Jump to content
Sign in to follow this  

La Cimberio vuol crescere ancora


pxg14

[font=verdana, geneva, sans-serif][size=3]Entra nel vivo il precampionato della Cimberio, attesa dai primi test significativi in occasione del Trofeo Lombardia. Stasera al PalaDesio di Largo Atleti Azzurri d'Italia (palla a due alle ore 19) la truppa di Frank Vitucci inaugurerà il programma della quarta edizione del quadrangolare brianzolo sfidando l'Angelico Biella in un ghiotto anticipo della serie A prossima ventura. [/size][/font]

[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]La manifestazione organizzata dall'Aurora Desio rinverdisce i fasti di una “classicissima” del precampionato negli anni '60 e '70. La presenza del Cska Mosca di Ettore Messina dà grande lustro al torneo ed offre la possibilità di una sfida di assoluto rilievo internazionale per una Varese decisa a riassaporare il clima delle finali di Coppa Campioni dei primi anni '70. [/font][/size]

[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Per sfidare la supercorazzata russa – opposta alla Vanoli Cremona nella seconda semifinale di stasera – la truppa di Vitucci dovrà superare l'ostacolo Biella, allungando a quota quattro la sua striscia vincente in un precampionato finora ricco di spunti positivi. Per l'intensa “due giorni” brianzola Varese potrà fare affidamento anche su Adrian Banks, tornato ad allenarsi ieri pomeriggio e dunque a disposizione per la gara di stasera pur con un'autonomia non ancora ottimale. Al di là dei risultati il coach veneziano spera di migliorare ancora gli automatismi nel gioco a difesa schierata e di aumentare la continuità di rendimento, riducendo gli sbalzi di tensione delle prime uscite contro Galatasaray, Roma e Brescia legati alla capacità di alzare il ritmo grazie all'aggressività della difesa. [/font][/size]

[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]La giovane ed agile Biella rappresenta un test più probante rispetto alla Leonessa, soprattutto per l'elevato coefficiente atletico che l'Angelico è in grado di opporre alla Cimberio. Pur con i tradizionali acciacchi del precampionato (i piemontesi saranno senza il lungo zairese Mavunga, da valutare invece Soragna) la rinnovatissima formazione di Massimo Cancellieri schiera tanti volti nuovi per il basket italiano, dal play Robinson (già visto in Turchia) alla guardia “rookie” Moore passando per l'ala-pivot Brackins (unico nuovo americano proveniente dalla Nba, pur per sole 14 gare a Philadelphia). [/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Gli obiettivi stagionali di Biella sono diversi da quelli di Varese, dunque stasera la truppa biancorossa vuole confermarsi e guadagnare la chance di giocare una sfida con i lustrini contro il Cska di Messina e degli altri ex italiani Vlado Micov, Drew Nicholas ed Aaron Jackson, ossia una delle grandi favorite per l'edizione 2012/2013 dell'Eurolega. [/font][/size]

[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Al seguito di Varese previsto un folto numero di tifosi; alimentare ulteriormente l'entusiasmo che si respira intorno alla squadra potrebbe rappresentare un ulteriore “volano” per gli abbonamenti, che continuano ad andare a ruba. Dopo 4 giorni il totale è salito a quota 547 (ieri 132 tessere staccate di cui 20 “Sostenitori Più”); oggi prevista l'apertura “non stop” dalle 11 alle 19. [/font][/size]
[size=3][font=verdana, geneva, sans-serif]Giuseppe Sciascia [/font][/size]

Sign in to follow this  


User Feedback

Recommended Comments

There are no comments to display.



Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...