pivot grande protagonista in DNA Gold a Trento: 16,3 punti e 10,0 rimbalzi di media).
Prima di sbrogliare la "matassa Polonara", che per costi e peso specifico è quella più importante, bisognerà attendere fino al 30 giugno, ossia alla scadenza della sua clausola d'uscita.
Dunque ci sarà tutto il tempo per programmare e scegliere quale sarà la strada più giusta per far fruttare i talenti (pochi o tanti che siano) per il mercato 2014/2015.
Giuseppe Sciascia[/size][/font][/color]
 

 Share


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...